Navigazione veloce

AT Varese - via Copelli, 6 - 21100 - Varese - Tel. 0332 257111 - PEC uspva@postacert.istruzione.it - E-mail: usp.va@istruzione.it
Codice Ipa:m_pi - Codice AOO: AOOUSPVA - Codice Univoco per la Fatturazione Elettronica: HKPE39 - CF 80010960120

Programma MIUR “frutta nelle scuole”

Indicazioni sul programma che prevede la distribuzione, nell’orario della merenda, di frutta e verdura di qualità

 

emblema-repubblica-italiana

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti

 

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U.   3195   del  28 marzo 2012

Ai Dirigenti UST
Ai referenti per la promozione  della salute
Ai Dirigenti scolastici
Ai referenti di istituto per la promozione della salute – Istituti di istruzione primaria statali e paritari della Lombardia – LORO SEDI

 

Oggetto:  Programma Frutta nelle scuoleannualità 2012/2013adesioni scuole primarie on line dal 26 marzo 2012 al 30 aprile 2012.

 

Si comunica l’inizio delle procedure relative alla IV annualità del Programma Frutta nelle scuole”, che riguarderà l’anno scolastico 2012/2013.

Il Programma, rivolto ai bambini in età scolare dai sei agli undici anni che frequentano la scuola primaria, prevede nell’anno scolastico 2012-2013 di coinvolgere in tutta Italia 1.050.000 alunni e in Lombardia 155.727.

Come noto, esso prevede la distribuzione, nell’orario della merenda, di frutta e verdura di qualità (proveniente da produzione integrata, DOP, IGP e biologica) sia tal quale, intera – ma pronta ad essere consumata direttamente con la buccia (ad es. mele, pere..) – che porzionata, pronta all’uso (ad es. macedonia). Sono previste anche spremute di frutta e centrifughe di frutta e verdura, preparate al momento. L’adesione al Programma comporta l’accettazione da parte delle scuole delle modalità di attuazione del Programma stesso (n. distribuzioni minime, orario di distribuzione, tipologia della frutta, accettazione frutta sia intera che porzionata..)

In questa quarta annualità saranno coinvolti con priorità:

  1. gli alunni delle scuole primarie che non hanno partecipato alle precedenti annualità del Programma Frutta nelle scuole;
  2. gli alunni degli istituti scolastici che comunicano prima la propria adesione al programma.

Modalità di adesione per l’anno 2012-2013

Per la IV annualità viene prevista un’adesione diretta delle scuole primarie mediante un modulo on line presente sul sito www.fruttanellescuole.gov.it. in cui le scuole, tramite una procedura guidata, comunicheranno i dati relativi all’ istituto scolastico e ai plessi che intendono partecipare alla prossima edizione di Frutta nelle scuole

Le domande di adesione potranno essere inoltrate a decorrere dal giorno 26 marzo 2012 fino al raggiungimento del contingente nazionale previsto e comunque non oltre il 30 aprile 2012 ed esclusivamente con le modalità sopraindicate. Non saranno accolte domande da parte delle scuole attraverso procedure differenti da quelle sopra indicate.

Ulteriori informazioni, compreso il testo della Strategia Nazionale Frutta nelle scuole anno 2012/2013 sono reperibili sul sito del Programma www.fruttanellescuole.gov.it

Confidando nella consueta  fattiva collaborazione, si inviano cordiali saluti .

 

Il dirigente
Morena Modenini

 

Referente

Bruna Baggio

Tel 02 574627261
Email bruna.baggio@istruzione.it

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano