Navigazione veloce

AT Varese - via Copelli, 6 - 21100 - Varese - Tel. 0332 257111 - PEC uspva@postacert.istruzione.it - E-mail: usp.va@istruzione.it
Codice Ipa:m_pi - Codice AOO: AOOUSPVA - Codice Univoco per la Fatturazione Elettronica: HKPE39 - CF 80010960120

Procedura di interpello di membri aggregati delle Commissioni per la correzione dei quesiti volti all’accertamento della lingua straniera scelta dai candidati dei concorsi banditi con DD.DD.GG. 105, 106 e 107 del 23 febbraio 2016

Domande, sul modello allegato, entro il 9 maggio 2016 all’indirizzo drlo@postacert.istruzione.it

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Direzione Generale
Via Pola, 11 20124 Milano – Codice Ipa: m_pi
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 7071
Milano,  02 maggio 2016

IL DIRETTORE GENERALE

VISTI              i DD.DD.GG. 105, 106 e 107 del 23 febbraio 2016, con cui sono stati banditi i concorsi per il reclutamento di personale docente nelle scuole di ogni ordine e grado rispettivamente sui posti comuni di primaria e infanzia, posti comuni di primo e secondo grado e posti di sostegno;
VISTO            il D.M. 96 del 23 febbraio 2016, che stabilisce i requisiti dei componenti delle commissioni giudicatrici dei concorsi;
VISTA            l’O.M. 97 del 23 febbraio 2016, relativa alle modalità di formazione delle commissioni giudicatrici dei concorsi;
VISTA            la nota DRLO 5877 del 13 aprile 2016, con cui sono stati pubblicati gli elenchi degli aspiranti presidenti e commissari in possesso dei prescritti requisiti;
VISTA            la procedura di interpello attivata con provvedimento del 14 aprile 2016, prot. DRLO 5917;
CONSIDERATO che le istanze pervenute dagli aspiranti membri aggregati per la correzione dei quesiti volti all’accertamento della lingua straniera non risultano sufficienti al fine della corretta formazione delle commissioni,

DISPONE
È attivata la seguente procedura di interpello di membri aggregati delle Commissioni per la correzione dei quesiti volti all’accertamento della lingua straniera scelta dai candidati dei concorsi banditi con DD.DD.GG. 105, 106 e 107 del 23 febbraio 2016.

Art. 1
Requisiti
Ai sensi del D.M. 96 del 23 febbraio 2016, possono produrre istanza i docenti di ruolo sulle classi di concorso A24 e A25 per la specifica lingua straniera, purché abbiano prestato servizio per almeno 5 anni. Può altresì produrre domanda il personale proveniente dai relativi ruoli e collocato a riposo da non più di 3 anni, nonché il personale esperto appartenente al settore universitario con esperienza almeno biennale nello specifico settore.

In ogni caso sono esclusi coloro che non rispettino i requisiti generali e le cause di incompatibilità o inopportunità previsti nell’art. 6 del D.M. 96.

Art. 2
Lingue straniere
È possibile presentare istanza per le lingue Inglese, Francese, Spagnolo e Tedesco.

Art. 3
Modalità e termini di presentazione delle domande
Le istanze dovranno essere presentate utilizzando il modello di domanda allegato alla presente.
Il modello dovrà essere debitamente compilato, firmato, scansionato e inviato all’indirizzo drlo@postacert.istruzione.it entro il 9 maggio 2016.

Il Direttore Generale
Delia Campanelli

 

Allegati

Modello interpello membri aggregati
Filename : modello-interpello-membri-aggregati.docx (21 KB)
Etichetta :
DRLO_7071_02-05-2016_Interpello aggregati lingua
Filename : drlo_7071_02-05-2016_interpello-aggregati-lingua.pdf (54 KB)
Etichetta :

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano