Navigazione veloce

AT Varese - via Copelli, 6 - 21100 - Varese - Tel. 0332 257111 - PEC uspva@postacert.istruzione.it - E-mail: usp.va@istruzione.it
Codice Ipa:m_pi - Codice AOO: AOOUSPVA - Codice Univoco per la Fatturazione Elettronica: HKPE39 - CF 80010960120

Personale docente dichiarato permanentemente inidoneo alla propria funzione per motivi di salute, ma idoneo ad altri compiti.

Personale docente dichiarato permanentemente inidoneo alla propria funzione per motivi di salute, ma idoneo ad altri compiti.
Indicazioni nota MIUR prot. 13000 del 03.12.2013.

emblema-repubblica-italiana
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio XXI – Varese

Prot. MIUR.AOO-USPVA-R.U. n.11310 del 09-12-2013

Ai Dirigenti Scolastici
delle scuole statali di ogni ordine e grado  di
Varese e provincia

Oggetto: Personale docente dichiarato permanentemente inidoneo alla propria funzione per motivi di salute, ma idoneo ad altri compiti.

Si fa seguito alla nota MIUR prot. 13000 del 03.12.2013, che disciplina l’applicazione della normativa di cui all’oggetto, con preghiera di notifica al personale interessato.

Alle indicazioni già fornite con la citata nota, si pone in evidenza quanto segue:

  • considerato che ai sensi dell’art. 15, comma 7, della L. 128/2013, di conversione del D.L. 104/2013, “entro il 20 dicembre 2013 il personale docente della scuola, che alla data di entrata in vigore del presente decreto è già stato dichiarato permanentemente inidoneo alla propria funzione per motivi di salute, ma idoneo ad altri compiti, è sottoposto a nuova visita da parte delle commissioni mediche competenti, integrate secondo le previsioni di cui al comma 5, per una nuova valutazione dell’inidoneità”, con urgenza, visti i tempi da osservare, le SS.LL. sono pregate di richiedere una visita medico-collegiale di verifica del personale interessato;
  • si sottolinea che i docenti che non intendono essere nuovamente sottoposti a visita medico-collegiale, entro il 15.12.2013, devono presentare domanda ai fini del transito nel ruolo ATA, profilo assistente amministrativo o assistente tecnico, tramite l’allegato A;
    oppure
  • ai fini dell’utilizzo, nelle more dell’adozione del provvedimento di mobilità intercompartimentale e comunque fino alla conclusione dell’anno scolastico 2015/2016, in compiti secondo l’art. 7 della citata normativa, tramite l’allegato B.

Le predette domande vanno inoltrate a questo Ufficio tramite posta elettronica ai seguenti indirizzi: calogero.cumbo.va@istruzione.it e p.c. usp.va@istruzione.it  per il tramite del Dirigente Scolastico dell’ultima sede di titolarità.
Successivamente, in tempi brevi, dovrà essere trasmessa la domanda in originale.
Si ribadisce pertanto che, per tutti i docenti che non presentano domanda, i Dirigenti Scolastici, improrogabilmente entro il 20.12.2013, devono inoltrare richiesta di visita medico-collegiale.

Certi in una sollecita e cortese collaborazione, si rimane a disposizione per quanto possa occorrere.

Il dirigente
Claudio Merletti

Per informazioni
Tel.0332-257125
Responsabile: Calogero Cumbo
calogero.cumbo.va@istruzione.it

 

Allegati

circolare docenti inidonei 3-12-2013
Filename : circolare-docenti-inidonei-3-12-2013.doc (38 KB)
Etichetta :
MEF circolare n. 966
Filename : mef-circolare-n-966.pdf (2 MB)
Etichetta :
modulo A allegato a circolare inidonei
Filename : modulo-a-allegato-a-circolare-inidonei.doc (26 KB)
Etichetta :
modulo B utilizzazione nelle more mobilità interc.
Filename : modulo-b-utilizzazione-nelle-more-mobilita-interc.doc ( )
Etichetta :

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano