Navigazione veloce

AT Varese - via Copelli, 6 - 21100 - Varese - Tel. 0332 257111 - PEC uspva@postacert.istruzione.it - E-mail: usp.va@istruzione.it
Codice Ipa:m_pi - Codice AOO: AOOUSPVA - Codice Univoco per la Fatturazione Elettronica: HKPE39 - CF 80010960120

Attività di avviamento alla pratica sportiva e Campionati Studenteschi a.s. 2013/2014

ll’effettiva realizzazione dei progetti dovrà essere comunicata tramite il portale www.campionatistudenteschi.it. Tale portale sarà reso disponibile alle scuole a partire dal giorno mercoledì 4 dicembre p.v. e le stesse avranno la possibilità di inserire i dati richiesti entro e non oltre il giorno 20 dicembre p.v.

emblema-repubblica-italianaMinistero dell’Istruzione, dell’Università e delle Ricerca
Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione
Ufficio V

 

Alle istituzioni scolastiche
dell’istruzione secondaria di primo e secondo grado

 

 

OGGETTO: Attività di avviamento alla pratica sportiva e Campionati Studenteschi a.s. 2013/2014.

In data 26 novembre 2013 il MIUR e le OO.SS. hanno sottoscritto un’Intesa finalizzata alla ripartizione delle risorse di cui agU artt. 33, 62, 85, 87 del CCNL 2006/2009 del comparto scuola, nella quale sono stati definiti i valori unitari e i criteri utili per la ripartizione dei fondi tra le istituzioni scolastiche ed in particolare per le attività complementari di educazione fisica (art. 87 CCNL 2006- 2009).

Tra le disposizioni della citata Intesa, all’art. 4 è previsto per le attività complementari di educazione fisica un finanziamento di € 20.280.000,00 che, diviso per il numero complessivo delle classi di istruzione secondaria in organico di diritto, determina ima quota base di € 106,44 per ciascuna classe di scuola secondaria dell’organico di diritto, come risultante dalle scritture informatiche del sistema SIDI.

Codesta scuola pertanto, dovrà progettare l’attività nel limite della risorsa pari ad euro NNN.NNN.

Sarà cura della Direzione generale per la politica finanziaria e per il bilancio assegnare con apposito avviso la risorsa, entro il limite massimo citato, pari al valore totale dei progetti validati da questa Direzione. La liquidazione e il pagamento della risorsa come sopra assegnata, da parte della Direzione generale per la politica finanziaria e per il bilancio, sono comunque subordinati all’effettiva realizzazione dei progetti di avviamento alla pratica sportiva, che dovrà essere comunicata a questa Direzione, che a tal fine ha predisposto un portale raggiungibile all’indirizzo: www.campionatistudenteschi.it.

Sul sito è pubblicata una guida all’uso dei servizi previsti. Oltre tale limite e sino al termine delle lezioni rimarranno aperte le funzionalità legate al perfezionamento dell’iscrizione ai CS e per la comunicazione a questa Direzione della compiuta realizzazione del progetto, mentre sarà inibita la parte relativa alla richiesta dei finanziamenti.

A tale scopo, in ragione dei tempi ristretti per la presentazione dei progetti, si richiede la collaborazione degli Uffici Scolastici Regionali, per il tramite dei coordinatori territoriali di educazione fisica, al fine di dare massima diffusione della presente nota e supporto alle scuole che necessitino di assistenza.

Come previsto dall’intesa anzidetta, il compenso spettante ai docenti coinvolti sarà erogato a consuntivo al termine dell’attività progettuale.

CAMPIONATI STUDENTESCHI

Attraverso la medesima piattaforma, le scuole potranno anche iscriversi ai Campionati Studenteschi, organizzati dal MIUR e dal C.O.N.I., con la collaborazione del C.I.P., delle Federazioni Sportive e degli Enti locali. La partecipazione è riservata agli studenti delle istituzioni scolastiche di primo e secondo grado statali e paritarie, regolarmente iscritti e frequentanti.

L’adesione delle scuole ai CS è subordinata alla costituzione dei Centri Sportivi Scolastici previsti dalle Linee Guida emanate dal Ministro dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca in data 4 agosto 2009, fermo restando che attività di avviamento alla pratica sportiva potranno essere comunque svolte anche dalle Istituzioni scolastiche che non adottano tale formula organizzativa e che pertanto non partecipano ai CS.

Alla presente nota viene allegato il progetto tecnico contente le modalità e l’organizzazione delle diverse fasi dei Campionati.

si allega alla presente il progetto tecnico dei Campionati Studenteschi.

Si ringrazia della collaborazione

 Il Direttore Generale
Giovanna Boda

Allegati

Progetto tecnico
Filename : progetto-tecnico.pdf (436 KB)
Etichetta :

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano