Navigazione veloce

AT Varese - via Copelli, 6 - 21100 - Varese - Tel. 0332 257111 - PEC uspva@postacert.istruzione.it - E-mail: usp.va@istruzione.it
Codice Ipa:m_pi - Codice AOO: AOOUSPVA - Codice Univoco per la Fatturazione Elettronica: HKPE39 - CF 80010960120

Concorso “Italia” e “Repubblica” due parole una storia

Verbale della commissione di valutazione dei lavori del concorso: “Italia” e “Repubblica” due parole una storia.

emblema-repubblica-italiana
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio XXI – Varese


Prot. n. 5745 MIUR AOO USPVA R.U. del 20 maggio 2011



Oggetto:
verbale commissione valutazione lavori per concorso “Italia” e “Repubblica” due parole una storia.


Il giorno 18 maggio 2011, alle ore 14.00, presso la sala riunioni dell’Ufficio Scolastico Territoriale XXI di Varese, si riunisce la commissione per la valutazione di cui all’oggetto.


Risultano presenti i componenti:


–       dott. Biagio Del Prete (Prefettura); 


–       sig.ra Paola Polmonari (Provincia di Varese)


–       dott.ssa Novella Caterina (Ufficio Scolastico Territoriale Varese) 


–       prof. Enzo Laforgia (storico) 


–       prof. Giuseppe Reguzzoni (storico) 


I lavori proseguono sotto la presidenza del dott. Del Prete.


La commissione prende atto delle seguenti condizioni procedurali:


–       elenco scuole/classi partecipanti per ciascun grado;


–       tracce del concorso per ciascun grado;


–       corrispondenza del numero dei plichi presenti con il numero di scuole partecipanti.


La commissione prende atto del fatto che hanno partecipato al concorso 4 scuole primarie, 7 scuole secondarie di primo grado, 6 scuole secondarie di secondo grado, per un totale di 17 scuole.


Segue elenco dettagliato:


SCUOLE PRIMARIE:


  1. Enrico Fermi, classe IV A – Varese
  2. F.lli Cairoli, classe IV – Varese
  3. Giovanni Pascoli, lavoro individuale – Olgiate Olona
  4. Alessandro Manzoni, classe V B – Ponte Tresa

SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO:


  1. G.B. Monteggia, classe III A – Laveno Monbello
  2. G.B. Monteggia, classe II B – Laveno Monbello
  3. Alcide De Gasperi, classe ? – Caronno Pertusella
  4. Biagio Bellotti, classe ? – Busto Arsizio
  5. Vidoletti, classe II G, Varese
  6. Bernardino Luini – classe I B – Luino
  1. Don Milani, classi I B, II B, III B, II C, III D – Tradate

SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO:


  1. Nuccia Casula, classe III DE – Varese
  2. Nuccia Casula, classe III Derica – Varese
  3. Marie Curie, classe III FS – Tradate
  4. Ernesto Cairoli, classe V E – Varese
  5. Paolo Candiani, classe V F – Busto Arsizio
  6. Eugenio Montale, classe V C – Tradate
  7. Pietro Verri, classe II V – Busto Arsizio

Si procede alla valutazione dei lavori, sulla base dei criteri individuati nella fase di definizione delle tracce e pubblicati sul sito (pertinenza traccia 20/100, bontà contenuto 40/100, originalità dell’idea 20/100, originalità della forma/supporto 20/100)


Vengono quindi aperte le buste contenenti gli elaborati dei ragazzi delle scuole primarie.
Concorrono: due disegni (scuola di cui al punto 3 dell’elenco); un power point (scuola di cui al punto 4 dell’elenco); una ricerca (scuola di cui al punto 2 dell’elenco); un cartellone (scuola di cui al punto 1).


La commissione assegna i punteggi sulla base dei quali risulta vincitore il lavoro della scuola E. Fermi, classe IV A, di Varese con le seguenti motivazioni:


“elaborato originale, pienamente rispondente alla traccia, esteticamente gradevole, ricco di significati”.


Una menzione particolare merita il lavoro della scuola F.lli Cairoli per la completezza della trattazione e la ricchezza di particolari.


Vengono quindi aperte le buste contenenti gli elaborati dei ragazzi delle scuole secondarie di primo grado.
Concorrono:  una raccolta di poesie (scuola al punto 5 dell’elenco), tre ricerche (scuole ai punti 1, 2 e 6 dell’elenco), un’indagine sulla toponomastica (scuola di cui al punto 7), due dvd (scuole di cui ai punti 3 e 4 dell’elenco).


La commissione assegna i punteggi sulla base dei quali risulta vincitore il lavoro della scuola Biagio Bellotti di Busto Arsizio con le seguenti motivazioni:


“elaborato che risponde pienamente a tutti i criteri di valutazione, particolarmente curato nella realizzazione e che, in aggiunta, valorizza il coinvolgimento e la partecipazione diretta dei ragazzi”.


Una menzione particolare merita il lavoro della scuola don Milani per la ricchezza dei contenuti e l’ottima presentazione grafica.


Vengono quindi aperte le buste contenenti gli elaborati dei ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado.
Concorrono:  un racconto (scuola di cui al punto 7), un cartellone (scuola di cui al punto 1), un quadro (scuola di cui al punto 5), due dvd (scuole di cui ai punti 4 e 3), due ricerche (scuole di cui ai punti 2 e 6). 


La commissione assegna i punteggi sulla base dei quali risulta vincitore il lavoro della scuola Cairoli, classe V E, di Varese con le seguenti motivazioni:


“elaborato particolarmente ricco e complesso sia nei contenuti che nella realizzazione, che valorizza il coinvolgimento e la partecipazione diretta dei ragazzi”.


Una menzione particolare va alla classe III F della scuola Marie Curie di Tradate per l’originalità del contenuto e la piena rispondenza alla traccia.


Terminata la procedura, la seduta è tolta alle ore 18.00





SEGNALAZIONE IMPORTANTE: 




Tutti i ilavori saranno esposti in una mostra che sarà allestita in Villa Recalcati dal 27 maggio al 2 giugno.


I vincitori saranno premiati il 2 giugno presso Villa Recalcati, alla presenza del sig. Prefetto, del Dirigente dell’Ust e del Presidente della Provincia di Varese.


Agli interessati saranno comunicati i dettagli via mail o telefonicamente.



 


f.to il segretario
Novella Caterina


CM/nc


Novella Caterina
tel. 0332 257146
Email: novellacaterina@viegilio.it





Tutti i ilavori saranno esposti in una mostra che sarà allestita in Villa Recalcati dal 27 maggio al 2 giugno.


I vincitori saranno premiati il 2 giugno presso Villa Recalcati, alla presenza del sig. Prefetto, del Dirigente dell’Ust e del Presidente della Provincia di Varese.


Agli interessati saranno comunicati i dettagli via mail o telefonicamente.



 


f.to il segretario
Novella Caterina


CM/nc


Novella Caterina
tel. 0332 257146
Email: novellacaterina@viegilio.it




Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano