Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Trattenimenti in servizio dei dirigenti scolastici fino al compimento del 67° anno di età: precisazioni

L’eventuale richiesta di trattenimento in servizio fino al compimento del 67° anno di età dovrà pervenire all’ufficio VII Dirigenti entro il 31 dicembre 2012 compilando on line il modello predisposto.

Direzione Generale
Ufficio VII – Dirigenti amministrativi, tecnici e scolastici
Via Ripamonti, 85 – 20141 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 14818
Milano, 30 novembre 2012

Ai dirigenti scolastici interessati

e, p.c. Ai dirigenti degli Ambiti Territoriali della Lombardia

Alle OO.SS. Area V della Dirigenza scolastica

Oggetto: Trattenimenti in servizio dei dirigenti scolastici fino al compimento del 67° anno di età. A.S. 2013/14

Com’è noto, le attuali norme vigenti in materia pensionistica (L. 214 del 22-12-2011 come modificata dalla legge n. 14 del 24/02/2012; DM n. 22 del 12/03/2012; C.M. n. 23 del 12 marzo 2012 e C.M. n. 2 dell’8/03/2012 del Dipartimento della Funzione Pubblica) prevedono il collocamento in quiescenza dei dirigenti scolastici che:

  • in possesso dei previsti requisiti (quota 96 o massimo contributivo di 40 anni al 31 dicembre 2011),  compiano i 65 anni di età entro il 31 agosto del 2013;
  •  indipendentemente dal possesso dei requisiti di cui al punto precedente, compiano i 66 anni di età entro il 31 agosto del 2013.

Si precisa quindi che i dirigenti scolastici rientranti in una delle due fattispecie suesposte, sempre che, naturalmente, vogliano permanere in servizio, dovranno inoltrare la domanda di cui all’oggetto a questo ufficio.

L’eventuale richiesta di trattenimento in servizio fino al compimento del 67° anno di età dovrà pervenire a questo ufficio entro il 31 dicembre 2012 compilando on-line il modello disponibile al seguente indirizzo: www.fordirigenti.it/trattenimenti.

Si precisa che, una volta compilato il modello di cui sopra, il sistema invierà automaticamente all’indirizzo email indicato dal Dirigente un report contenente tutte le informazioni inserite che vale come ricevuta.

Si rammenta inoltre che l’accoglimento delle domande è subordinato all’esito della procedura autorizzatoria da parte del MIUR e del MEF. L’Amministrazione, nella valutazione delle domande stesse, farà riferimento all’esigenza degli interessati di raggiungere l’anzianità contributiva minima o massima, oltre che, attesa la specificità della funzione esercitata, della insussistenza di eventuali situazioni di esubero a livello regionale, nonché, la consistenza e qualità del servizio prestato.

Sempre ai fini di una migliore qualificazione del servizio, per la più utile concessione della proroga fino al compimento del 67° anno di età, si terrà in debito conto sia del numero delle presidenze che si renderanno vacanti e del conseguente numero di reggenze da conferire, sia dell’eventuale esaurimento delle graduatorie da cui attingere per il conferimento dell’incarico di dirigente scolastico.

Il dirigente
Mario Maviglia

MM/rm

Responsabile del procedimento
Raffaele Mandaradoni
02 574627 337 – Email  raffaele.mandaradoni@istruzione.it

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano