Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Progetto ESABAC – Diploma binazionale italo-francese (Esame di Stato e baccalauréat). Avvio della procedura di selezione delle scuole secondarie superiori interessate a rilasciare il doppio titolo a partire dall’a.s. 2017/18

Elenco delle istituzioni selezionate in Lombardia.

Direzione Generale
Relazioni internazionali e lingue straniere
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 6542
Milano, 14 maggio 2015

Ai dirigenti scolastici degli istituti secondari di II grado in elenco
Al sito Web

Oggetto: progetto ESABAC – Diploma binazionale italo-francese (Esame di Stato e baccalauréat). Avvio della procedura di selezione delle scuole secondarie superiori interessate a rilasciare il doppio titolo a partire dall’a.s. 2017/18 – Istituti selezionati in Lombardia

Con riferimento alla nota MIUR AOODGOS prot. n.5534 del 17.09.2014 e alla relativa comunicazione dell’USR Lombardia MIUR AOODRLO prot. n.16972 del 6 ottobre 2014, con cui si informava dell’avvio della procedura di selezione delle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado interessate a rilasciare il doppio titolo a partire dall’a.s. 2017/18, si rendono note (All.1) le candidature selezionate in Lombardia e trasmesse alla Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per la Valutazione del Sistema di istruzione nazionale del M.I.U.R. con nota Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 8402 del 14 maggio 2015.                                                                            

Si precisa che tutte le richieste sono state esaminate da una commissione appositamente costituita che ha valutato le candidature degli istituti sulla base dei criteri indicati nell’Accordo italo-francese sottoscritto a Roma in data 24 febbraio 2009 e disciplinato dal Decreto Ministeriale 95/2013 e in particolare:

  • attivazione dell’insegnamento di lingua e letteratura francese per n° 4 ore settimanali;
  • attivazione dell’insegnamento di storia in lingua francese per n° 2 ore settimanali;
  • adozione dei programmi binazionali di cui al DM 95/2013;
  • coinvolgimento di docenti in organico a tempo indeterminato;
  • prospettiva di continuità.

Restando a disposizione per ulteriori informazioni, si porgono cordiali saluti.

 

Il dirigente
Luca Volonté 

 Allegati

 

LV/rp
Responsabile del procedimento
Roberta Pugliese
02-574 627 292
relazioni.lingue@gmail.com

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano