Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Campionati Studenteschi a.s. 2014/2015 – Fase Regionale di Atletica Leggera Scuole Secondarie di 2° grado – Milano, 8 maggio 2015

La Fase Regionale di Atletica Leggera si terrà a Milano venerdì 8 maggio 2015, presso il Centro Sportivo Giuriati in Via Pascal. Iscrizioni entro, e non oltre, il 5 maggio 2015 all’indirizzo: lucia.fedegari.mi@istruzione.it

Direzione Generale
Coordinamento regionale attività motorie e sportive
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. MIUR AOO DRLO R.U. 5734
Milano, 27 aprile 2015

Ai Dirigenti degli Ambiti Territoriali della Lombardia
Ai Coordinatori di Ed. Fisica della Lombardia
Al Presidente Comitato Regionale C.O.N.I. della Lombardia
Al Presidente Comitato Regionale C.I.P. della Lombardia
Al Presidente Comitato Regionale Lombardo F.I.D.A.L.
Al Comitato Regionale Federazione Italiana Cronometristi
Ai Delegati Provinciali C.O.N.I. della Lombardia
Al Sindaco del Comune di Milano
All’assessore allo Sport del Comune di Milano
Ai Presidenti Comitati Provinciali F.I.D.A.L. della Lombardia
All’ANCI
Al Sito Web

 

Oggetto: Campionati Studenteschi a.s. 2014/2015 – Fase Regionale di Atletica Leggera Scuole Secondarie di 2° grado – Milano, 8 maggio 2015.

L’Organismo Regionale per lo Sport a Scuola riunitosi il giorno 5 febbraio 2015, sentito il parere degli Organismi Provinciali, ha deciso di organizzare, in collaborazione con il Comitato Regionale della FIDAL, la Fase Regionale dei Campionati Studenteschi di Atletica Leggera, riservata alle scuole secondarie di 2° grado (Cat. Allieve / Allievi), che si terrà:

 

VENERDI’ 8 MAGGIO 2015

Presso il Centro Sportivo Giuriati  

Via Pascal – Milano

 

Ritrovo ore 9.15 – Inizio Gare ore 10.15

(a breve verrà inviato il programma dettagliato della manifestazione che prevede, indicativamente, per le ore 16.00 l’orario delle premiazioni)

 

Modalità di partecipazione:

La partecipazione alla Fase Regionale è per squadre obbligatoriamente composte da :

n. 8 studenti/esse

Devono far parte della staffetta 4×100 n.4 studenti della squadra ad eccezione del concorrente dei m.1000.

E’ ammesso, per ogni gara, il vincitore della Fase Provinciale se non facente parte delle squadre ammesse.

 

Età dei partecipanti:

Possono partecipare gli alunni/e nati/e negli anni 1998/1999/2000 (2001) purché iscritti e frequentanti le Istituzioni Scolastiche che rappresentano.

 

Programma Tecnico:

 

Cat. Allievi: m. 100 – m. 400 – m. 1.000 – m. 110 hs (10 hs – h. 0,84 – m. 13,72 – 9×9,14 – 14,02)   – salto in alto– salto in lungo – getto del peso di kg. 5 – lancio del disco di kg. 1,500 – staffetta 4×100 m. Marcia Km.3 (solo a titolo individuale)

 

Cat. Allieve: m. 100 – m. 400 – m. 1000 – – m. 100 hs (10 hs – h. 0,76 – m. 13,00 – 9×8,50 – 10,50) – salto in alto – salto in lungo – getto del peso di kg. 3 – lancio del disco di kg. 1 – staffetta 4×100 m. Marcia Km.3 (solo a titolo individuale)

 

Ammissioni: Alla Finale Regionale sono ammesse le prime due squadre classificate di ogni Fase Provinciale (Milano 3 squadre), più il primo classificato di ogni specialità se non facente parte della squadra. Marcia: i primi due classificati delle rispettive fasi provinciali.  

 

Sostituzioni: Sono ammesse le sostituzioni che possono essere effettuate alla Segreteria Gare entro le ore 9.45.

 

Classifiche:  Verrà redatta una classifica individuale per ogni specialità.

A tutti i partecipanti di squadra verrà attribuito il punteggio corrispondente alla classifica individuale di appartenenza come segue: 1 punto al 1°, 2 al 2°, 3 al 3°, sino all’ultimo regolarmente arrivato; in caso di squalifiche, ritiri o non classificati verrà assegnato all’atleta il punteggio dell’ultimo classificato più 1 punto e la gara si intenderà, comunque , coperta.

Nel caso in cui un atleta acquisisca il diritto a partecipare ad una finale e, durante lo svolgimento della stessa, commetta nei concorsi tre nulli IN APERTURA, gli verrà attribuito l’ultimo posto in classifica senza l’aggravio di un punto supplementare.

Ai fini del calcolo della classifica finale a squadre, saranno presi in considerazione i migliori 8 risultati, compresa la staffetta, ottenuti in specialità diverse da studenti appartenenti alla stessa Scuola.

 

Casi di parità: In caso di parità fra due o più Rappresentative, prevarrà quella che avrà ottenuto i migliori piazzamenti.

 

Documenti: Ogni partecipante dovrà essere fornito di un documento di identità valido o del modello di certificazione d’identità munito di fotografia e regolarmente vidimato dal Dirigente Scolastico.

 

Segreteria: Gli insegnanti accompagnatori dovranno, al momento del ritrovo, consegnare l’allegato B/1 e ritirare la busta con i cartellinie le indicazioni sullo svolgimento della manifestazione.

 

Iscrizioni: Le iscrizioni, a cura degli AT provinciali, dovranno pervenire all’ufficio ed. fisica dell’ A.T. di Milano tramite il programma Olimpya all’indirizzo di posta elettronica:

 

lucia.fedegari.mi@istruzione.it

 

 entro, e non oltre, il 5 maggio 2015

 

Premiazioni: Verranno premiati i primi 6 classificati di ogni gara, le prime 3 staffette e le prime 3 squadre per ogni categoria.

 

ASSISTENZA SANITARIA:

Vedi punto CERTIFICAZIONI MEDICHE E ASSISTENZA SANITARIA del progetto tecnico ……”per tutti gli alunni partecipanti ai CS, dalle fasi di istituto fino alle fasi regionali comprese, è previsto il possesso del certificato di idoneità all’attività sportiva non agonistica così come descritto dall’art. 3 del Decreto interministeriale del 24/04/2013, modificato dall’art. 42 bis de DL n.69/2013 convertito dalla legge n. 98/ 2013 e s.m.

 

COPERTURE ASSICURATIVE:

Vedi nota MIUR prot. n° 6205 del 29.10.2014 e Progetto Tecnico 2014-2015.

C.S. FASE REGIONALE ATLETICA LEGGERA ATTIVITA’ INTEGRATA

Nella stessa giornata si svolgerà la manifestazione per gli studenti disabili delle scuole di 2° grado

NORME GENERALI ATLETI DISABILI 2° grado

A) Categorie di Disabilità:

  • Alunni con disabilità intellettivo relazionale (DIR)*
  • Alunni con disabilità fisica ma deambulanti (HFD – amputati, emiparesi, ecc.)
  • Alunni con disabilità fisica in carrozzina (HFC)
  • Alunni non udenti (NU)
  • Alunni non vedenti (NV)

Gli alunni che  presentano  più  disabilità dovranno essere iscritti nella categoria di disabilità prevalente.

B) Categorie di età
Gli alunni disabili gareggeranno, nell’atletica leggera, in un’unica categoria d’età: 96-97-98-99-2000 (2001 in caso di anticipo)

Nelle fasi Regionali per ciascun alunno è consentita la partecipazione ad un massimo di 1 gara.

 

ATLETICA LEGGERA SU PISTA DISABILI

Programma gare fase Regionale

100 metri piani M /F
Per tutte le categorie di disabilità.

 

Getto del Peso M/F
Per tutte le categorie di disabilità.

 

Salto in Lungo  con rincorsa Maschile e Femminile (battuta 1mt.)
Per tutte le categorie di disabilità CON ESCLUSIONE DEGLI ALUNNI HFC

 

Si ricorda che non è previsto, da parte dell’organizzazione, alcun servizio di ristorazione. Ogni rappresentativa dovrà provvedere in modo autonomo.

 

TRASPORTI:

I trasporti sono a carico di questo Ufficio. Ogni Ambito Territoriale provvederà a trasmettere alle scuole coinvolte il piano viaggi.

 

 

 

Il coordinatore regionale
(delega 3944 del 27.03.2015)
Giuliana Cassani

Allegati

/gc
Coordinamento Attività Motorie e Sportive
Giuliana Cassani
giulianamaria.cassani@istruzione.it

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano