Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Richieste di modifica a. s. 2016/2017 delle convenzioni in atto e/o stipula di nuove convenzioni da parte degli Enti Gestori delle scuole primarie paritarie

Indicazioni e chiarimenti relativi alle modifiche di convenzioni di parifica in atto e alle richieste di nuove convenzioni.

 

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio XII – Ambito Territoriale di Pavia – Settore scuole non statali
Via Pola,11 – 20124 Milano – Codice Ipa: m_pi
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 3412
Milano, 4 marzo 2016

Ai dirigenti degli Ambiti Territoriali
della Lombardia

Ai gestori delle scuole paritarie della Lombardia

 

Oggetto: Richieste di modifica a. s. 2016/2017 delle convenzioni in atto e/o stipula di nuove convenzioni da parte degli Enti Gestori delle scuole primarie paritarie.

Con la presente si forniscono indicazioni e chiarimenti relativi alle modifiche di convenzioni di parifica in atto e alle richieste di nuove convenzioni.

L’istanza di modifica di convenzione in atto (D. M. n. 84/2008 par. 3) relativa ad aumento o diminuzione delle classi e/o la richiesta di stipula ex novo, dovranno essere presentate dai legali rappresentanti ai rispettivi Ambiti Territoriali, entro e non oltre il 31 marzo 2016.

Dopo l’emanazione del decreto ministeriale annuale di assegnazione delle risorse e nei limiti dello stanziamento di bilancio, gli Ambiti Territoriali potranno, eventualmente, accogliere le richieste di modifica della convenzione per aumento di contributo.

La possibilità di stipula di nuove convenzioni (ferme dall’anno scolastico 10/11) sarà definita nel quadro del suddetto decreto ministeriale. La stessa sarà subordinata sia alla disponibilità finanziaria, sia al sussistere delle condizioni previste dalla normativa vigente.

 

Il dirigente
Letizia Affatato
Firma autografa sostituita a mezzo stampa
(ai sensi dell’art.3 comma 2 Dlgs. 39/1993)

 

LA/ldv

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano