Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Programma “Pestalozzi” di Formazione Continua 2016- candidature selezionate per la Lombardia

Istruzioni particolareggiate per il personale individuato.

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Direzione Generale
Via Pola, 11 – 20124 Milano – Codice Ipa: m_pi
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 18023
Milano, 06 ottobre 2016

Ai candidati selezionati per il Programma
di Formazione Continua “Pestalozzi”
per la Lombardia

A tutti gli interessati

Oggetto: Programma “Pestalozzi” di Formazione Continua 2016- candidature selezionate per la Lombardia.

Si rende noto che con riferimento alla nota prot. AOODGOSV RU 5655 del 26 maggio 2016 del MIUR DG per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione (invio candidature da parte di dirigenti tecnici, dirigenti scolastici e docenti per la partecipazione ai corsi di Formazione Continua del Consiglio d’Europa denominata “Pestalozzi” per l’anno 2015) la Commissione all’uopo incaricata dal Direttore Scolastico Regionale per la Lombardia (rif. Prot MIUR AOODRLO RU 14059 del 26 agosto 2016) ha selezionato i seguenti aspiranti:

  • Maria Rita Bandirali
  • Flavia Fornili
  • Vincenza Leone
  • Rosa Elena Salamone
  • Rita Scifo

Si precisa che, nelle fasi successive, le SS.LL. dovranno pedissequamente osservare le disposizioni contenute ai punti 3 ( partecipazione ai corsi di formazione) e 4 (relazione finale) della nota sopra richiamata: in particolare, le SS.LL. potranno proporsi per i corsi/seminari/scuole estive/moduli di formazione europei offerti dal Consiglio d’Europa, attraverso l’elenco rinvenibile nell’apposito sito del Consiglio d’Europa- www.coe.int/pestalozzi compilando  apposito form on line con almeno due settimane d’anticipo sulla data limite (deadline) fissata nel programma prescelto, scegliendo un solo corso alla volta.

 Si fa presente, infine, che le candidature per i seminari, prima di essere inviate agli uffici dell’Amministrazione Centrale direttamente competenti, dovranno essere sottoposte al visto del competente superiore gerarchico: dirigente scolastico per i docenti – Direttore Scolastico regionale per i Dirigenti Scolastici.

Al rientro in Italia secondo quanto stabilito nel punto 4 si dovrà presentare una relazione (in lingua italiana) sull’attività svolta.

Coloro che parteciperanno ad un’attività del programma Pestalozzi dovranno attendere due anni per ricandidarsi per un nuovo corso.

Si consiglia in ogni caso di informare lo scrivente ufficio, oltre che il referente indicato dal MIUR, in merito alle iniziative formative per cui l’interessato intende proporsi ed alle operazioni susseguenti.

 

 

Il dirigente
Luca Volonté
Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art. 3, comma 2, del D. Lgs. 39/93

 

Allegati

 

LV/lb

Lorenzo Maria Borromeo
Tel. +39 02 574 627 284 – E mail: lorenzomaria.borromeo@istruzione.it

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano