Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Monitoraggio delle azioni e delle risorse assegnate per la scuola in ospedale e l’istruzione domiciliare, anno scolastico 2013 – 2014

La compilazione dei moduli per il monitoraggio dovrà avvenire entro e non oltre la data del 30.9.2014. Indicazioni operative.

logo-pdf

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Direzione Generale

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 16037
Milano, 17 settembre 2014

Ai Dirigenti Scolastici
delle scuole in ospedale
della Lombardia
LORO SEDI
Al Dirigente della Scuola polo
Liceo Maffeo Vegio
Lodi
Al referente regionale per la scuola in ospedale e l’istruzione domiciliare
IIS Cremona-Zappa
Milano
Al referente del portale per la scuola in ospedale e l’istruzione domiciliare
IC Angelini
Pavia

Oggetto: Monitoraggio delle azioni e delle risorse assegnate per la scuola in ospedale e l’istruzione domiciliare, anno scolastico 2013 – 2014

Con nota prot. n. 0001586 R.U. dell’11 marzo 2014, la Direzione generale per lo studente ha provveduto a dare comunicazione agli UU.SS.RR. dell’avvenuta assegnazione alle scuole sedi di sezione ospedaliera e alla scuola Polo delle risorse finanziarie per il funzionamento della scuola in ospedale e a domicilio per l’anno scolastico 2013-2014.

A conclusione dell’anno scolastico 2013/2014, seguendo una ormai consolidata procedura, è opportuno effettuare il monitoraggio delle azioni e degli interventi realizzati, anche al fine di valutare l’efficacia dei percorsi attivati e di introdurre quei correttivi necessari per rispondere sempre meglio alle istanze che giungono dal territorio e dagli studenti seguiti in ospedale o a domicilio.

Il monitoraggio dei ricoveri degli alunni negli ospedali, che costituisce un elemento fondamentale al fine di definire la distribuzione delle risorse, sarà effettuato, a cura dei referenti di ciascuna sezione ospedaliera e con la verifica dei Dirigenti scolastici delle scuole sedi di sezione, compilando l’apposito modulo presente online all’indirizzo:

https://docs.google.com/forms/d/12aLW_kDmMWWrgF4OVYteaklY1ovj0wBAzoli9prBNU4/viewform

Il link è reperibile anche dalla sezione “Scuola in ospedale” del sito:

http://www.hshlombardia.it/

Ogni scuola compilerà un modulo per ciascuna sezione ospedaliera e per ciascun ordine di scuola.

La compilazione dovrà avvenire entro e non oltre la data del 30.9.2014.

Entro la stessa data del 30.09.2014, la scuola polo fornirà al referente per il portale e al referente regionale per la scuola in ospedale e a domicilio dell’Ufficio Scolastico Regionale i dati relativi ai progetti di istruzione domiciliare che sono stati autorizzati e correttamente rendicontati dalle scuole.

I dati 2013/2014 per la scuola in ospedale e a domicilio relativi alla regione e alle scuole coinvolte verranno inseriti sul portale dal referente per il portale e saranno validati dal referente regionale per la scuola in ospedale e a domicilio entro la data del 06.10.2014.

Si ribadisce ancora una volta la responsabilità del Dirigente scolastico nel vigilare sulla raccolta e sulla registrazione delle presenze ospedaliere da parte dei docenti. Nel tempo, infatti, le degenze ospedaliere si sono accorciate e gli studenti/pazienti continuano a frequentare in day hospital l’ospedale per proseguire le cure, spesso anche per lunghi periodi. In questi casi, l’iscrizione alla sezione ospedaliera non va chiusa al momento della dimissione, ma deve restare aperta fino al completamento del trattamento, registrando pertanto lo studente un’unica volta.

Tale registrazione ha, infatti, importanza e valore in primo luogo per lo studente, in quanto consente di documentare in modo formale tutte le presenze presso la scuola in ospedale, utili ai fini della validazione dell’anno scolastico, ed è altresì fondamentale per calcolare correttamente il numero totale degli studenti seguiti in ospedale nell’arco di un anno scolastico da ciascuna sezione.

La scuola sia in ospedale sia a domicilio è scuola a tutti gli effetti e come tale va rigorosamente documentata e realizzata, in quanto concorre alla validazione dell’anno scolastico e quindi alla valutazione finale (cfr. D.P.R. 22 giugno 2009, n. 122, art. 11; C.M. 4 marzo 2011, n. 20; nota MIUR prot. n. 7736 del 27 ottobre 2010, relativa a “chiarimenti sulla validità dell’anno scolastico, ai sensi dell’articolo 14, comma 7 D.P.R. n. 122/2009).

Si ringrazia per la consueta collaborazione.

II vicedirettore generale
Luciana Volta

 

MA/bb
Referente regionale Scuola in Ospedale e Istruzione domiciliare
Bruna Baggio
bruna.baggio@istruzione.it

Scuola Polo Regione Lombardia
Liceo Statale MAFFEO VEGIO
DS Laura Fiorini
via G. Carducci, n. 1/3 – 26900 Lodi (LO) – tel 0371.420361-fax 0371.421745
e-mail lopm010008@istruzione.it – PEC lopm010008@pec.istruzione.it
Codice Fiscale 92520860153 – Codice Meccanografico LOPM010008

Referente portale
Cristina Zanotti
I.C. Angelini
Via C.Angelini,9 – 27100 Pavia
Tel 0382.463374
e-mail pvic834008@istruzione.it
Ospedale di riferimento
Ospedale San Matteo Pavia
Viale Golgi, 19 – 27100 Pavia
Tel 0382.5011
e-mail scuolapediatria@libero.it
cristina.zanotti58@gmail.com

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano