Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Progetto “Verso una Scuola Amica” MIUR-UNICEF – Anno Scolastico 2015-2016

Adesioni entro il 10 ottobre 2015. Dettagli in allegato.

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio V – A.T. Como – Settore regionale Ordinamenti e Politiche per gli Studenti
Via Pola , 11 – 20124 Milano – Codice Ipa: m_pi
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot.  MIUR.AOODRLO  R. U. n. 13903
Milano, 24 settembre 2015

Ai Dirigenti degli Ambiti Territoriali

Ai Dirigenti delle scuole di ogni ordine e grado

Al sito web

 

Oggetto: Progetto “Verso una Scuola Amica” MIUR-UNICEF – Anno Scolastico 2015-2016.

Si rende nota la comunicazione del MIUR, DG per lo Studente, l’integrazione e la partecipazione, Uff. II, relativa al Progetto “Verso una Scuola Amica”MIUR-UNICEF per l’Anno Scolastico 2015-2016.

Il Progetto si propone di attivare prassi educative che traducano nel contesto scolastico le finalità e gli obiettivi dell’art. 29 della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (diritto all’educazione).

La proposta educativa relativa all’a.s 2015/16 è in linea con le indicazioni emanate dal MIUR per promuovere l’insegnamento di “Cittadinanza e Costituzione”, l’educazione alla legalità e alla partecipazione quale parte integrante dell’apprendimento, come dimensione trasversale a tutti i saperi, nonché una premessa indispensabile a tutte le discipline di studio e a tutte le attività ad essa connesse.

Nella comunicazione si sottolinea inoltre “il valore che il Progetto Scuola Amica assume anche nell’ambito delle attività di prevenzione di forme di esclusione, discriminazione, bullismo e cyberbullismo, in piena sintonia con le indicazioni contenute nelle “Linee di orientamento per azioni di prevenzione e di contrasto al bullismo e al cyberbullismo” emanate dal MIUR il 15 aprile 2015. Inoltre risulta consono alle proposte metodologiche del Progetto “Safer Internet Center II – Generazioni Connesse” (cfr www.generazioniconnesse.it), progetto co-finanziato dalla Commissione Europea e membro di una rete presente in tutta Europa (saferinternet.org). Generazioni Connesse agisce su tre ambiti specifici: la realizzazione di programmi di educazione e sensibilizzazione sull’utilizzo sicuro di Internet (rivolti a bambini e adolescenti, genitori, insegnanti, educatori); la Helpline, per supportare gli utenti su problematiche legate alla Rete, e due Hotlines per segnalare la presenza online di materiale pedopornografico”.

Tutte le istituzioni scolastiche che intendono partecipare dovranno inviare, debitamente compilata ed entro il 10 ottobre 2015, la scheda di adesione presente nella nota del MIUR, al seguente indirizzo di posta: m.dalessandro@unicef.it.

Per i dettagli si rimanda alla documentazione allegata.

 

Il dirigente
Roberto Proietto

Allegati

RP/sc
Referente: Simona Chinelli
schinelli70@gmail.com
02 574 627 322

  • Condividi questo post su Facebook

Lascia un commento

Devi fare il log in per inserire un commento.

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano