Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Rete regionale dei licei linguistici della Lombardia a supporto della metodologia CLIL

Modalità operative e tempi previsti per la costituzione della rete, articolata in 4 sotto reti secondo appartenenza territoriale.

logo-pdf

Direzione Generale
Ufficio VI – Personale della Scuola
Relazioni internazionali e lingue straniere
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 8886
Milano, 3 luglio 2013

Ai dirigenti degli Ambiti Territoriali

p.c. Ai referenti provinciali CLIL

Oggetto: Costituzione di una Rete regionale dei Licei Linguistici della Lombardia a supporto della metodologia CLIL – Modalità operative.

In data venerdì 7 giugno 2013 presso l’Istituto comprensivo Ciresola Milano è stata discussa la possibilità di costituire una Rete regionale dei Licei Linguistici a supporto della metodologia CLIL articolata in sotto-reti interprovinciali, alla quale potranno aderire istituti statali e paritari che abbiano attivato un indirizzo linguistico, come previsto dall’articolo 8 dell’Accordo di Rete nazionale dei Licei Linguistici a supporto della metodologia CLIL (vedi nota MIUR prot. 2097 del 23.04.13).
Gli obiettivi della Rete Regionale, che opererà in sinergia con il Comitato di Coordinamento Regionale Reti CLIL da istituirsi presso questo USR, sono:

  • raccolta/individuazione dei bisogni formativi del territorio;
  • promozione, gestione e coordinamento di tutte le attività di formazione;
  • diffusione delle informazioni;
  • valorizzazione delle esperienze messe in campo nell’ambito della metodologia CLIL.  

Nel ricordare che la scuola capofila per la Lombardia nella Rete Nazionale dei Licei linguistici è il Liceo scientifico Paolo Giovio di Como,  si forniscono qui di seguito alcune modalità operative.

Nella nota Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 4112 del 24 aprile 2013, questo Ufficio aveva ipotizzato una possibile articolazione della suddetta Rete in 4 sotto-reti interprovinciali che ora vengono definite nelle seguenti tabelle:

I – Sotto-rete interprovinciale n° 1 

Licei linguistici statali e paritari nelle province di Milano centro-nord-ovest-sud, Lodi e Pavia

Sotte rete 1

Sotto-Rete Interprovinciale

Province

N. Licei linguistici
statali

N. Licei linguistici
paritari

 

 

N°1

 

 

MI
CENTRO – NORD OVEST – SUD

 

20

15

LO

2

1

PV

3

2

   

TOTALE 43

 II – Sotto-rete interprovinciale n° 2

Licei linguistici statali e paritari nelle province di Milano est, Monza Brianza e Bergamo

Sotte rete 2

Sotto-Rete Interprovinciale

Province

N. Licei linguistici
statali

N. Licei linguistici
paritari

N°2

MI EST
MB

17

3

BG

9

6

   

TOTALE 35

III – Sotto-rete interprovinciale n° 3

Licei linguistici statali e paritari nelle province di Brescia, Mantova e Cremona

Sotte rete 3

Sotto-Rete Interprovinciale

Province

N. Licei linguistici
statali

N. Licei linguistici
paritari

N°3

BS

12

4

MN

6

1

CR

3

2

   

TOTALE 28

IV – Sotto-rete interprovinciale n° 4

Licei linguistici statali e paritari nelle province di Lecco, Como, Sondrio e Varese  

Sotte rete 4

Sotto-Rete Interprovinciale

Province

N. Licei linguistici
statali

N. Licei linguistici
paritari

N°4

LC

4

1

CO

5

4

SO

2

0

VA

6

7

   

TOTALE 30

Valutata la coerenza delle aggregazioni proposte, i Dirigenti degli Ambiti Territoriali, sono pregati di informare i Licei Linguistici del proprio territorio di competenza, di raccogliere le adesioni e di concordare il nominativo dell’Istituto Capofila delle Sotto-reti interprovinciali.  

A tal fine si allegano una bozza di accordo di rete utile alla costituzione della Rete Regionale (all. 1).

Al termine di questa fase preliminare, possibilmente entro il 30 agosto 2013,  Le SS.LL. sono pregate di comunicare all’Uff. VI dell’USR per la Lombardia, all’attenzione del Referente regionale CLIL, prof. Mario Pasquariello (lingue@istruzione.lombardia.it), l’esito delle azioni sviluppate in merito a:

  1. definizione delle aggregazioni ipotizzate;
  2. elenco delle istituzioni scolastiche che aderiscono alle sotto-reti interprovinciali;
  3. denominazione dell’istituto capofila della Sotto-rete interprovinciale.

Confidando nella consueta fattiva collaborazione, si rimane a disposizione per ulteriori informazioni e si porgono cordiali saluti.

Il dirigente
Luca Volonté 

Allegato

Allegato 1: Bozza di Accordo di Rete
Titolo: Allegato 1: Bozza di Accordo di Rete (0 click)
Etichetta:
Filename: protlo8886_13all.doc
Dimensione: 116 KB

LV/mp

Referente:
Mario Pasquariello – tel 02 574 627 292
e mail lingue@istruzione.lombardia.it

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano