Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Istituzione della Commissione relativa al concorso per esami e titoli per il reclutamento di dirigenti scolastici

Indicazioni per proporsi come presidente, membro o esperto della Commissione. Candidature attraverso modulo on line entro il 31 agosto 2011.

Direzione Generale
Ufficio VII – Dirigenti amministrativi, tecnici e scolastici
Via Ripamonti, 85 – 20141 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 7529
Milano, 19 luglio 2011

A tutto il personale interessato

Ai dirigenti degli Ambiti Territoriali
della Lombardia

e p.c. alle Organizzazioni Sindacali
Area V della dirigenza scolastica

Oggetto: Istituzione della Commissione relativa al concorso per esami e titoli per il reclutamento di Dirigenti Scolastici per la scuola primaria, secondaria di primo grado, secondaria di secondo grado e per gli Istituti Educativi (DDG 13 luglio 2011 pubblicato sulla G.U. n. 56 del 15 luglio 2011)

         In vista della predisposizione delle procedure connesse al bando di concorso di cui all’oggetto, in attuazione dell’art. 10 del D.P.R. 10 luglio 2008 n. 140, questo Ufficio dovrà procedere alla nomina della Commissione d’esame per la valutazione dei titoli presentati dai candidati e per la conduzione delle prove previste dal bando medesimo.

La Commissione giudicatrice è nominata con decreto del Dirigente Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia, secondo le indicazioni contenute nel sopracitato D.P.R 10 luglio 2008 n. 140. In particolare si sottolinea che, in base all’art. 10:

  • le commissioni sono composte da un Presidente e due componenti e devono garantire le pari opportunità tra uomini e donne nella configurazione complessiva delle commissioni a livello regionale;
  • possono far parte della commissione anche soggetti collocati in quiescenza da non più di tre anni;
  • il Presidente è scelto tra: professori di prima fascia di università statali o equiparate, magistrati amministrativi o contabili o avvocati dello Stato, dirigenti di amministrazioni pubbliche che ricoprano o abbiano ricoperto un incarico di direzione di uffici dirigenziali generali. In carenza di personale nelle qualifiche citate, la funzione di Presidente è esercitata da dirigenti amministrativi o tecnici o scolastici con una anzianità di servizio di almeno dieci anni;
  • gli altri due componenti sono scelti uno fra i dirigenti scolastici e l’altro fra esperti di organizzazioni pubbliche o private con competenze in campo organizzativo e gestionale, dirigenti tecnici o dirigenti amministrativi. Per i dirigenti tecnici, amministrativi e scolastici si richiedono documentate competenze nella organizzazione, gestione e direzione di sistemi complessi e un’anzianità nel ruolo di almeno cinque anni.

La Commissione può essere suddivisa in sottocommissioni qualora ricorrano le condizioni previste dall’art. 10 del citato D.P.R. 140/2008.

Per quanto riguarda la prova orale, inoltre, la Commissione verrà integrata da un esperto in lingua straniera e un esperto informatico per valutare rispettivamente la conoscenza di una lingua straniera europea (scelta tra inglese, francese, spagnolo, tedesco) e l’uso a livello avanzato delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

All’atto della nomina tutti i componenti della Commissione dovranno dichiarare per iscritto – pena decadenza dalla nomina stessa – l’assenza di rapporti di parentela o affinità entro il quarto grado, ovvero il rapporto di coniugio, con i candidati che dovranno esaminare. Si rammenta inoltre che non può far parte della Commissione chi ha svolto attività di preparazione al concorso nei confronti dei candidati della Lombardia.

Coloro che intendono proporsi come Presidente o membri o esperti della Commissione di cui sopra sono pregati di far pervenire la propria candidatura a questo Ufficio utilizzando esclusivamente il modulo online all’indirizzo  http://old.istruzione.lombardia.it/concorso-dirigenti    e di inviare contestualmente un breve curriculum vitae via mail alla casella di posta elettronica uff7-lombardia@istruzione.it     entro e non oltre il 31 agosto 2011.

La scelta verrà effettuata dal Direttore Generale fra le candidature pervenute in tempo utile.

Il dirigente
Mario Maviglia

MM/cm

Referente: Dott.ssa Cinzia Monticelli
02 574 627 343 e mail: cinzia.monticelli@istruzione.it

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano