Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Competizione nazionale Matematica Senza Frontiere

Matematica senza Frontiere: un esempio di eccellenza dove il lavoro collaborativo è premessa per acquisire competenze trasversali.

logo-pdf

Direzione Generale
Via Pola, 11 – 20124 –  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 5497
Milano, 13 marzo 2014

Ai dirigenti scolastici delle scuole statali

Ai coordinatori didattici delle scuole paritarie

Ai referenti d’istituto per la matematica

Oggetto: Competizione nazionale “Matematica Senza Frontiere”

Come a loro noto la competizione nazionale  “Matematica senza Frontiere”, promossa dall’ Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia – Direzione Generale, pubblicizzata dalla Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l’Autonomia Scolastica del MIUR ed inserita nell’albo del MIUR delle Eccellenze è in pieno svolgimento con la sua positiva esperienza in tutti gli ordini e gradi di scuola (classi 5° scuola primaria, 1° e 3° scuola secondaria di primo grado, 1 °, 2° e 3° scuola superiore).  Come elemento di novità, a seguito delle  molteplici richieste da parte delle scuole, da questo anno scolastico la gara è stata estesa, in via sperimentale e solo in Italia, alle classi prime della scuola superiore al fine di proporre e di incrementare una didattica innovativa nell’ottica della continuità e aderente al progetto di curriculum verticale cui ogni scuola deve ispirarsi.

L’area delle occasioni di riconoscimento in questo anno scolastico si sta estendendo; oltre, infatti, alla grandiosa manifestazione promossa dal Ministro, avvenuta il 18 dicembre presso la ricostruendo Città della scienza a Napoli, abbiamo avuto la conferma del sostegno della comunità di Foligno per la premiazione delle classi d’Eccellenza (superiori) anche per il 2014 a settembre in occasione della Quintana.

Mi sembra importante sottolineare che questa competizione, unica nel mondo, è rivolta non al singolo allievo ma alla intera classe che impara ad organizzarsi  in modo che ogni studente dia il proprio apporto e si impegni al massimo delle proprie capacità. In questo modo viene superato l’individualismo, talvolta esasperato, ed è favorita, invece, la collaborazione di gruppo attraverso sottogruppi che si suddividono spontaneamente i compiti per pervenire in modo produttivo alla risoluzione della prova.

Poiché  MsF si caratterizza, inoltre, non solo come gara ma soprattutto, attraverso la possibilità di utilizzare nella didattica ordinaria gli esercizi proposti nei vari anni, come una delle risposte all’esigenza, frequentemente rilevata, di migliorare l’approccio degli studenti italiani alla matematica e, più in generale, all’acquisizione di abilità logico-linguistiche-scientifiche non può e non deve essere considerata attività aggiuntiva.

In un più ampio contesto MsF favorisce, anche, l’insegnamento/ l’apprendimento della disciplina in una seconda lingua (Progetto CLIL) stante che in tutte le sezioni ed edizioni dei vari anni il primo quesito è proposto in lingua straniera.

In tale contesto si realizza pienamente la funzione educativa e formativa della scuola.

Matematica senza Frontiere può offrire ai docenti notevoli spunti di interesse, nonché una vasta gamma di situazioni che possono costituire un efficace strumento per attività diverse, sia sul piano didattico sia su quello del lavoro di gruppo, perché gli esercizi offrono la possibilità di costruire casi di studio che stimolino e consolidino abilità dichiarate e quindi far sì che gli allievi siano in grado di acquisire competenze trasversali alle diverse discipline.

Come già avvenuto per le passate edizioni, oltre alla manifestazione principale – ed in collegamento con essa – è stato bandito il concorso “Logo MsF” i cui prodotti, proprio in questi giorni sono oggetto di valutazione.

La documentazione relativa all’iniziativa è reperibile direttamente presso il sito ufficiale della manifestazione: http://www.matematicasenzafrontiere.it dove sono già pubblicati sia i bilanci pedagogici degli ultimi due anni sia una prima Raccolta di moduli a disposizione dei docenti per la didattica quotidiana nell’ottica del curricolo verticale e della certificazione delle competenze.

Scrivo loro per complimentarmi con tutti quanti hanno partecipato alla gara dell’11 marzo, in attesa della proclamazione degli esiti con la gara per la proclamazione della classe supervincitrice, prevista il 7 maggio all’Autodromo di Monza.

Come già negli anni scorsi è possibile rivolgersi per ogni chiarimento al  Comitato Organizzatore, e-mail: msf@iisbianchi.it,  tel 039/235941 – fax039/320260 presso IIS “Mosè Bianchi” via Minerva, 1 – 20052 Monza; msf@iisbianchi.it  e  amgilberti@libero.it

Confidando nella loro gradita collaborazione,  porgo cordiali saluti.

Il direttore generale
Francesco de Sanctis

Per informazioni
Segreteria Ufficio III
tel. 02 574 627 308 – Email: emilia.pignatel@istruzione.it

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano