Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Giornata di studi di Quantestorie

“Gianni Rodari e l’arte del racconto breve” è il tema della Giornata di studi di quest’anno di Quantestorie. Appuntamento il 22 aprile alla Libreria dei Ragazzi di via Tadino 53 a Milano: mattino con interventi di librari e scrittori; pomeriggio dedicato ai laboratori.

Direzione Generale
Via Ripamonti, 85 – 20141 Milano – Tel. 02 574 627 1 – Fax 02 568 142 72
E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 5376
Milano, 7 aprile 2010

All’attenzione dei dirigenti della scuola
primaria e secondaria di primo grado
statale e paritaria della Lombardia

Loro Sedi

Oggetto: Giornata di Studi di Quantestorie, giovedì 22 aprile, Libreria dei Ragazzi, via Tadino 53, Milano

Anche ques’anno si terrà la tradizionale Giornata di Studi di Quantestorie, festival del libro per bambini e ragazzi giunto alla sua 6 edizione che si svolgerà dal 13 al 30 aprile 2010 nelle città di Milano, Monza e Brescia, nelle rispettive Librerie dei Ragazzi. Organizzato da Associazione culturale Nautilus, il festival ha ottenuto anche per quest’anno il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia.

Accanto agli incontri tra i più amati scrittori e illustratori per bambini e le classi, accanto a mostre, laboratori ed altre attività per i più piccoli, QUANTESTORIE ospita ogni anno una giornata di studi dedicata all’editoria per ragazzi, alla promozione della lettura ed altri temi correlati, realizzata ormai da un paio di anni con il supporto e la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia e rivolta a docenti, bibliotecari e a tutti coloro che si occupano di libri e ragazzi, per lavoro o per passione.

Gianni Rodari e l’arte del racconto breve” sarà il titolo del convegno di quest’anno: un importante omaggio al grande scrittore, alla sua scrittura e alla sua profonda innovazione del linguaggio e dello stile del racconto, che ha determinato una vera e propria rivoluzione nell’arte dello scrivere, imprimendo un solco indelebile nella passato e nel presente della letteratura per ragazzi.

La giornata di studi si terrà giovedì 22 aprile presso la sede della Libreria dei Ragazzi di via Tadino 53 a Milano. Sarà strutturata in due parti:

1. Interventi della mattina (9.30 – 13.00)

Gli interventi della mattina mireranno a offrire un ritratto di Gianni Rodari, da un punto di vista letterario, linguistico e culturale, evidenziando le ragioni della sua intramontabile modernità e attualità al punto da essere tuttora e sempre di più tra i massimi riferimenti letterari per tanti piccoli e grandi lettori e nuovi scrittori.

Interverranno: Roberto Denti; libraio, scrittore e amico personale di Gianni Rodari; Walter Fochesato, esperto di letteratura per ragazzi e collaboratore della rivista Andersen parlerà degli illustratori di Rodari; Fernando Rotondo, studioso esperto dell’opera di Rodari, collaboratore de L’Indice dei Libri, offrirà un contributo critico-letterario ai testi dello scrittore; lo scrittore Guido Sgardoli che nella forma del racconto breve e nello stile, ama da sempre seguire le orme tracciate dalla penna di Rodari.

2. Interventi del pomeriggio (14.30-16.30)

Aprirà i lavori un laboratorio per insegnanti, guidato da Silvia Bonanni, illustratrice di alcuni libri di Gianni Rodari, tra cui Che cosa ci vuole e Per fare un tavolo. Sarà l’occasione per affrontare l’opera dello scrittore da un punto di vista visivo, realizzando fantasiose e semplici illustrazioni a collage, offrendo così un approccio “dall’interno” all’opera di Rodari, basato sulle suggestioni e sulla libera espressione fantastica di ognuno dei partecipanti.
Al laboratorio, seguiranno alcuni selezionati interventi di insegnanti e bibliotecari che esporranno le loro “buone pratiche” legate all’insegnamento e alla promozione della lettura dell’opera o dei singoli testi di Gianni Rodari.

In considerazione dell’alta valenza formativa dell’evento si invitano le SS.LL a dare ampia diffusione alla presente comunicazione ed a facilitare la partecipazione degli insegnanti interessati.
Si ringrazia per la consueta collaborazione.

Il Direttore Generale
Giuseppe Colosio

Allegato

Programma Giornata di Studi Quantestorie 2010
Titolo: Programma Giornata di Studi Quantestorie 2010 (0 click)
Etichetta:
Filename: protlo5376_10all.doc
Dimensione: 29 KB

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano