Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Progetto SPEs, l’esperienza in diretta di un insegnante in Antartide

In occasione del centenario di due tra le più famose spedizioni antartiche, il progetto SPES, Scuola Polare Estiva per Insegnanti, ha permesso la partecipazione di un’insegnante lombarda alla spedizione italiana in Antartide.

Direzione Generale
Ufficio VI – Personale della scuola
Via Ripamonti, 85 – 20141 –  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 527
Milano, 23 gennaio 2012

Ai dirigenti scolastici
Ai docenti delle scuole
della Lombardia

Oggetto: Progetto SPEs, l’esperienza in diretta di un insegnante in Antartideerire oggetto

In occasione del centenario di due tra le più famose spedizioni antartiche, quelle che videro i primi uomini spingersi fino all’ultimo parallelo, la latitudine estrema dei 90 gradi Sud, il progetto SPES,  Scuola Polare Estiva per Insegnanti, ha permesso la partecipazione di un’insegnante lombarda alla spedizione italiana in Antartide.
La Scuola Polare Estiva per Insegnanti è un progetto biennale finanziato dal Programma Nazionale di Ricerche in Antartide nell’ambito dell’Accordo di Collaborazione tra il Museo Nazionale dell’Antartide ed il Ministero dell’Istruzione della Ricerca e dell’Università. Il progetto ha realizzato un corso estivo per insegnanti che ha coinvolto dodici docenti di Scienze della scuola secondaria di I e II grado afferenti a discipline di ambito scientifico selezionati su tutto il territorio nazionale. Tali docenti hanno partecipato al concorso “Un’esperienza per l’Antartide” presentando un’attività didattica originale su argomenti inerenti tematiche antartiche. Il vincitore di questo concorso, la Prof. Mariacira Veneruso, ha avuto la possibilità di partecipare alla XXVII spedizione italiana in Antartide affiancando il progetto di ricerca “LTER Osservatorio marino dell’Area Protetta di Baia Terra Nova, Antartide” che si inserisce in un più ampio programma di ricerca internazionale chiamato “LTER international” (Long Term Ecological Research www.lter.edu, www.lteritalia.it/).
La Prof.ssa Maria Cira Veneruso, in servizio presso l’Istituto Comprensivo “Fogazzaro” di Como, è partita lo scorso 10 gennaio dalla Nuova Zelanda e dopo 10 giorni di navigazione  è arrivata presso la stazione italiana Mario Zucchelli in Antartide dove svolgerà la sua attività (http://www.mna.it/blogSPES).
Martedì 31 gennaio 2012 dalle ore 10 e 30 presso l’Auditorium del Dipartimento di Scienze dell’Ambiente e del Territorio dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, Via Vizzola, 5 Milano si terrà un incontro, organizzato del Museo Nazionale dell’Antartide in collaborazione con CNR – Dipartimento Territorio e Ambiente, ENEA – Unità Tecnica Antartide, Università degli Studi di Milano Bicocca, Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia e International Polar Foundation, che prevede il collegamento in videoconferenza con la Prof.ssa Veneruso presso la stazione italiana Mario Zucchelli Antartide e con la stazione belga Princess Elizabeth. Il seminario offre la possibilità ai partecipanti di avvicinarsi ad una realtà scientifica d’avanguardia e di estremo interesse, di conoscere le risorse didattiche messe a disposizione (ad esempio i laboratori realizzati dagli insegnanti della Scuola estiva che sono depositati in un’archivio online e tutto il materiale consultabile liberamente sul sito web della SPEs www.mna.it/spes).
Durante il seminario verrà presentato “OMBRA DEL SOLE”, progetto di divulgazione delle scienze
Polari nato in collaborazione tra il Museo Nazionale dell’Antartide e l’International Polar Foundation (http://www.ice.macisteweb.com/education/sun-shadows-project).
Per informazioni e iscrizioni contattare: Carlo Ossola, ossola@dipteris.unige.it, 3479067426.
I Dirigenti scolastici sono invitati a dare la più ampia diffusione alla presente e a favorire la partecipazione del personale interessato. Data l’unicità e la rilevanza scientifica dell’iniziativa sono certo che le SS LL sapranno dare alla stessa il rilievo necessario.
Ringrazio e porgo distinti saluti.

Il dirigente
Luca Volonté

Allegato

Programma PROGETTO SPEs (pdf, 119 KB)
Titolo: Programma PROGETTO SPEs (pdf, 119 KB) (0 click)
Etichetta:
Filename: vdc-31-1-2012.pdf
Dimensione: 150 KB

LV/es
Emilia Salucci
02 574 627 286
emiliagiovanna.salucci@istruzione.it

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano