Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Giochi Sportivi Studenteschi. Finale regionale di Vela

La finale regionale di vela per gli istituti di istruzione secondaria di I e II grado della Lombardia si svolgerà a Salò il 23 maggio 2013.

Direzione Generale
Coordinamento regionale attività motorie e sportive
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 4763
Milano, 10 maggio 2013

All’Assessore Regionale Sport e Giovani della Lombardia

Al Presidente Comitato Regionale C.O.N.I. della Lombardia

Al Presidente Comitato Regionale C.I.P. della Lombardia

Al Presidente della Provincia di Brescia

Ai Dirigenti degli A.T. della Lombardia

Ai Coordinatori di Educazione Fisica della Lombardia

Al Presidente Comitato XIV Zona F.I.V. della Lombardia

Al Presidente Comitato XV Zona F.I.V. della Lombardia

Ai Delegati Provinciali F.I.V. della Lombardia

Ai Delegati Provinciali C.O.N.I. della Lombardia

Al Sindaco del Comune di Salò

All’Assessore allo Sport del Comune di Salò

All’ANCI

p.c. Alla Società Canottieri Garda Salò

Oggetto: Finale regionale dei Giochi  Sportivi  Studenteschi  a.s. 2012-2013 di Vela per gli istituti di Istruzione secondaria di  1° e 2° grado della Lombardia – Salò, 23 maggio 2013

Questo Ufficio, su indicazione della Commissione Organizzatrice Regionale dei Giochi Sportivi Studenteschi, indice ed organizza la Fase Regionale dei Giochi Sportivi Studenteschi di Vela per le scuole secondarie di 1° e 2° grado che si terrà:

Giovedì 23 Maggio 2013

c/o Società Canottieri Garda Salò Via Canottieri, 1

25087 – Salò (BS)

Telefono: 0365.43245 Fax: 0365.523098

www.canottierigarda.it

E-mail : info@canottierigarda.it

PROGRAMMA GARE:

10.00  Ritrovo

11.00  a disposizione del Comitato di Regata (Barche in acqua)

Si invitano tutte le rappresentative a rispettare scrupolosamente gli orari e a comunicare tempestivamente eventuali rinunce.

PROGRAMMA TECNICO:

Fase regionale valevole come qualificazione alla FASE NAZIONALE (4-6 giugno a Reggio Calabria)

PARTECIPAZIONE:

Si ricorda che la partecipazione è possibile solo per le scuole che, nel corrente anno scolastico, hanno aderito alla disciplina e hanno istituito il Centro Sportivo Scolastico.

Sono ammessi a partecipare gli alunni/e nelle seguenti categorie:

A)                Scuole Secondarie di I grado

Campionato con equipaggio imbarcato su barca collettiva categoria unica (alunni/e nati/e  negli anni 1999, 2000, 2001, 2002)  in rappresentanza delle Istituzioni Scolastiche. La categoria è unica  e l’equipaggio può essere anche misto, sia come età che come genere, ma con la limitazione di un massimo di due tesserati FIV agonisti.

B)                 Scuole Secondarie di II grado

Campionato con equipaggio imbarcato su barca collettiva categoria unica (alunni/e nati/e  negli anni dal 1994 al 1999)  in rappresentanza delle Istituzioni Scolastiche. La categoria è unica (allievi e juniores) e l’equipaggio può essere anche misto, sia come età che come genere, ma con la limitazione di un massimo di due tesserati FIV agonisti. Della rappresentativa d’istituto potrà far parte un disabile fisico-sensoriale (HFD, NU, NV).

Tesserati FIV agonisti – Vanno definiti tali:

a)       Tutti i 167 atleti ammessi alla prima selezione nazionale optimist

b)      Gli atleti tesserati presso le associazioni di classe della classi olimpiche 2016

c)       I timonieri inseriti nelle ranking list delle classi laser standard, radial e 4.7 (consultabili sul sito assolaser.org  http://93.62.130.178/c00223772/ranking/Ranking/index.php) e nei primi 60 posti della ranking list della  classe 420 (http://www.420.it/) ed i prodieri della classe 420 che abbiano partecipato ad almeno due delle regate nazionali della corrente stagione. I risultati sono facilmente consultabili sul sito. Per i laser 4.7 vanno presi in considerazione gli atleti con più di 800 punti.

d)       Tutti gli atleti di altre classi (comprese le tavole a vela) per le quali sia prevista dalla Normativa federale la visita medica agonistica.

RAPPRESENTATIVE DI ISTITUTO:

Le rappresentative di Istituto dovranno essere composte da un equipaggio di quattro allievi/e, con un timoniere e tre membri d’equipaggio. Il timoniere delle rappresentative delle Scuole Secondarie di I grado  dovrà aver compiuto il 12° anno.

IMBARCAZIONI UTILIZZATE:

Scuole Secondarie di I grado:   Laser BAHIA

Scuole Secondarie di II grado:  555 FIV

REGOLE:

Per quanto non previsto si rimanda ai Regolamenti della Federazione Italiana Vela. Sarà utilizzato un “Regolamento di Regata semplificato”; le “Introductory Racing Rules” dell’ISAF.

PUNTEGGI E CLASSIFICHE:

Il formato della Manifestazione sarà deciso dal Comitato Organizzatore a seconda del numero delle scuole iscritte e delle previsioni del tempo. Ogni concorrente potrà disputare un massimo di quattro prove nella stessa giornata e, comunque, i concorrenti non dovranno restare in acqua per più di 4 ore consecutive.

Il sistema di punteggio sarà deciso conformemente al formato scelto, sulla base delle normative della Federazione Italiana Vela.

In caso di parità fra 2 o più Rappresentative, prevarrà quella che avrà ottenuto i migliori piazzamenti. Se persiste una parità prevarrà la Rappresentativa in cui gli alunni risulteranno più giovani.

ISCRIZIONI:  

Le iscrizioni dovranno pervenire, tramite il modello allegato, entro e non oltre sabato 18 maggio 2013 (non verranno accettate iscrizioni dopo questo termine) esclusivamente via e-mail ai seguenti indirizzi):

uffedfisica.ustbs@provincia.brescia.it

ed in contemporanea alla

Segreteria della Società Canottieri Garda Salò

Telefono: 0365 43245  Fax: 0365 523098

www.canottierigarda.it

E-mail : info@canottierigarda.it

Docenti accompagnatori: Le squadre partecipanti dovranno essere accompagnate da un docente di educazione fisica della scuola di appartenenza. Nel caso di impossibilità di questi ultimi ad accettare l’incarico, il Dirigente scolastico potrà individuare, quale accompagnatore, un docente di altra materia cultore dello sport.

Alunni con disabilità: alle istituzioni scolastiche che partecipano con studenti disabili, si chiede gentilmente di segnalare la tipologia di disabilità dello studente unitamente alla scheda di adesione della scuola.

 

ASSICURAZIONE:

Si invitano i Dirigenti Scolastici a verificare che ciascuna scuola partecipante sia in possesso della copertura assicurativa come previsto al punto 13 dell’allegato tecnico della C.M. 6080 del 2 agosto 2011.

DOCUMENTI:

Ogni atleta partecipante dovrà avere con sé un documento di identità personale valido o il “modello di certificazione” munito di fotografia e regolarmente vidimato dal Dirigente Scolastico ed essere idonei all’attività sportiva non agonistica ai sensi del D.M. 28.02.83

INDICAZIONI FINALI:

Ogni partecipante dovrà essere in possesso del giubbotto di salvataggio (obbligatorio).

Il dirigente
Marco Bussetti

Allegati

Allegato 1
Titolo: Allegato 1 (0 click)
Etichetta:
Filename: protlo4763_13all1.doc
Dimensione: 26 KB
Allegato 2
Titolo: Allegato 2 (0 click)
Etichetta:
Filename: protlo4763_13all2.doc
Dimensione: 26 KB
Allegato 3
Titolo: Allegato 3 (0 click)
Etichetta:
Filename: protlo4763_13all3.doc
Dimensione: 33 KB

MB/gc

Per informazioni: Giuliana Cassani
02 574 627 265 – giulianamaria.cassani@istruzione.it  

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano