Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Corsi di perfezionamento in Europa per docenti

Corsi di perfezionamento in Europa per docenti di lingua francese, tedesca e spagnola.

Direzione Generale
Relazioni internazionali e lingue straniere
Via Ripamonti, 85 – 20141 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 4522
Milano, 21 aprile 2011

Ai dirigenti scolastici delle scuole
di ogni ordine e grado

Oggetto: Presentazione domande per i corsi di perfezionamento in Europa per docenti di  Discipline Non Linguistiche e per docenti di lingua straniera nelle scuole del settore secondario. Lingue di insegnamento: Francese, Spagnolo e Tedesco – Seminario pedagogico italo-francese – Anno 2011

Si informa che anche quest’anno il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha pubblicato con nota prot. 5644 del 20.04.11 l’offerta di corsi di perfezionamento in Europa per docenti di lingua francese, tedesca e spagnola (vedi Allegato 1).

Si pone all’attenzione dei docenti una novità: quest’anno possono fare domanda anche docenti di discipline non linguistiche che insegnano utilizzando il francese e lo spagnolo.

Nell’invitare ad una lettura approfondita della nota ministeriale succitata, si riassumono le offerte di corsi di perfezionamento 2011, le modalità di presentazione e di selezione delle domande.

1.  ATTIVITÀ E NUMERO DEI POSTI DISPONIBILI PER L’ANNO 2011
1.1  LINGUA TEDESCA

a) Corso di perfezionamento in Germania – posti n. 20 – Düsseldorf, 3 – 12 agosto 2011 – per docenti della scuola secondari di 1° grado
b) Corso di perfezionamento in Austria – posti n. 50 –  Anno 2011 – per docenti della scuola secondaria di 2° grado.  Ad oggi le Autorità austriache non hanno fornito indicazioni precise per la sede e le date di svolgimento del corso, tutte le relative informazioni verranno pubblicate sulla pagina web: http//archivio.pubblica.istruzione.it/dg_affari_internazionali/index.shtml (sezione ATTIVITA’ alla voce “Corsi per docenti di lingue”).
1.2  LINGUA FRANCESE
a) Corso di perfezionamento in Francia – posti n. 20 – Vichy, 18 – 30 luglio 2011  (arrivo la sera del 17 e partenza la mattina del 30 luglio) destinato a docenti prioritariamente di discipline non linguistiche Esabac in lingua francese degli Istituti secondari di 2° grado con dispositivo Esabac
b) Seminario pedagogico in Francia – posti n. 14 – Amiens, dal  18 – 30 luglio 2011 (arrivo la sera del 17 e partenza il pomeriggio del 30 luglio) destinato a docenti di lingua francese delle scuole secondarie di 1° e 2° grado.

1.3  LINGUA SPAGNOLA

a) Corso di perfezionamento in Spagna – posti n. 5 – Salamanca, 1 – 12 agosto 2011 – corso di metodologia e didattica per docenti di lingua spagnola della scuola secondaria di 2° grado

b) Corso di perfezionamento in Spagna per docenti di discipline non linguistiche in spagnolo – posti n. 6 – Salamanca, 18 – 29 luglio 2011

c) Corso di perfezionamento in Spagna – posti n. 30 – Alicante, 4 – 8 luglio 2011  – Rivolto ai docenti di spagnolo della scuola secondaria di primo grado, i quali per poter partecipare dovranno pagare un contributo di 150 euro comprensivi di corso, iscrizione, assicurazioni, attività culturali, vitto e alloggio; le spese di viaggio sono sempre a carico dei docenti.

2. REQUISITI PER L’AMMISSIONE

I corsi sono rivolti ai docenti a tempo indeterminato e a tempo determinato purché abbiano l’incarico per l’anno scolastico 2010-2011.
Per essere ammessi alla selezione i docenti interessati, pena l’esclusione, dovranno dichiarare, sotto la propria responsabilità, ai sensi della Legge 4 gennaio 1968, n°15 e successive modificazioni di:

a) prestare effettivo servizio, nelle scuole secondarie di 1° e 2° grado statali o paritarie, quali docenti a tempo determinato o indeterminato;

b) prestare effettiva attività di insegnamento per la lingua straniera richiesta (tedesca, spagnola o francese) ovvero per insegnamento di discipline non linguistiche nella lingua di interesse;

c) non aver partecipato, nell’ultimo triennio, a medesime od analoghe attività di formazione né di aver fruito, nell’ultimo triennio, di borse di studio o di ricerca o di perfezionamento linguistico offerte dal Ministero degli Affari Esteri o assegnate da Enti, Governi stranieri o organizzazioni comunitarie ed internazionali.

d) la disponibilità a pagare il contributo di 150 euro, nel caso del Corso di formazione ad Alicante (Spagna).

I suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di ammissione.

3. PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E TERMINE DI SCADENZA

I docenti interessati a partecipare alle iniziative dovranno far pervenire la domanda di partecipazione a:

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia – Att. Isp. Gisella Langé

Via Ripamonti 85,  20141 Milano

sia per posta ordinaria sia per posta elettronica all’indirizzo lingue@istruzione.lombardia.it entro e non oltre il 16 maggio 2011 .

Le domande dovranno comprendere:

  • il modello (vedi Allegato 2) compilato e debitamente firmato dal docente con in calce il Nulla Osta del dirigente scolastico
  • un dettagliato curriculum vitae, preferibilmente in formato europeo.

4. SELEZIONE E DESIGNAZIONE DEI PARTECIPANTI

Quest’anno i corsi di perfezionamento che si terranno in Francia e Spagna intendono contribuire a formare i futuri docenti di discipline non linguistiche per l’insegnamento CLIL come previsto dai DD.PP.RR. attuativi della Riforma della scuola secondaria di 2° grado, pertanto, per il corso 1.2 lettera a e il corso 1.3 lettera b, verranno selezionati prioritariamente i docenti che insegnano una disciplina non linguistica (DNL) in una lingua straniera secondo la metodologia CLIL.

Si chiede ai docenti di discipline non linguistiche (DNL) di precisare nel curriculum le esperienze di insegnamento CLIL realizzate e il livello di competenza linguistica, con le eventuali certificazioni di competenza possedute.

Si informa inoltre che questo Ufficio, tramite una apposita Commissione, selezionerà, sulla base dei titoli posseduti e del curriculum presentato, n. 2 docenti per ciascuna delle iniziative sopra descritte (ad eccezione del corso in Austria per quale verranno selezionati un massimo di 10 candidati).

A tale proposito si comunica che nei criteri di selezione si terrà conto prioritariamente dei seguenti requisiti:

  • età non superiore a 50 anni
  • partecipazione in qualità di formatori ad attività di aggiornamento
  • attività di servizio in istituti scolastici in aree a rischio
  • esperienze di insegnamento CLIL
  • partecipazione a progetto europei

Al termine delle operazioni di selezione questo Ufficio pubblicherà l’elenco dei docenti selezionati che verrà inviato al MIUR.

Nel pregare le SS. LL. di voler dare la massima diffusione al presente bando, si inviano cordiali saluti.

La dirigente
Gisella Langè

Allegati

Nota Ministeriale
Titolo: Nota Ministeriale (0 click)
Etichetta:
Filename: protlo4522_11all1.doc
Dimensione: 138 KB
Modello domanda di partecipazione
Titolo: Modello domanda di partecipazione (0 click)
Etichetta:
Filename: protlo4522_11all2.doc
Dimensione: 78 KB

GL/ed

Per informazioni
Enrica Dozio tel 02 574 627 292
Email lingue@istruzione.lombardia.it

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano