Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Premio biennale Gadda Giovani

La scadenza per la presentazione delle opere è prorogata al 30 giugno 2011.

Direzione Generale
Relazioni internazionali e lingue straniere
Via Ripamonti, 85 – 20141 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 4374
Milano, 19 aprile 2011

Ai dirigenti scolastici delle
scuole secondarie di secondo grado

Ai loro docenti

Oggetto: Premio biennale Gadda Giovani: Detecting Italy – Proroga scadenza dei termini di presentazione delle opere

In riferimento alla nota del 7 marzo 2011 (prot. MIURDRLO RU 2487) di pari oggetto  si informa che la scadenza per la presentazione delle opere è prorogata al 30 giugno 2011 secondo le modalità indicate nell’estratto del bando di concorso consultabile sul sito dell’USR Lombardia al link http://www.istruzione.lombardia.gov.it/protlo2487_11/ .

La versione integrale del bando e informazioni aggiuntive sono reperibili collegandosi alle seguenti pagine web: http://www.gaddaprize.ed.ac.uk/rules/bando2011.php ,

http://www.gaddaprize.ed.ac.uk/italy/italia2011.php (edizione italiana Premio Gadda),

www.facebook.com/pages/Gadda-Giovani-2011-Detecting-Italy/184191601626098 (Gadda Giovani 2011 – Detecting Italy),  www.gaddaprize.ed.ac.uk/ (Edinburgh Gadda Prize).

Si coglie l’occasione per ricordare che il Gadda Giovani, rivolto  agli studenti del 3° e 4° anno delle scuole secondarie di secondo grado situate sui territori dell’immaginario gaddiano (Lombardia, Friuli-Venezia Giulia, centro Italia – Abruzzo, Lazio, Molise – e Sardegna), prevede che i candidati, traendo ispirazione da una delle aree citate, si cimentino con il genere “giallo” e producano in massimo 2.000 parole un testo narrativo in lingua italiana oppure un testo teatrale in lingua inglese.

Confidando nella consueta collaborazione di dirigenti e docenti per la diffusione dell’iniziativa in parola, è gradita l’occasione per porgere gli auguri di buona Pasqua.

La dirigente
Gisella Langè

GL/rp

Per informazioni: Roberta Pugliese
02-574 627 290
Email lingue@istruzione.lombardia.it

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano