Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Anagrafe delle prestazioni – Adempimenti dipendenti USR Lombardia

Comunicazione in via telematica dei dati al Dipartimento entro 15 giorni dalla data di conferimento degli incarichi.

Direzione Generale
Ufficio I –
Affari generali, personale e servizi della direzione generale
Via Pola,11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 363
Milano, 17 gennaio 2013

Ai dirigenti in servizio presso
l’U.S.R. per la Lombardia

A tutto il personale in servizio presso
l’U.S.R per la Lombardia

Oggetto: Anagrafe delle prestazioni – Adempimenti dipendenti

Come noto questo U.S.R. dovrà procedere – come ogni anno – alla trasmissione al Dipartimento della Funzione Pubblica, per via telematica, dei dati relativi agli incarichi conferiti o autorizzati – anche a titolo gratuito – ai propri dipendenti (incarichi retribuiti, compresi e non nei compiti e doveri di ufficio).

Al riguardo si evidenzia che, a seguito delle modifiche all’art. 53 del D.Lgs. 165/01 introdotte dalla L. 190/12, lo scrivente Ufficio non potrà più effettuare gli adempimenti richiesti con cadenza annuale (in genere entro il 30/06 di ogni anno), ma dovrà procedere ad effettuare la comunicazione in via telematica dei dati al Dipartimento entro 15 giorni dalla data di conferimento dell’incarico.

Si pregano, pertanto, le SS.LL. di voler inviare a chi scrive copia di ogni eventuale incarico conferito o autorizzato contestualmente alla data di produzione del medesimo.

Si informa, altresì, che risulta obbligatorio accompagnare l’invio di ciascun incarico con una relazione di accompagnamento contenente i seguenti dati:

  1. indicazione della norma in applicazione della quale l’incarico è stato conferito o autorizzato
  2. ragione del conferimento o dell’autorizzazione
  3. criteri di scelta del dipendente a cui l’incarico è stato conferito o autorizzato
  4. rispondenza dell’incarico ai principi di buon andamento dell’amministrazione
  5. misure che si intendono adottare per il contenimento della spesa.

Si rammentano, infine, le sanzioni per il mancato rispetto degli obblighi di comunicazione:

1) comma 9 dell’art 53 del D.Lgs. 165/01

“Gli enti pubblici economici e i soggetti privati non possono conferire incarichi retribuiti a dipendenti pubblici senza la previa autorizzazione dell’amministrazione di appartenenza dei dipendenti stessi. Ai fini dell’autorizzazione, l’amministrazione verifica l’insussistenza di situazioni, anche potenziali, di conflitto di interessi. In caso di inosservanza si applica la disposizione dell’articolo 6, comma 1, del decreto legge 28 marzo 1997, n. 79, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 maggio 1997, n. 140, e successive modificazioni ed integrazioni. All’accertamento delle violazioni e all’irrogazione delle sanzioni provvede il Ministero delle finanze, avvalendosi della Guardia di finanza, secondo le disposizioni della legge 24 novembre 1981, n. 689 e successive modificazioni ed integrazioni. Le somme riscosse sono acquisite alle entrate del Ministero delle finanze.”

2) comma 15 dell’art.53 del D.Lgs. 165/01

“Le amministrazioni che omettono gli adempimenti di cui ai commi dall’11 al 14, non possono conferire nuovi incarichi fino a quando non adempiono. I soggetti di cui al comma 9 che omettono le comunicazioni di cui al comma 11 incorrono nella sanzione di cui allo stesso comma 9.”

Nel sottolineare l’urgenza e l’importanza di quanto comunicato, si coglie l’occasione per porgere cordiali saluti.

Il dirigente
Luciana Volta

Allegato

LV/ma

Referente Monica Asciutto
tel. 02 574 627 219 
e mail monica.asciutto@istruzione.it

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano