Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Assegnazione assistenti di lingue straniere per l’anno scolastico 2013/14

Istruzioni operative per la procedura di assegnazione di assistenti di lingue straniere alle scuole selezionate.

Direzione Generale
Ufficio VI – Personale della Scuola
Relazioni internazionali e lingue straniere
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 2353
Milano, 12 marzo 2013

Ai dirigenti scolastici delle scuole interessate

Oggetto: Scuole selezionate per l’assegnazione di assistenti di lingue straniere per l’anno scolastico 2013-14

Con riferimento alla Nota ministeriale prot . AOODGAI 1379 del 31/01/2013 e alla comunicazione dell’USR Lombardia prot. 977 del 01/02/2013 di pari oggetto, si comunicano i nominativi delle scuole selezionate per l’assegnazione di assistenti di lingue straniere per l’anno scolastico 2013/14 suddivisi per le diverse lingue (vedi elenchi allegati).

Si informa che sono pervenute a questo Ufficio n.168 richieste di assegnazione così suddivise:

Lingua

Disponibilità assistenti

Richieste pervenute

Richieste accolte

Richieste non accolte

Riserve

FRANCESE

17

50

19

31

2

INGLESE

6

83

7

76

2

TEDESCO

5

25

8

17

2

SPAGNOLO

2

10

2

8

1

 Tutte le richieste sono state esaminate e verbalizzate da una commissione appositamente costituita.

La commissione ha identificato sia le scuole assegnatarie dell’assistente linguistico sia quelle di riserva sulla base delle seguenti priorità indicate nella Comunicazione dell’USR sopra citata:

  • partecipazione al progetto “Bilingual Education Italy / Insegnamento Bilingue Italia (BEI /IBI)” nella scuola primaria;
  • partecipazione progetto “ESABAC” (rilascio del doppio diploma italiano e francese) di cui al DM 91/2010;
  • altre sperimentazioni o progetti in atto sulla lingua per la quale si richiede l’assistente (es. PASCH , DSD);
  • partecipazione al progetto CertINT (Attestato di Internazionalizzazione per le scuole);
  • partecipazione alla Rete CertiLingua (Attestato europeo di eccellenza per competenze plurilingui e competenze europee/internazionali, di cui al Protocollo d’intesa del 26/11/2008);
  • sperimentazione di moduli CLIL nella lingua straniera per la quale si richiede l’assistente;
  • presenza nel POF della lingua straniera come materia extracurricolare;
  • alto numero di ore della lingua straniera per la quale si richiede l’assistente;
  • servizi offerti dalla scuola all’assistente (alloggio, mensa ecc.);
  • equa distribuzione sia territoriale sia per tipologia di istituto;
  • prossimità della scuola richiedente alle sedi Universitarie.

Sono state segnalate all’Uff. V della D.G.AA.II. del  MIUR le scuole contenute nei 4 elenchi  allegati.

Gli istituti scolastici individuati dagli USR, compresi quelli riservisti, dovranno accreditarsi compilando il modulo di partecipazione (secondo le modalità di seguito riportate) on–line entro il 21 marzo 2013. Agli istituti che non provvederanno ad accreditarsi sul sistema on-line non sarà possibile attribuire l’assistente, sebbene indicati come assegnatari dall’USR.

Presentazione delle richieste da parte delle istituzioni scolastiche (modulo on-line)

L’apposito modulo on-line disponibile sul sito Intranet, area tematica Assistenti di lingua, va  compilato e trasmesso sotto la responsabilità del dirigente scolastico.

Nel caso di Istituti di istruzione superiore, Istituti Comprensivi, Educandati, Convitti con accorpamenti, la richiesta deve essere presentata dall’istituto principale (sede del dirigente scolastico).                           

Il modulo on-line prevede sia un “numero di compilazione” sia il numero di protocollo della scuola; questo può essere fatto anche successivamente all’invio dei dati. Infatti, è possibile richiamare il modulo per apportare delle modifiche fino alla scadenza dei termini.
Dopo l’invio on-line il sistema consente la stampa dello stesso.  Questa versione cartacea sottoscritta dal dirigente scolastico dovrà restare agli atti della scuola per eventuali ulteriori controlli da parte della Direzione Generale Affari Internazionali.

Per motivi di organizzazione e di gestione della procedura di individuazione delle scuole assegnatarie non saranno prese in considerazione richieste presentate con modalità diverse da quella sopra indicata.

Successivamente alla chiusura del termine di presentazione delle richieste, ogni significativa variazione rispetto a quanto indicato nel modulo dovrà essere tempestivamente comunicata alla scrivente Direzione Generale – Ufficio V all’indirizzo e-mail: assistenti.linguescuole@istruzione.it     

Delle variazioni apportate sarà tenuto informato l’USR competente.

Cordiali saluti.

Il dirigente
Luca Volonté 

Allegati

Allegato 1: lingua inglese
Titolo: Allegato 1: lingua inglese (0 click)
Etichetta:
Filename: protlo2353_13all1.doc
Dimensione: 358 KB
Allegato 2: lingua francese
Titolo: Allegato 2: lingua francese (0 click)
Etichetta:
Filename: protlo2353_13all2.doc
Dimensione: 443 KB
Allegato 3: lingua tedesca
Titolo: Allegato 3: lingua tedesca (0 click)
Etichetta:
Filename: protlo2353_13all3.doc
Dimensione: 297 KB
Allegato 4: lingua spagnola
Titolo: Allegato 4: lingua spagnola (0 click)
Etichetta:
Filename: protlo2353_13all4.doc
Dimensione: 419 KB

LV/mlm

Responsabile del procedimento
Maria Lucia Martina
Tel 02 574 627 292
Email  lingue@istruzione.lombardia.it

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano