Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Presentazione via web delle domande di mobilità

A partire dall’anno scolastico 2011/2012 anche il personale docente di scuola secondaria di II grado, come già quello di scuola primaria e secondaria di I grado, inoltrerà le domande di mobilità utilizzando il sistema POLIS (Presentazione On Line IStanze).

Direzione Generale
Ufficio VI – Personale della scuola
Via Ripamonti, 85 – 20141 –  Milano – – Tel. 02 574 627 279 – Fax 02 574 627 341
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 20433
Milano, 27 dicembre 2010

Ai dirigenti scolastici
degli istituti di ogni ordine e grado
della Lombardia

Ai dirigenti degli Ambiti Territoriali
della Lombardia

Oggetto: Presentazione via web delle domande di mobilità

In riferimento all’oggetto, si comunica che la nota del 21 dicembre 2010, prot. AOODGPER 11121, allegata alla presente, rende noto che a partire dall’anno scolastico 2011/2012 anche il personale docente di scuola secondaria di II grado, come già quello di scuola primaria e secondaria di I grado, inoltrerà le domande di mobilità utilizzando il sistema POLIS.

Al fine di snellire le operazioni di presentazione delle istanze, le SS.LL., con le modalità che riterranno più funzionali a garantire un’effettiva e capillare diffusione delle informazioni, comunicheranno ai docenti interessati l’opportunità di avviare al più presto la procedura di registrazione presso la scuola di servizio, in modo da acquisire le credenziali complete in tempo utile per le operazioni di presentazione delle domande.

Al riguardo si sottolinea che gli utenti già accreditati per la presentazione di precedenti istanze non hanno perduto la registrazione, purché non siano trascorsi più di 15 mesi dall’ultimo accesso ai servizi effettuato dagli stessi nell’area “istanze on line”; per questi ultimi, pertanto, non sarà necessario effettuare la suddetta operazione. L’invito ad accreditarsi con anticipo rispetto all’attivazione delle procedure di mobilità dovrà riguardare innanzitutto i docenti neoassunti, in quanto tenuti alla presentazione della domanda di mobilità al fine di ottenere la sede di titolarità. Sarà opportuno che i docenti che, nel corso dell’a.s. 2010/2011, per qualsiasi ragione non prestino servizio in alcuna istituzione scolastica si rivolgano alla scuola di titolarità; i docenti neoassunti con decorrenza giuridica 01/09/2010 ed economica 01/09/2011 attualmente non in servizio in scuole statali potranno rivolgersi a qualunque istituzione scolastica statale.

Le operazioni preliminari alla presentazione della domanda via web possono essere sinteticamente riassunte nei seguenti passaggi:

1)     verifica del possesso, da parte del docente interessato, di una casella di posta elettronica @istruzione.it;

2)     registrazione dell’utente tramite il collegamento a “istanze on line” presente sul sito del MIUR (www.pubblica.istruzione.it) nella sezione “Istruzione”.

Qualora i docenti interessati a presentare domanda di mobilità non fossero in possesso di uno o di entrambi i prerequisiti necessari, l’istituzione scolastica fornirà tutto il supporto e la consulenza necessari.

Confidando nella consueta fattiva collaborazione, si porgono distinti saluti.

Il dirigente
Luca Volontè

Allegato

Nota Ministeriale del 21 dicembre 2010
Titolo: Nota Ministeriale del 21 dicembre 2010 (0 click)
Etichetta:
Filename: protlo20433_10all1.pdf
Dimensione: 43 KB

LV/

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano