Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Iscrizioni alle scuole secondarie di secondo grado statali e paritarie e ai CFP – Procedura informatizzata

L’USRLo con la Regione Lombardia avviano l’informatizzazione delle procedure d’iscrizione alle scuole secondarie di secondo grado e ai CFP.

Direzione Generale
Via Ripamonti, 85 – 20141 Milano – Tel. 02 574 627 279 – Fax 02 568 142 72
E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 1960
Milano, 8 febbraio 2010

Ai Signori Dirigenti
delle Istituzioni scolastiche statali e paritarie
delle province di Bergamo, Como, Cremona, Lecco,
Lodi, Milano, Mantova, Pavia, Sondrio, Varese;

ai Signori Dirigenti degli UU.SS.PP.
delle province di Bergamo, Como, Cremona, Lecco,
Lodi, Milano, Mantova, Pavia, Sondrio, Varese;

ai Direttori dei CFP;

e, p.c., all’Assessore all’istruzione, formazione e lavoro della Regione Lombardia,
dott. Gianni Rossoni

agli Assessori all’istruzione e alla formazione
delle province di Bergamo, Como, Cremona, Lecco,
Lodi, Milano, Mantova, Monza e Brianza, Pavia, Sondrio, Varese

all’ANCI Lombardia

all’UPI Lombardia

Loro sedi

 

Oggetto: Iscrizioni alle scuole secondarie di secondo grado statali e paritarie e ai CFP – procedura informatizzata

Come già comunicato con nota dell’11 gennaio 2010, prot. MIURAOODRLO R.U. n. 307, la Regione Lombardia, in stretta collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale, sta realizzando l’Anagrafe degli studenti frequentanti le scuole primarie, gli istituti secondari di I e di II grado e i percorsi di formazione professionale della Lombardia; in prima applicazione, attraverso questo strumento sarà possibile utilizzare una procedura informatizzata per gestire il passaggio degli studenti delle scuole statali e paritarie dal terzo anno della scuola secondaria di I grado al primo anno della scuola secondaria di II grado e dei percorsi di istruzione e formazione professionale. Con la presente nota si forniscono alcune indicazioni operative in merito alla gestione della procedura stessa.

Conformemente a quanto previsto dalla Circolare Ministeriale del 15 gennaio 2010, n. 3, il termine di inizio e quello di scadenza per l’effettuazione delle iscrizioni alle Istituzioni scolastiche del secondo ciclo è fissato rispettivamente al 26 febbraio e al 26 marzo 2010. Entro i limiti delle date sopra indicate, all’atto della presentazione dell’istanza da parte dei genitori le scuole secondarie di primo grado statali e paritarie della Lombardia avranno il compito di iscrivere gli alunni frequentanti la classe terza alla classe prima di un istituto secondario di secondo grado o al primo anno di un percorso di formazione professionale; detta iscrizione avverrà, per tutti gli alunni, obbligatoriamente attraverso il sistema informativo regionale; qualunque variazione all’iscrizione effettuata, che intervenga per qualsiasi ragione entro il 31 agosto 2010, andrà gestita con la medesima procedura da parte della stessa istituzione scolastica secondaria di primo grado a cui l’alunno risulta iscritto.

Pertanto, le Istituzioni scolastiche e formative appartenenti al secondo ciclo fino al 31 agosto c.a. non potranno gestire direttamente a sistema gli alunni iscritti alla scuola secondaria di I grado nel corrente a.s.; per dette Istituzioni la possibilità di acquisire le iscrizioni sarà limitata esclusivamente agli alunni provenienti da Istituzioni scolastiche del primo ciclo collocate fuori dal territorio regionale e, dunque, non inserite nell’anagrafe.

Nel corso della procedura per le iscrizioni i Dirigenti delle Istituzioni scolastiche e formative appartenenti al secondo ciclo procederanno a monitorare l’andamento delle iscrizioni stesse, anche al fine di prevenire possibili situazioni di criticità in merito al raggiungimento della capienza massima dell’Istituzione stessa, individuata conformemente a quanto previsto dalla nota del 18 gennaio 2010, prot. MIURAOODRLO R.U. n. 670; la tempestività nell’individuare la possibile insorgenza di siffatte problematiche è elemento indispensabile per far sì che la scuola secondaria di primo grado possa provvedere, dopo il 26 marzo, al riorientamento degli studenti la cui iscrizione non sia stata accettata da parte delle Istituzioni scolastiche e formative del secondo ciclo, fornendo il dovuto sostegno professionalmente qualificato alla nuova scelta delle famiglie.

Il Direttore Generale
Giuseppe Colosio

 Allegati

Regione Lombardia: lettera accesso sistema informativo scuole I grado
Titolo: Regione Lombardia: lettera accesso sistema informativo scuole I grado (0 click)
Etichetta:
Filename: protlo1960_10lett1.doc
Dimensione: 44 KB

Regione Lombardia: lettera accesso sistema informativo scuole istruzione II
Titolo: Regione Lombardia: lettera accesso sistema informativo scuole istruzione II (0 click)
Etichetta:
Filename: protlo1960_10lett2.doc
Dimensione: 41 KB

Calendario formazione per anagrafe regionale
Titolo: Calendario formazione per anagrafe regionale (0 click)
Etichetta:
Filename: protlo1960_10calendario.xls
Dimensione: 32 KB

Istituzione dell’anagrafe regionale degli studenti
Titolo: Istituzione dell’anagrafe regionale degli studenti (0 click)
Etichetta:
Filename: protlo1960_10anagrafe-stud.pdf
Dimensione: 71 KB

  • Condividi questo post su Facebook

Lascia un commento

Devi fare il log in per inserire un commento.

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano