Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Concorso dirigenti scolastici: presentazione titoli

Comunicazione rivolta ai candidati che non hanno precedentemente presentato i titoli.

logo-pdf

Direzione Generale
Ufficio VII – Dirigenti amministrativi, tecnici e scolastici
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17760
Milano, 18 dicembre 2013

Oggetto: Concorso Ordinario per Dirigenti Scolastici (DDG 13.07.2011) – Presentazione titoli

La presente comunicazione è rivolta ai candidati che NON HANNO precedentemente presentato i titoli.

I candidati che hanno superato le prove scritte del concorso ordinario per Dirigenti Scolastici per la Lombardia devono presentare, ai sensi dell’art. 12 del Bando del concorso in oggetto, entro quindici giorni, decorrenti dal giorno successivo a quello in cui è stato pubblicato l’elenco degli ammessi alla prova orale, i titoli valutabili ai sensi della tabella allegata al bando citato. I titoli devono essere stati conseguiti entro la data di scadenza del termine previsto per la presentazione della domanda di ammissione.

I titoli posso essere prodotti:

  1. in originale o copia autenticata;
  2. in fotocopia accompagnata da dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà di cui all’art. 47 del D.P:R. n. 445 del 28 dicembre 2000, attestante la conoscenza del fatto che la copia è conforme all’originale;
  3. con autocertificazione mediante dichiarazione sostitutiva di certificazione.

L’Amministrazione si riserva di effettuare idonei controlli sul contenuto delle dichiarazioni pervenute (art. 71 del D.P:R. n. 445 del 28 dicembre 2000). Le eventuali dichiarazioni errate possono essere successivamente regolarizzate entro il i termini stabiliti dal competente Ufficio Scolastico Regionale. Qualora dal controllo emerga la non veridicità del contenuto della dichiarazione, il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguiti sulla base delle dichiarazioni non veritiere. Le dichiarazioni mendaci sono perseguite a norma di legge.

La comunicazione riguardante i titoli posseduti deve contenere un elenco dettagliato dei titoli presentati.

Il dirigente
Morena Modenini

MM/dp

Ufficio VII – Pola, 11 – 20124 Milano
Tel. +39 02 574 627 302

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano