Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Convegno internazionale Lingue migranti e nuovi paesaggi

Il convegno si propone di indagare le trasformazioni che investono le lingue nel corso dei movimenti migratori, a causa del contatto con altre lingue e culture. Appuntamento il 22 e 23 novembre 2012 presso il Polo di Mediazione Interculturale e Comunicazione di Sesto San Giovanni.

Direzione Generale
Relazioni internazionali e lingue straniere
Via Ripamonti, 85 – 20141 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 14474
Milano, 22 novembre 2012

Ai dirigenti scolastici

Ai docenti
delle scuole di ogni ordine e grado
della Lombardia

Oggetto: Lingue migranti e nuovi paesaggi – Polo di Mediazione culturale e Comunicazione – 22-23 novembre 2012

Si comunica che il 22 e 23 novembre 2012 avrà luogo presso l’Aula Magna del Polo di Mediazione interculturale e Comunicazione Piazza Indro Montanelli, 1 (MM Sesto Marelli) Sesto San Giovanni (Milano) il Convegno Internazionale dal titolo “Lingue migranti e nuovi paesaggi”.

Il convegno si propone di indagare le trasformazioni che investono le lingue nel corso dei movimenti migratori, a causa del contatto con altre lingue e culture, ma anche a seguito della creazione di spazi discorsivi in cui si riconfigurano nuove identità transculturali.

Sarà al centro dell’attenzione il ruolo ricoperto dalla lingua nelle costruzioni identitarie, con particolare riguardo per le seconde generazioni e per le pratiche discorsive che caratterizzano le relazioni interpersonali, nonché per la presenza delle lingue dei migranti nello spazio urbano, vale a dire, per il paesaggio linguistico. La nozione di “paesaggio”, tuttavia, va intesa anche in un senso più ampio e simbolico, fino a comprendere le rappresentazioni dell’alterità.

L’iniziativa privilegia l’approccio linguistico e discorsivo, ma intende promuovere il dialogo con altre discipline, quali la geografia, la sociologia, l’etnopsichiatria e gli studi culturali; guarda alle migrazioni ispanofone, ma sul più vasto scenario dei flussi migratori di diversa provenienza.

Per informazioni si rimanda all’allegato programma e agli indirizzi di posta elettronica del comitato scientifico organizzativo indicati (All. 1).

Cordiali saluti.

Il dirigente
Luca Volonté 

Allegato

Allegato 1 - Programma
Titolo: Allegato 1 - Programma (0 click)
Etichetta:
Filename: programma-migranti-definitivo.pdf
Dimensione: 694 KB

  /mp

Responsabile del procedimento
Mario Pasquariello
02 574 627 292 – lingue@istruzione.lombardia.it

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano