Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Istanze di nuova parità 2012/2013 per le scuole secondarie di secondo grado

Anche per il 2012/2013 in Lombardia le iscrizioni degli alunni alle classi prime dei percorsi di secondo ciclo verranno gestite attraverso l’anagrafe regionale degli alunni. Le istanze devono essere presentate entro il 16 gennaio 2012.

Direzione Generale
Ufficio V – Scuole non statali
Via Ripamonti, 85 – 20141 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 13642
Milano, 19 dicembre 2011

Ai dirigenti degli UST della Lombardia

Ai dirigenti delle scuole paritarie
di ogni ordine e grado della Lombardia

Ai rappresentanti dei gestori
delle scuole paritarie della Lombardi

Oggetto: Istanze di nuova parità a. s. 2012/2013 – scuole secondarie di secondo grado

Come già avvenuto per i pregressi anni scolastici, anche per il 2012/2013 in Lombardia le iscrizioni degli alunni alle classi prime dei percorsi di secondo ciclo verranno gestite attraverso l’anagrafe regionale degli alunni. Detta procedura, obbligatoria per tutti coloro che sono iscritti all’ultimo anno del primo ciclo in scuole statali o paritarie della Lombardia, prevede che l’istanza di iscrizione venga presentata dalle famiglie degli alunni alla scuola secondaria di primo grado frequentata, che provvederà a un immediato inserimento sistema informativo regionale. Condizione necessaria per il corretto funzionamento della procedura nel suo complesso è la presenza nell’anagrafe regionale dell’intera offerta formativa attiva sul territorio per l’anno scolastico 2012/2013, erogata dalle scuole statali e paritarie, nonché dai percorsi di istruzione e formazione professionale.

Pertanto si invitano coloro che intendessero chiedere il riconoscimento della parità scolastica in relazione a percorsi di scuola secondaria di secondo grado a presentare la relativa istanza entro il 16 gennaio 2012, al fine di consentire il recepimento del percorso stesso – se pur con riserva di riconoscimento entro il 30 giugno – nell’anagrafe regionale. Il predetto termine, stanti le previsioni normative di cui all’art. 3, c. 4, DM 10 ottobre 2008, n. 83, assume carattere ordinatorio e presuppone la possibilità di produrre successivamente, comunque entro il 31 marzo 2012, la documentazione comprovante la sussistenza dei requisiti previsti per il riconoscimento della parità scolastica.

L’occasione è gradita per porgere distinti saluti.

Il dirigente
Luca Volontè

LV/

Tel. +39 02 574 627 325
Email uff5-lombardia@istruzione.it

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano