Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Elezioni dei rappresentanti degli studenti nelle consulte provinciali 2012/2013

Principali adempimenti necessari per procedere all’elezione dei rappresentanti degli studenti nelle consulte provinciali, da indire entro il 31 ottobre 2012.

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Ripamonti, 85 – 20141 –  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 13354
Milano, 15 ottobre 2012

Ai dirigenti USP
della Lombardia

Ai dirigenti scolastici
degli istituti secondari di II grado
della Lombardia

Ai referenti delle Consulte provinciali
c/o USP della Lombardia

Ai presidenti
delle Consulte provinciali degli studenti

Oggetto: Elezioni dei rappresentanti degli studenti nelle Consulte provinciali – a.s. 2012/2013

Con la presente si rammentano i principali adempimenti necessari per procedere all’elezione dei rappresentanti degli studenti nelle Consulte Provinciali.

Si ricorda che il DPR 29 novembre 2007, n. 268, “Regolamento che modifica ed integra la disciplina concernente le iniziative complementari ed attività integrative delle istituzioni scolastiche (DPR 567/96)”, ha elevato a due anni la durata in carica dei rappresentanti delle Consulte Provinciali Studentesche. I rappresentanti eletti nelle ultime elezioni, se non siano decaduti per qualsiasi motivo (es. conseguimento del diploma, passaggio ad altra istituzione scolastica, ecc.), rimangono pertanto in carica anche per questo anno scolastico.

Qualora risultino decaduti studenti eletti nello scorso anno scolastico, si deve procedere alla loro sostituzione con studenti che, in possesso dei requisiti, risultino i primi dei non eletti nelle rispettive liste.

Nel caso di esaurimento delle liste degli eletti o comunque in assenza di rappresentanti, anche per mancata nomina nello scorso anno scolastico, dovranno essere indette nuove elezioni dei Rappresentanti delle Consulte entro e non oltre la data del 31 ottobre 2012, come previsto dall’art. 6 del D.P.R. 597/96; le elezioni dovranno svolgersi con la procedura elettorale semplificata prevista dagli artt. 21 e 22 dell’O.M. n. 215 del 15 luglio 1991 art. e successive modifiche.

Entro 15 giorni dal completamento delle operazioni elettorali si dovrà provvedere, nel corso della prima riunione dell’assemblea degli eletti, all’elezione dei Presidenti delle Consulte.

Sarà cura dei Dirigenti degli Uffici Scolastici Territoriali e dei referenti per le Consulte Studentesche curare l’avvio delle procedure sopraindicate.

Per facilitare i successivi contatti e l’avvio delle attività, si ravvisa l’esigenza di avere a disposizione i nominativi e i principali dati dei componenti le Consulte Provinciali Studentesche e del Presidente provinciale eletto (dati anagrafici, indirizzo e-mail, telefono e anno di elezione), nonché i dati del docente di supporto alla Consulta nelle singole istituzioni scolastiche. I Dirigenti UST, che non abbiano ancora dato disposizioni in merito, sono invitati a comunicare alle istituzioni scolastiche di propria competenza la modalità di raccolta di dati suddetti.

S’invitano i Dirigenti degli UST, per consentire una piena partecipazione alla vita della comunità scolastica, a voler sensibilizzare, con i mezzi ritenuti più idonei, tutti i Dirigenti Scolastici del proprio territorio, perché venga dedicata la necessaria attenzione e venga assicurata la dovuta pubblicizzazione delle disposizioni in materia.

Si rammenta inoltre che é importante anche il coinvolgimento attivo del personale docente della scuola, in particolare del docente referente per l’area Studenti, al fine di organizzare momenti informativi specifici per gli studenti sui compiti della Consulta Provinciale Studentesca e sugli Organi Collegiali, sui significati legati ai concetti di rappresentanza e partecipazione studentesca.

Si ringrazia per la consueta collaborazione.

Il dirigente
Morena Modenini

MM/dp

Referente: Delio Pistolesi
delio.pistolesi@istruzione.it
02 574 627 258

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano