Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Integrazione e chiarimenti progetto nazionale “Qualità e Merito”

Alcune precisazioni della Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici sul progetto Qualità e Merito e criteri di selezione delle scuola da parte dell’USR Lombardia.

Direzione Generale
Ufficio III – Ordinamenti scolastici
Via Ripamonti, 85 – 20123 Milano – Telefono 02 574 627 320 – fax 02 568 142 72
E-mail: e-mail: annamaria.gilberti@istruzione.it
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 11262
Milano, 20 luglio 2010

Ai dirigenti scolastici,
ai docenti referenti per la valutazione
degli istituti secondari di primo grado

Oggetto: Integrazione e chiarimenti progetto Nazionale “Qualità e Merito” (PQM centro Nord)

A seguito di chiarimenti richiesti da questo Ufficio relativi alla C.M. prot. n. 4908 del 30-06-2010, la Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici ha precisato i seguenti aspetti:

  1. nelle regioni del nord le azioni e le attività di miglioramento dovranno essere svolte prevalentemente durante la normale attività didattica curricolare; eventuali percorsi di potenziamento in orario extracurricolare  potranno configurarsi come iniziativa delle singole Istituzioni scolastiche nell’ambito dell’ampliamento della propria offerta formativa;
  2. l’attività relativa alla  “formazione ed al supporto ad altri docenti”, da parte dei Tutor di Istituto, è una delle possibili azioni di miglioramento lasciata alla gestione autonoma delle scuole, anche ad integrazione del piano annuale di formazione deliberato  dal collegio docenti;
  3. nel caso in cui le proposte di adesione da parte delle scuole fossero superiori al numero previsto (per la Lombardia n. 15) la selezione è di competenza dell’USR.

Questo Ufficio procederà, quindi, alla suddetta selezione delle nuove proposte pervenute entro la scadenza fissata del 25 luglio 2010 (Comunicazione USRLo del 2 luglio 2010 prot.n.11235), in base ai dati noti, seguendo i seguenti criteri:

  1. proposta della scuola di partecipazione al potenziamento sia di italiano sia di matematica;
  2. inclusione della scuola nell’elenco delle istituzioni scolastiche riconosciute per l’a.s. 2009 -2010 in aree a rischio e/o in aree a forte processo immigratorio;
  3. sulla base dell’esperienza della prima edizione del Progetto, possibilità di aggregazione di scuole per vicinanza geografica in modo da rendere funzionale la costituzione della rete prevista facilitando anche la partecipazione dei docenti agli incontri di coordinamento (non essendo previsto alcun rimborso spese per gli spostamenti).

La dirigente
AnnaMaria Gilberti

AG/la

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano