Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Disponibilità incarico per sede vacante: Ambito Territoriale di PAVIA

A far data dal 1 novembre 2011, sarà disponibile un posto in organico di dirigente di livello non generale relativo alla direzione dell’Ufficio XIX – Ambito Territoriale di PAVIA.

Direzione Generale
Ufficio VII – Dirigenti amministrativi, tecnici e scolastici
Via Ripamonti, 85 – 20141 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 10936
Milano, 13 ottobre 2011

Ai dirigenti amministrativi e tecnici in servizio
presso la Direzione Regionale e presso gli Ambiti Territoriali
della Lombardia

Oggetto: Disponibilità incarico per sede vacante:  Ufficio XIX – Ambito Territoriale di PAVIA – USR Lombardia

Ai sensi di quanto previsto dall’art. 19, comma 1-bis, del Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165, “Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche”, così come modificato dal decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150, si comunica che  si renderà disponibile, a far data dal 1° novembre 2011, un posto in organico di dirigente di livello non generale relativo alla direzione dell’Ufficio XIX – Ambito Territoriale di PAVIA – (ufficio classificato di III livello) dell’USR Lombardia, per scadenza dell’incarico ad interim conferito con DDG 893 del 29 ottobre 2010, di durata annuale, registrato dalla Corte dei Conti in data 23/12/2010 R 3 Fg 217.

Questo ufficio procederà pertanto alla proroga dell’incarico di reggenza secondo quanto previsto dall’art. 61, del CCNL Area I, sottoscritto in data 21 aprile 2006.

Lo scrivente, nell’adottare il conferimento del suddetto incarico, terrà conto della natura, della complessità e degli obiettivi previsti per la struttura interessata ed in particolare dei seguenti ambiti di intervento, nell’ambito delle funzioni e dei compiti previsti per il predetto Ufficio dal D.M. 29 dicembre 2009:

  1. assistenza, consulenza e supporto agli istituti scolastici autonomi per le procedure amministrative e contabili;
  2. gestione delle graduatorie per il reclutamento del personale della scuola e contratti di assunzione;
  3. supporto e consulenza agli istituti scolastici per la progettazione e innovazione dell’offerta formativa e per l’integrazione con altri attori locali;
  4. gestione dello stato giuridico del personale docente educativo ed ATA con contratto a tempo indeterminato appartenente ai ruoli provinciali e con contratto a tempo determinato, compresi i provvedimenti di riconoscimento, computo, riscatto e ricognizione di servizi e periodi contributivi pregressi ai fini del trattamento previdenziale ai sensi, dell’art. 14 del D.P.R. 8.3.1999 n. 275;
  5. mobilità territoriale e professionale del personale docente, educativo ed ATA;
  6. utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie del personale docente educativo ed ATA nel rispetto dei contratti integrativi nazionali e regionali;
  7. definizione degli organici della Provincia di Pavia, sulla base del contingente assegnato dall’Ufficio VI;
  8. disciplina del personale della scuola appartenente ai ruoli della provincia di Pavia;
  9. rapporti con le Rappresentanze sindacali unitarie e con le Organizzazioni sindacali  territoriali del comparto ministeri.

Il dirigente assicurerà inoltre l’esecuzione dei seguenti atti di delega:

  • decreto DDG USR Lombardia n. 401 del 15 giugno 2010 (Esami di stato / Materia pensionistica / Libri di testo / Parità scolastica / Gestione economica e finanziaria / Servizio legale / Disciplina personale / Responsabilità del dirigente delegato);
  • decreto DDG USR Lombardia n. 592 del 4 ottobre 2010 (Anagrafe delle prestazioni / Recupero crediti e danni erariali / Liquidazione spese di giudizio e per interessi legali e rivalutazione monetaria);
  • provvedimento prot. MIUR AOODRLO RU 16744 del 20 ottobre 2010 (Formazione dei dirigenti scolastici);
  • provvedimento prot. MIUR AOODRLO RU 17352 del 28 ottobre 2010 (Cessazione, inabilità e infermità per cause di servizio dei dirigenti scolastici).

 

Nell’adozione del conferimento di incarico verranno adottati i seguenti criteri:

  • attitudini e capacità professionali del dirigente;
  • risultati conseguiti nell’amministrazione e relativa valutazione;
  • specifiche competenze organizzative possedute;
  • esperienze di direzione maturate in strutture simili a quella oggetto di incarico.

I dirigenti amministrativi e tecnici in servizio presso l’USR Lombardia interessati ad assumere l’incarico di reggenza ad interim dell’Ufficio di cui all’oggetto faranno pervenire allo scrivente formale richiesta scritta entro il 21 ottobre 2011.

Il direttore generale
Giuseppe Colosio

MM/cl

Per informazioni: Dott.ssa Cristina Lerede
02 574 627 294 – cristina.lerede@istruzione.it

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano