Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Progetto Scienza Attiva: I giovani e la scienza partecipata

Il progetto Scienza Attiva, un modello per mettere in relazione il mondo della ricerca scientifica e quello della scuola grazie agli strumenti offerti dal web, sbarca per il primo anno in Lombardia. Rivolto alle secondarie di secondo grado, propone come temi le cellule staminali e le nanoscienze. Iscrizioni entro il 14 ottobre.

Direzione Generale
Ufficio VI – Personale della scuola
Via Ripamonti, 85 – 20141 –  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 10280
Milano, 26 settembre 2011

Ai dirigenti scolastici
delle istituzioni scolastiche secondarie di II grado della Lombardia
Loro sedi

e, pc, Ai dirigenti e reggenti
degli Uffici Scolastici Provinciali della Lombardia
Loro sed

Oggetto: Progetto Scienza Attiva – I giovani e la scienza partecipata

Il Centro Interuniversitario Agorà Scienza, con il sostegno della Fondazione CARIPLO e della Provincia di Torino, in collaborazione con gli Uffici Scolastici Regionali per il Piemonte e per la Lombardia, promuove per il primo anno in Lombardia la terza edizione del progetto ‘Scienza Attiva’, un percorso innovativo di diffusione della cultura scientifica con l’obiettivo di coinvolgere gli studenti delle scuole secondarie di II grado su temi d’attualità di carattere scientifico-tecnologico. L’iniziativa ha visto coinvolti, durante le prime due edizioni in Piemonte, oltre 2000 studenti.

Scienza Attiva propone per l’a.s. 2011/2012 i seguenti temi:

  1. cellule staminali;
  2. nanoscienze.

Ogni Istituto può partecipare al progetto anche con più di una classe, ognuna coordinata da un docente (date le caratteristiche interdisciplinari dell’iniziativa, sono invitati ad aderire anche docenti di materie non scientifiche). Ciascuna classe può scegliere un solo tema tra i due proposti.

Il progetto si svolgerà da novembre 2011 ad aprile 2012 prevalentemente on-line, sul sito www.scienzattiva.eu. Partendo dalla condivisione delle conoscenze preacquisite, le classi approfondiranno il tema scelto grazie alla documentazione prodotta dagli esperti del progetto, ai propri lavori di ricerca e ai momenti di dibattito sia in classe sia sul sito. On-line potranno condividere le proprie conoscenze e dialogare con gli esperti. A conclusione del percorso, vi sarà un incontro finale in cui i ragazzi avranno l’occasione unica di consegnare alle Istituzioni locali le proposte e le raccomandazioni formulate nel corso del progetto. L’attività con le classi sarà accompagnata da alcuni incontri di formazione per i docenti, dedicati ai metodi di democrazia deliberativa e agli aspetti scientifici dei temi affrontati.

I docenti interessati potranno ricevere ulteriori informazioni scrivendo info@scienzattiva.eu le iscrizioni delle classi potranno essere effettuate entro e non oltre il 14 ottobre su www.scienzattiva.eu.

Visti l’interesse e l’attualità della tematica, si prega di dare all’iniziativa la massima diffusione tra il personale docente.

Cordiali saluti..

Il dirigente
Luca Volonté

Allegato

Progetto Scienza attiva
Titolo: Progetto Scienza attiva (0 click)
Etichetta:
Filename: protlo10280_11all1.pdf
Dimensione: 586 KB

LV/es

Referente
Emilia Salucci tel. 02574627286
cell. 3393960954, mail emiliagiovanna.salucci@istruzione.it

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano