Navigazione veloce

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca - USR Lombardia - Ufficio XII - Ambito Territoriale di Pavia e attività esercitate a livello regionale in merito a scuole non statali paritarie e non paritarie, nonché scuole straniere in Italia - Via Taramelli, 2 - 27100 Pavia - Tel. 0382 513411 - Codice Ipa: uluxa_ud - PEC usppv@postacert.istruzione.it - E-mail: usp.pv@istruzione.it - Codice AOO: AOOUSPPV - Codice Univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80003800184

AT - Pavia > Graduatorie > Graduatorie ATA > Indizione e svolgimento dei concorsi per soli titoli per l’accesso ai ruoli provinciali, relativi ai profili professionali dell’area A e B del personale A.T.A. – a.s. 2011/2012

Indizione e svolgimento dei concorsi per soli titoli per l’accesso ai ruoli provinciali, relativi ai profili professionali dell’area A e B del personale A.T.A. – a.s. 2011/2012

Pubblicazione bandi 24 mesi – personale ata – a.s. 2011-12 – Scadenza domanda 16.3.2012

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio XIX  Pavia
Via Taramelli, 2 – 27100 – Pavia
Posta Elettronica Certificata: usppv@postacert.istruzione.it

 

Prot. n. MIUR AOO  USPPV R.U. 356
Pavia, 15 febbraio 2012

 

Ai dirigenti scolastici delle scuole
di ogni ordine e grado della provincia
loro sedi
Al sito sede
All’U.R.P. sede
e, p.c.
Alle OO.SS. della scuola – loro sedi –
All’Ufficio Scolastico Regionale
per la Lombardia – Milano –
Alla stampa locale

 

 

Oggetto: Indizione e svolgimento dei concorsi per soli titoli per l’accesso ai ruoli provinciali, relativi ai profili professionali dell’area A e B del personale A.T.A. – a.s. 2011/2012


Si trasmettono i sottoelencati bandi relativi ai concorsi per soli titoli per l’inclusione o l’aggiornamento del punteggio nelle graduatorie permanenti provinciali del personale ATA, emanati dall’Ufficio Scolastico Regionale, per le Province della Lombardia,ai sensi dell’art. 554 del D.L.vo 16.4.1994, n.297 e dell’O.M. n. 21 del 23.2.2009, che saranno pubblicati all’Albo di questo Ufficio, e  contestualmente all’albo di codeste Istituzioni Scolastiche, in data 15.2.2012:
area A
profilo di collaboratore scolastico
Ordinanza del Direttore Generale Regionale prot. n.1356   del 14.2.2012
area As
profilo di addetto alle aziende agrarie
Ordinanza del Direttore Generale Regionale prot.n. 1353  del  14.2.2012
area B
profilo di assistente amministrativo
ordinanza del direttore generale regionale prot.n. 1354   del  14.2.2012

profilo di assistente tecnico
ordinanza del  direttore generale regionale prot.n. 1355  del  14.2.2012
profilo di cuoco
ordinanza del direttore generale regionale prot.n. 1357  del 14.2.2012
profilo gi guardarobiere
ordinanza del direttore generale regionale prot.n. 1358   del 14.2.2012
profilo di infermiere
Ordinanza del Direttore Generale Regionale prot.n. 1359  del  14.2.2012 
I requisiti di ammissione ed i titoli valutabili devono essere posseduti alla data del 16/03/2012, termine
ultimo per la presentazione della domanda.

I modelli di domanda All. B1 e B2 e gli allegati F e H potranno essere scaricati dal sito INTERNET:www.pubblica.istruzione.it  oppure dalla rete Intranet del MPI .

A tale riguardo si fa presente che l’allegato H,  integrativo e non sostitutivo della dichiarazione a tal fine resa dal candidato nei moduli domanda B1 e B2,  dovrà  essere prodotto, opportunamente documentato, entro i termini previsti per la presentazione della domanda di inserimento o di aggiornamento, dal solo personale ATA  che intende usufruire dei benefici dell’art. 21 e dell’art. 33, commi         5, 6 e 7 della Legge 104/92.

Si richiama, inoltre, l’attenzione degli interessati sulla necessità  di dichiarare, ad ogni rinnovo di domanda, il diritto ad eventuali titoli di riserva  e di preferenza,  soggetti a scadenza. L’aggiornamento del servizio, per coloro che sono già inseriti nelle rispettive graduatorie, decorre dal giorno successivo alla scadenza del precedente bando (e cioè dal 12 marzo 2011).

Il personale A.T.A incluso negli elenchi di cui ai DD.MM. n.82/2009, n.100/2009 , n.68/2010 e n. 92/2011  ha diritto all’attribuzione del punteggio spettante per l’anno scolastico 2008/09 ai fini dell’aggiornamento delle graduatorie permanenti o per l’inserimento in esse. Il  personale A.T.A. che, pur in possesso dei requisiti di cui al D.M. n.82/09, n.100/09 , n.68/2010 e n. 92/2011 non si avvalga della suddetta normativa, in quanto occupato per il corrente anno scolastico, può all’atto dell’aggiornamento delle graduatorie permanenti scegliere a quale profilo attribuire il punteggio, qualora abbia stipulato un contratto di supplenza per profilo diverso da quello dell’anno scolastico 2008/09 per carenza di posti disponibili. Per quanto riguarda il personale inserito negli elenchi di cui al D.M. 80/10, le suddette procedure si applicano con riferimento all’a.s. 2009/10.

Ai sensi dell’art.5 del D.M. n.100 del 17 dicembre 2009, lo svolgimento delle attività progettuali  previste dagli accordi sottoscritti dall’Amministrazione Scolastica con le Regioni per l’a.s. 2009/10 dà diritto alla valutazione dello stesso punteggio ottenuto nell’a.s.2008/09 per il personale A.T.A. inserito a pieno titolo nelle graduatorie permanenti di cui all’art.554 del Decreto Legislativo 16 aprile 1994 n.297 nonché nelle graduatorie provinciali ad esaurimento di cui ai DD.MM. 19 aprile 2001, n.75 e n.35 del 24 marzo 2004. Al personale A.T.A., non inserito negli elenchi prioritari, che abbia svolto nell’a.s.2009/10 le attività progettuali finanziate dalle Regioni, spetta il punteggio commisurato ai mesi di durata del progetto stesso. L’art.4, commi 3 e 4, del D.M. 68/10 prevede la stessa valutazione anche per il personale coinvolto nei progetti regionali nel corso dell’a.s. 2010//11. Si sottolinea, tuttavia che, negli ultimi due anni scolastici, in Lombardia dette attività progettuali non sono state avviate.

Infine, si precisa che, per la scelta delle istituzioni scolastiche in cui si richiede l’inclusione nelle graduatorie di circolo e di istituto di 1° fascia per l’ a.s.2012/13 (Allegato G), dovrà essere utilizzata una apposita applicazione web nell’ambito delle “istanze on line”  del MIUR. Tutti gli aspiranti , ai fini dell’inclusione nelle graduatorie di circolo e di istituto di 1° fascia per l’ a. s. 2012/13, dovranno, necessariamente,  utilizzare tale procedura on-line in quanto non sarà più possibile confermare in automatico le sedi espresse dell’anno scolastico precedente.
Si invitano le SS.LL. a comunicare, al seguente indirizzo di posta elettronica: usp.pv@istruzione.it, la regolare ricezione dei bandi di concorso.  
                                                                                               Il funzionario
                                                                                            f.to Maria Assunta Germani                                                                                       

GB/mc
Per informazioni
Germani/Corradi
0382/513455
Email, mariaassunta.germani.pv@istruzione.it
          mirella.corradi.pv@istruzione.it

 

[attachments title=”Allegati” titletag=”h3″ nofollow=0] 

AT di Pavia - Incarichi

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano