AT – Pavia » Blog Archive » Lettera di commiato del Dott. Tiziano Secchi, a conclusione del suo incarico di Dirigente reggente presso l’UST di Pavia
Navigazione veloce

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca - USR Lombardia - Ufficio XII - Ambito Territoriale di Pavia e attività esercitate a livello regionale in merito a scuole non statali paritarie e non paritarie, nonché scuole straniere in Italia - Via Taramelli, 2 - 27100 Pavia - Tel. 0382 513411 - Codice Ipa: uluxa_ud - PEC usppv@postacert.istruzione.it - E-mail: usp.pv@istruzione.it - Codice AOO: AOOUSPPV - Codice Univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80003800184

AT - Pavia > Comunicazioni > Lettera di commiato del Dott. Tiziano Secchi, a conclusione del suo incarico di Dirigente reggente presso l’UST di Pavia

Lettera di commiato del Dott. Tiziano Secchi, a conclusione del suo incarico di Dirigente reggente presso l’UST di Pavia

Saluto e ringraziamenti del Dott.Tiziano Secchi al mondo scolastico istituzionale e didattico e alle rappresentanze varie della popolazione del territorio pavese, al termine del suo incarico dirigenziale presso l’UST di Pavia

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio XIX  Pavia
Via Taramelli, 2 – 27100 – Pavia
Posta Elettronica Certificata: usppv@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOO USPPV R.U. 765   del 30 marzo 2015

 

Nell’imminenza della conclusione del mio incarico di Dirigente dell’Ufficio Scolastico di Pavia, mi preme porgere un saluto di commiato alla popolazione del contesto in cui mi sono mosso in quest’anno di reggenza.

Mi rivolgo, per questo, a tutti i rappresentanti del tessuto territoriale pavese e in particolare a tutti i componenti dell’Ufficio che ho diretto e di quelli delle istituzioni scolastiche, ai rappresentanti degli Enti Locali e a quelli delle Associazioni varie, per esprimere i miei più sinceri ringraziamenti, precipuamente nei confronti di tutti coloro che hanno collaborato con me nel comune sforzo teso a soddisfare, per quel che ci è riuscito, le esigenze educative della popolazione, al fine di fornire alle nuove generazioni gli strumenti imprescindibili per la promozione di una crescita culturale all’insegna della consapevolezza e della maturità.

L’impegno di tutte queste sinergie scolastico/amministrative che mi hanno accompagnato, adoperandosi nel dispiegare notevoli sforzi, con assunzione consistente di responsabilità, è fondamentale per l’obiettivo che ci si pone: quello di offrire un’educazione che superi l’istruzione, che tuttavia resta per la scuola il compito preminente, senza comunque prescindere dalla prima ma, anzi, dalla stessa sostenuta, con l’intento di garantire sempre il pieno svolgimento delle attività, rispettando sia i ruoli che i doveri e i diritti di tutti.

Alla stessa stregua dei miei collaboratori, non mi sono risparmiato, dividendomi peraltro tra le mie due sedi di servizio, l’UST di Lecco – quella di titolarità – e l’UST di Pavia, quella di reggenza, dovendo dedicare, purtroppo, a Pavia meno tempo per i motivi che in tal senso ne conseguono inevitabilmente.

A tutti coloro con cui ho collaborato in questa città, in Via Taramelli n. 2 – sede logistica dell’Ufficio Scolastico – e ai quali mi sono sinceramente affezionato, anche a seguito dell’accoglienza che mi è stata riservata, e dei quali ho potuto apprezzare l’impegno, la professionalità e l’umanità, il sincero augurio di riuscire a portare a termine con successo, in virtù della consueta serietà professionale che si riconosce loro, tutte le iniziative e le incombenze che li impegneranno nel corso di quest’anno scolastico che sta avviandosi alla sua conclusione.

Un saluto e un ringraziamento, dunque, sia al personale già cessato dal servizio durante il mio mandato che a coloro che sono rimasti a prestare la loro opera: a questi ultimi l’augurio sincero di riuscire negli impegni che l’ufficio richiederà loro e, che sono certo, riusciranno a portare a termine in nome delle loro indiscusse professionalità e tenacia.

Naturalmente non voglio dimenticare di salutare la componente fondamentale del mondo scolastico, senza la quale sarebbero vani tutti gli intenti che muovono il nostro apparato: alludo agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado che rappresentano il nucleo imprescindibile sia delle scuole che della società, alle loro famiglie, ai loro docenti e ai loro dirigenti e al personale ATA che, coralmente, in ambito scolastico, si muovono sinergicamente, convergendo i loro sforzi nell’intento di promuovere una società migliore.

A loro va il mio ringraziamento particolare e sentito, senza nessuna esclusione.

Grazie ancora di tutto a tutti quanti dal profondo del cuore, un caro saluto e sinceri auguri di buon lavoro.

 

Con la cordialità di sempre

 

Il dirigente
Tiziano Secchi
Firma autografa ai sensi del D.lgs 39/1993 art.3 c.2

 

 

–       Al Personale dell’Ufficio XIX Ambito Territoriale di Pavia
Ufficio Scolastico Regionale per la   Lombardia

SEDE

 

–       Agli Studenti e alle loro Famiglie

della provincia di

PAVIA

 

–       Ai Dirigenti, ai Docenti e al personale A.T.A.

delle Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado

Statali e Paritarie della provincia di Pavia

LORO SEDI

 

–       Agli Enti Locali della provincia di Pavia

LORO SEDI

 

–       Alle Associazioni varie della provincia di Pavia

LORO SEDI

 

–       Alle OO.SS. del Comparto Scuola

della provincia di Pavia

LORO SEDI

 

 

 

 

 

AT di Pavia - Incarichi

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano