Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - Ufficio XI - AT di Monza e Brianza - Via Grigna,13 - 20900 Monza - tel. 039 97 18 201

Codice Ipa: m_pi PEC uspmb@postacert.istruzione.it - E-mail: usp.mb@istruzione.it - Codice AOO: AOOUSPMB - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 94619530150

Settimana della lettura lombarda, 15-21 Aprile 2013

Con l’obiettivo di diffondere la passione per la lettura, in particolar modo nei confronti del pubblico giovane, la IV edizione della Settimana della lettura lombarda interesserà il periodo che va dal 15 al 21 aprile.

Direzione Generale
Ufficio XVIII – Monza e Brianza
Via Magenta, 2 – 20052 Monza
Posta Elettronica Certificata: uspmb@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOOUSPMB R.U. 297
Monza, 26 febbraio 2013

 Ai dirigenti delle scuole di ogni ordine e grado
statali e paritarie della Provincia di Monza e Brianza

Oggetto:  Rilevazione buone pratiche di lettura e Quarta Settimana della lettura lombarda – 15-21 aprile 2013 

Gentilissimi,
l’Ufficio Scolastico Territoriale  XVIII di Monza e Brianza vi comunica che  l’USRL  e la Direzione Generale Istruzione Formazione e Cultura  di Regione Lombardia promuovono buone pratiche di lettura e la Quarta settimana della lettura lombarda ( dal 15- Aprile al 21 Aprile 2013), al fine di garantire per il sistema educativo territoriale percorsi di qualità e di diffondere la passione per la lettura  , in particolare nel mondo delle giovani generazioni.  L’obiettivo è quello di attribuire al libro il ruolo di protagonista e di  agevolare lo sviluppo delle competenze necessarie  al pieno inserimento  nella vita sociale e civile di ogni alunno delle istituzioni scolastiche e formative presenti sul nostro territorio. Si invitano pertanto le SS.LL.  a segnalare, nell’ambito della propria autonomia didattica e organizzativa, le specifiche iniziative di promozione della lettura programmate per l’anno scolastico in corso, al fine di rilevare le migliori pratiche e le azioni più efficaci dal punto di vista didattico.  L’attività di promozione della lettura segnalata da parte delle istituzioni scolastiche e formative deve obbedire ai seguenti requisiti  ,essere inserita nella programmazione didattica dei docenti che la propongono e realizzano. Deve cioè essere una attività curricolare, ordinaria:

  • prevedere una valutazione
    •  realizzare la produzione di materiali e la documentazione dell’iniziativa (anche ai fini di facilitare la diffusione delle iniziative e la riprogettazione delle stesse)
  • del progetto realizzato
  • dell’efficacia didattica dell’azione stessa

Sono considerati requisiti opzionali:

  • la realizzazione di un corso specifico di formazione/aggiornamento per i docenti
  • il coinvolgimento di altre classi, di altre scuole, delle famiglie, del territorio e di partner appartenenti a istituzioni diverse

Nel caso in cui l’iniziativa abbia comportato la collaborazione con altri partner/enti, questi non devono risultare il capofila della rete o il coordinatore/titolare del progetto, che deve essere assunto dal docente (nel caso di una iniziativa di classe) o dal dirigente scolastico/direttore (nel caso di una iniziativa di istituto) dell’istituzione scolastica o formativa.

Le schede verranno selezionate da una apposita commissione che si riserva di richiedere, in fase di valutazione, ulteriori materiali di approfondimento/documentazione ai fini della individuazione delle migliori pratiche di lettura.
Durante la settimana della lettura si darà comunicazione dei risultati della selezione. Le iniziative delle Istituzioni scolastiche e formative considerate più significative da una Commissione regionale di esperti riceveranno un riconoscimento in occasione di una manifestazione pubblica dedicata, che si svolgerà entro la fine del presente anno scolastico in data che verrà indicata con successiva circolare.
 Le Istituzioni scolastiche e formative che intendono aderire sono pregate di compilare on line, entro il 15 aprile 2013, la scheda reperibile sul sito: http://old.istruzione.lombardia.it/questionari/libro1213/ nel settore Comunicazioni.

Sul sito www. istruzione.lombardia.gov.it, nel prossimo mese di marzo 2013, sarà consultabile il catalogo delle iniziative, delle manifestazioni e delle opportunità promosse dall’USRL e dai diversi soggetti istituzionali e territoriali, dedicate a temi di grande rilevanza culturale, formativa e didattica.
 Referente per tutte le attività relative alla settimana della lettura è la prof.ssa  Annamaria Romagnolo, contattabile al seguente recapito: annamaria.romagnolo@gmail.
 In considerazione della significatività dell’iniziativa si invitano le SS.LL a dare ampia diffusione alla presente comunicazione e, in particolare, a favorire la progettualità di docenti e studenti e la partecipazione agli eventi organizzati sul territorio, rivolti a tutte le componenti delle istituzioni scolastiche e formative della Regione, dirigenti, docenti, studenti e aperti anche alle famiglie e al territorio.

Vi ringraziamo per la consueta collaborazione e Vi porgiamo cordiali saluti

Il dirigente
Marco Bussetti

 

MB/gm

Per informazioni

Prof.ssa Giusidina Morabito
Tel. 039 597 94 30
e-mail: autonomiascolastica-monza@istruzione.it

 

 

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano