Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - Ufficio XI - AT di Monza e Brianza - Via Grigna,13 - 20900 Monza - tel. 039 97 18 201

Codice Ipa: m_pi PEC uspmb@postacert.istruzione.it - E-mail: usp.mb@istruzione.it - Codice AOO: AOOUSPMB - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 94619530150

Permessi diritto studio 2015

In allegato elenco provvisorio del personale ammesso a fruire dei permessi retribuiti e decreti.

Direzione Generale
Ufficio XVIII – Monza e Brianza
Via XX Settembre, 5 – 20052 Monza
Posta Elettronica Certificata: uspmb@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOOUSPMB R.U. 25
Monza, 12 gennaio 2015

Ai Dirigenti Scolastici di tutte le scuole statali
di ogni ordine e grado della provincia di Monza e Brianza

Oggetto: Permessi per il diritto allo studio al personale del Comparto Scuola – Anno 2015. Elenco provvisorio degli ammessi. 

Si trasmette in allegato il Decreto prot. n. 24 del   12/01/2015, con il quale è stato pubblicato l’elenco provvisorio del personale docente e ATA in servizio presso le istituzioni scolastiche statali della provincia di Monza e Brianza, ammesso a fruire dei permessi retribuiti per il diritto allo studio per l’anno 2015, ai sensi dell’art. 3 del D.P.R. n. 395/88; l’elenco riporta anche i nominativi del personale escluso, per le motivazioni indicate nel prospetto.

Si trasmette, altresì, il Decreto prot. n. 1766 del 22/12/2014, relativo alla determinazione del contingente provinciale del numero dei permessi retribuiti per il diritto allo studio concedibili per l’anno 2015 al personale del Comparto Scuola della provincia di Monza e Brianza.

Tenuto conto delle indicazioni fornite dall’U.S.R. Lombardia ed in attesa della definizione degli elenchi del personale docente ammesso alla frequenza dei T.F.A., l’elenco allegato alla presente riguarda esclusivamente il Personale docente e A.T.A. con contratto a tempo indeterminato e a tempo determinato fino al 30/06/2015 e fino al 31/08/2015.

Si richiama la particolare attenzione dei dirigenti scolastici sugli adempimenti di competenza dei medesimi, in relazione alla effettiva concessione dei permessi, come specificato nel decreto allegato.

A norma di quanto previsto dall’art. 7, comma 5 del C.I.R./2011, le domande del personale scolastico che chiede il rinnovo dei permessi oltre la durata legale del corso (personale fuori corso), ma comunque entro il limite di un ulteriore periodo di pari durata, sono provvisoriamente accantonate. Prima di concedere il diritto alla fruizione dei permessi alla suddetta tipologia di personale, sarà necessario procedere a tutte le operazioni di compensazione provinciale ed interprovinciale per qualsiasi tipologia di corso e di personale.

Entro 5 giorni dalla pubblicazione del decreto allegato (entro il   17/01/2015) il personale interessato potrà presentare a questo Ufficio reclamo per la segnalazione di eventuali errori materiali, via posta elettronica all’indirizzo: monza@istruzione.it, oppure marina.pezzolla.mi@istruzione.it , oppure a mezzo fax al seguente n. 039.9718251.

Si precisa che nell’elenco allegato non è incluso il personale docente interessato alla frequenza dei corsi T.F.A., la cui ammissione alla fruizione dei permessi per il diritto allo studio è subordinata alla effettiva iscrizione ai corsi medesimi (si veda al riguardo la nota USR Lombardia prot. n. 21235 del 19/12/2014, relativa alla rilevazione tramite la piattaforma informatica regionale). Il suddetto personale, una volta completate con esito positivo le procedure selettive di ammissione e di iscrizione ai corsi TFA, è tenuto a produrre domanda di fruizione dei permessi per il diritto allo studio direttamente alle segreterie scolastiche secondo le modalità già indicate nella precedente nota di questo Ufficio prot. n. 1588 del 29/10/2014, utilizzando il modulo di domanda allegato alla nota medesima; successivamente le segreterie scolastiche comunicheranno a questo Ufficio i dati del personale interessato, utilizzando la “cartella di lavoro” allegata alla richiamata nota n. 1588/2014, da inviare esclusivamente via posta elettronica all’indirizzo e-mail usp.mb@istruzione.it . Pertanto, in attesa della conclusione delle procedure di cui sopra, le ore di permesso di diritto allo studio per il suddetto personale vengono temporaneamente accantonate.

Si ricorda inoltre che il personale scolastico con contratto a tempo determinato per supplenza breve e saltuaria (o con nomina fino all’avente diritto) dovrà presentare domanda per la fruizione dei permessi per il diritto allo studio per l’anno 2015 nel periodo dal 10 al 20 gennaio 2015, ai sensi dell’art. 11 – c. 5 del C.I.R. del 15/11/2011. A tale riguardo restano valide le modalità già indicate nella precedente nota di questo UST prot. n. 1588/2014.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi a questo U.S.T., contattando la Sig.a Marina Pezzolla (tel. n. 039.9718235; e-mail: marina.pezzolla.mi@istruzione.it).

Si ringrazia per la consueta collaborazione e si porgono cordiali saluti.

Il Coordinatore dell’Area “A”
f.to Marina Pezzolla

 

Allegati

Decreto determinazione del contingente provinciale
Titolo: Decreto determinazione del contingente provinciale (0 click)
Etichetta:
Filename: protmb25_15all1.doc
Dimensione: 825 KB
Decreto Elenco generale 2015 provvisorio
Titolo: Decreto Elenco generale 2015 provvisorio (0 click)
Etichetta:
Filename: protmb25_15all2.doc
Dimensione: 1.010 KB
Elenco generale permessi diritto studio 2015 provvisorio
Titolo: Elenco generale permessi diritto studio 2015 provvisorio (0 click)
Etichetta:
Filename: protmb25_15all3.xls
Dimensione: 124 KB

 

Funzionario Responsabile:
Marina Pezzolla
Tel. 039. 9718235
Email: marina.pezzolla.mi@istruzione.it

 

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano