Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - Ufficio X - AT di Milano - Via Soderini 24, 20146 Milano - Tel. 02 92891.1 Centralino
Codice Ipa: m_pi - PEC uspmi@postacert.istruzione.it - E-mail: usp.mi@istruzione.it - Codice AOO: AOOUSPMI - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80099830152

Scuola primaria – Organico di lingua inglese

Rilevazione e utilizzazione docenti di scuola primaria in possesso dell’idoneità all’insegnamento della lingua inglese da inviare entro il 5 maggio 2016. Indicazioni

Prot. n. MIUR AOOUSPMI R.U. 6893
Milano, 3 maggio 2016

 

Ai Dirigenti Scolastici dei

Circoli Didattici/Istituti Comprensivi
di Milano e Provincia

 

Oggetto: Organico di lingua inglese scuola primaria – Anno scolastico 2016/17. Rilevazione e utilizzazione docenti di scuola primaria in possesso dell’idoneità all’insegnamento della lingua inglese.

 

Si trasmette, in allegato, il modello di rilevazione dei docenti idonei all’insegnamento della lingua inglese e la loro specifica utilizzazione sulle classi richieste in organico di diritto per l’anno scolastico 2016/17.

Il modello, compilato e sottoscritto dalle SS.LL., dovrà essere inviato all’ufficio scrivente, improrogabilmente entro il 05 maggio 2016, a uno solo dei seguenti indirizzi di posta elettronica:

 

 

Si ricorda, al fine di una corretta compilazione del predetto modello, che i titoli che costituiscono requisito utile ai fini dell’insegnamento della lingua straniera (art. 9, comma 4, nota 1, CCNI del 08.04.2016) sono:

  • laurea in scienze della formazione primaria;
  • laurea in lingue, valida per l’insegnamento della specifica lingua straniera per la scuola secondaria;
  • superamento della prova facoltativa di lingua inglese in un concorso ordinario e/o riservato (si ricorda, a titolo informativo e al fine delle operazioni successive, che nel concorso ordinario di cui al D.D.G. n.82 del 24.09.2012 la prova di lingua inglese era obbligatoria);
  • attestati di frequenza dei corsi ministeriali di formazione linguistica, docenti in servizio, autorizzati dal Ministero;
  • certificato rilasciato dal Ministero Affari Esteri attestante un periodo di servizio di almeno 5 anni prestato all’estero con collocamento fuori ruolo, relativamente all’area linguistica della zona in cui è stato svolto il servizio all’estero.

 

Il modello, compilato secondo le disposizioni stabilite dalla Circolare prot. n. 6753 del 27.02.2015 (“un’ora settimanale nelle classi prime, due ore nelle classi seconde, tre ore nelle restanti classi”), dovrà riportare:

  1. il numero complessivo delle classi, distinte per anno di corso, richieste per l’organico di diritto 2016/17, nei plessi componenti l’istituto scolastico;
  2. il numero delle classi, distinte per anno di corso, che saranno affidate ai docenti specializzati, titolari di posto comune (si ricorda che a ogni docente specializzato devono essere assegnate almeno 2 classi);
  3. il numero delle classi residue, distinte per anno di corso, che saranno prive di docente specializzato.

 

Per la compilazione del modello si dovrà tenere conto unicamente dei docenti titolari, facenti parte dell’organico della scuola dopo i trasferimenti disposti per l’anno scolastico 2015/16 con D.D. n. 7323 del 11 maggio 2015 e successive rettifiche e integrazioni.

 

Quest’ufficio, completata la rilevazione dei dati trasmessi dalle SS.LL. in risposta alla presente circolare, ai fini della determinazione delle esigenze per l’insegnamento della lingua inglese per l’anno scolastico 2016/17, procederà all’individuazione dei posti che saranno definiti dalla somma delle ore di lingua delle classi non coperte dagli insegnanti specializzati.

I posti di lingua inglese, così individuati, saranno assegnati all’organico di diritto previa trasformazione di uno o più posti comuni, già assegnati per l’anno scolastico 2016/17, in posto lingua. Non si procederà a detta variazione nel caso in cui la trasformazione del posto comune in posto lingua crei una posizione di perdente posto sull’organico d’istituto.

I posti di lingua, così determinati, potranno essere coperti, prima dei movimenti, dai docenti dell’istituzione scolastica di riferimento, in possesso dei requisiti previsti dalla normativa vigente, che ne facciano espressa richiesta.

In tal caso le SS.LL. trasmetteranno allo scrivente i nomi degli stessi per la rettifica di titolarità.

 

Nell’ipotesi in cui più docenti presentino richiesta per acquisire la titolarità su posto lingua, ha la precedenza il docente che ha già insegnato tale disciplina in qualità di specialista.

 

Si ringrazia per la consueta collaborazione.

 

 

Il dirigente
Marco Bussetti

 

 

Modello:

Richiesta dati_LS_OD2016_17
Titolo: Richiesta dati_LS_OD2016_17 (0 click)
Etichetta:
Filename: richiesta-dati_ls_od2016_17.xlsm
Dimensione: 15 KB

 

 

________________________________________________________

Coordinatore area C
carmela.pace.mi@istruzione.it
Il funzionario referente
De Pari Angela
Tel. 02.92891533
 angela.depari.mi@istruzione.it

  • Condividi questo post su Facebook

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano