Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - Ufficio X - AT di Milano - Via Soderini 24, 20146 Milano - Tel. 02 92891.1 Centralino
Codice Ipa: m_pi - PEC uspmi@postacert.istruzione.it - E-mail: usp.mi@istruzione.it - Codice AOO: AOOUSPMI - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80099830152

Formazione sulla tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro per le figure previste ex D.Lgs. 81/08

Indicazioni di carattere generale riguardanti il personale, le modalità e sedi di svolgimento delle attività di formazione

Prot. n. MIUR AOOUSPMI R.U. 21361 del 05.11.2015

Ai Dirigenti Scolastici delle Istituzioni Scolastiche Statali
di ogni ordine e grado
Milano e Provincia

Oggetto: Formazione sulla tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro per le figure previste ex D.Lgs. 81/08

Si informano le S.S.L.L., qualora ravvisassero la necessità di formazione e/o aggiornamento dei diversi profili previsti dal Decreto Legislativo 81/08, che anche per questo anno scolastico saranno attivate iniziative di formazione sulle tematiche della sicurezza.
Di seguito vengono fornite le indicazioni di carattere generale riguardanti il personale, le modalità e sedi di svolgimento delle attività di formazione:

    • Soggetti da Formare

Le istituzioni scolastiche individueranno i soggetti da formare, considerando i diversi profili, tenendo conto delle reali necessità. Si richiama l’attenzione delle Istituzioni Scolastiche sull’opportunità di far riferimento, per quanto possibile, a unità di personale che potranno garantire per più anni le diverse funzioni e che siano in grado di trasmettere le conoscenze acquisite all’interno della scuola.

    • Corsi Erogati

1. Verranno organizzati i corsi (formazione completa e aggiornamento) per i seguenti profili:

  • RSPP, si prevede una sola iscrizione per scuola;
  • ASPP, possono essere formate più persone soprattutto per scuole formate da più plessi;
  • RLS si prevede una sola iscrizione per scuola;
  • Datori di Lavoro, potranno iscriversi tutti i Dirigenti Scolastici che necessitano di formazione;
  • componenti Squadre antincendio
  • componenti Squadre 1° Soccorso
  • Si ricorda che per ricoprire gli incarichi di RSPP e ASPP il personale interessato dovrà essere in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria di II grado.
    • Scuole Polo e rispettive Aree di competenza
  • IIS Spinelli – Sesto San Giovanni; Distretti: 58 – 59 – 64 – 65 – 66
  • IIS Bernocchi – Legnano; Distretti: 67 – 68 – 69 – 70 – 71 – 72
  • IIS Maxwell – Milano; Distretti: 55 – 57 – 75 – 76 – 79 – 80 – 81 – 82 – 83 –84 – 85 – 86 – 93
  • IIS Varalli – Milano; Distretti: 73 – 74 – 77 – 78 – 87 – 88 – 89 – 90 – 91 – 92 – 94
    • Iscrizioni e modalita’ di svolgimento dei corsiSi specifica, altresì, che:

1. Alle Istituzioni Scolastiche sarà inviata, da parte della Scuola Polo di pertinenza, apposita comunicazione contenente le indicazioni generali per l’adesione ai corsi nonché modulo di iscrizione riportante la quota pro-capite per ogni tipologia di corso che dovrà essere debitamente compilato e restituito alle stesse Scuole Polo.

Si ricorda che una volta inviata l’iscrizione ai corsi non sarà più possibile procedere all’annullamento o alla riduzione dei numero delle iscrizioni e che il versamento deve essere obbligatoriamente effettuato prima dell’inizio corso.

  • i corsi saranno attivati prevalentemente con un numero di 25-30 iscritti ciascuno (corsi per squadre antincendio max 26);
  • la partecipazione ai corsi è a carico delle singole Istituzioni Scolastiche che verseranno gli importi dovuti direttamente alle scuole polo;
  • le Istituzioni Scolastiche, per l’invio delle iscrizioni, dovranno attendere specifica comunicazione dalle scuole polo tenendo conto dell’area di appartenenza.
  • le diverse sessioni dei corsi saranno attivate al raggiungimento di un congruo numero di iscritti (previsto 25); in caso di sessioni in cui i formandi non raggiungano il numero minimo, la formazione può essere organizzata in collaborazione tra più scuole polo.
  • i Dirigenti Scolastici dovranno predisporre un’autorizzazione formale per i corsisti e verificare l’effettiva frequenza del personale iscritto.

Si raccomanda alle SS.LL. particolare attenzione alle procedure indicate, in considerazione del rilievo che le attività formative in questione rivestono per adempiere agli obblighi a cui sono soggette i datori di lavoro in materia di tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Il dirigente
Marco Bussetti

Mb/lt
Laura Turotti 02/92891.705
laura.turotti@istruzione.it

  • Condividi questo post su Facebook

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano