Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - Ufficio X - AT di Milano - Via Soderini 24, 20146 Milano - Tel. 02 92891.1 Centralino
Codice Ipa: m_pi - PEC uspmi@postacert.istruzione.it - E-mail: usp.mi@istruzione.it - Codice AOO: AOOUSPMI - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80099830152

Mobilità del personale docente, educativo ed ATA – FASI B – C – D – ERRATA CORRIGE

Criteri di ripartizione carichi di lavoro tra UST Milano e UST Monza/Brianza.

 

Prot. MIURAOOUSTMI R.U. n. 8665 del 15/06/2016                 

 

Al Direttore USR Lombardia
Ufficio VII – Personale della Scuola
c.a. Dott. ssa Delia Campanelli       

 

Ai Dirigenti Scolastici
Scuole Secondarie di I e  II grado    
Circoli Didattici e Istituti Comprensivi
Milano e Provincia

Ai Dirigenti Scolastici
Scuole Secondarie di I e  II grado
Circoli Didattici e Istituti Comprensivi
Monza e Brianza

Al personale referente mobilità
UST Milano

Al personale referente mobilità
UST Monza e Brianza

Al personale docente interessato

Alle Organizzazioni Sindacali Territoriali – Loro Sedi

 

 

OGGETTO: ERRATA CORRIGE – O.M. 241 del 8 aprile 2016 – Art . 6 C.C.N.I sottoscritto l’ 8 aprile 2016 concernente la mobilità del personale docente, educativo ed ATA – FASI B-C-D – anno scolastico 2016/2017–criteri di ripartizione carichi di lavoro tra UST Milano e UST Monza/Brianza

 

Verificato l’ elevato numero di domande (circa 7.000) pervenute all’ UST di Milano rese disponibili sul sito della Buona Scuola secondo una suddivisione per codice fiscale (non per ordine alfabetico) e la conseguente complessità della macchina organizzativa, si rende opportuno rideterminare i criteri di ripartizione già stabiliti con nota prot. 8438 del 07/06/2016.

Pertanto, si comunica che è da intendendersi annullata la nota prot. 8438 del 07/06/2016 e nel contempo si precisa la nuova modalità organizzativa che risulterà essere la seguente :

 

  • per tutti i docenti della scuola dell’ infanzia nonchè per i docenti della scuola primaria assunti entro il 2014/2015 che hanno prodotto domanda di trasferimento interprovinciale è competente alla valutazione delle domande e alla definizione dell’ eventuale contenzioso il personale dell’ UST di Monza e Brianza;

 

  • per tutti gli altri docenti della scuola primaria:  vale a dire coloro che hanno prodotto domanda di passaggio di ruolo verso la scuola primaria, domanda di trasferimento interprovinciale (in quanto assunti nell’ anno 2015/2016 fasi 0 ed A), domanda di trasferimento di coloro che hanno chiesto l’assegnazione in ambito provinciale (in quanto assunti da concorso 2012 ai sensi della legge 107/2015 art. 1 comma 98 lett. B), domanda di trasferimento di coloro che hanno chiesto l’assegnazione in ambito nazionale (in quanto assunti da graduatoria ad esaurimento  ai sensi della legge 107/2015 art. 1 comma 98 lett. B), è competente alla valutazione delle domande e alla definizione dell’eventuale contenzioso il personale dell’ UST di Milano.

 

Con successiva nota verrà comunicato il criterio di ripartizione relativamente ai docenti di scuola secondaria di primo e secondo grado.

 

 

Il Dirigente                                  Il Dirigente   
Marco Bussetti                            Claudio Merletti

 

 

 

MB/CP/PM

 

 

________________________________________

carmela.pace.mi@istruzione.it

  • Condividi questo post su Facebook

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano