Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - Ufficio X - AT di Milano - Via Soderini 24, 20146 Milano - Tel. 02 92891.1 Centralino
Codice Ipa: m_pi - PEC uspmi@postacert.istruzione.it - E-mail: usp.mi@istruzione.it - Codice AOO: AOOUSPMI - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80099830152

Alunni diversamente abili – Segnalazione per la determinazione dell’organico di fatto a.s. 2013/2014

L’applicativo dad@, per le segnalazioni 2013/14, sarà aperto dal 10 giugno 2013 e chiuderà, tassativamente, alle ore 12.00 del 20 giugno 2013. Procedura.

Prot. n. MIUR AOOUSPMI R.U.  8032  del    05 /06/2013

 

Ai Dirigenti Scolastici
delle Scuole Statali di ogni ordine e grado
Milano e Provincia

 

 

 

Oggetto: Segnalazione alunni diversamente abili – Procedure per la determinazione dell’organico di fatto a.s. 2013/2014 – Seconda fase

 

Si comunica che,  per la seconda fase delle operazioni finalizzate alla determinazione delle risorse di sostegno in organico di fatto, l’applicativo dad@ sarà aperto dal 10 giugno 2013 e chiuderà, tassativamente, alle ore 12.00 del 20 giugno 2013.

Tutte le Istituzioni, di ogni ordine e grado, sono invitate a  procedere alla segnalazione per via telematica delle  variazioni intercorse, rispetto a quanto indicato nella prima fase di rilevazione, relative in particolare a:

 

  • variazioni di classe/di ordine di scuola, derivate dagli esiti delle operazioni di scrutinio e di valutazione di fine anno scolastico;
  • alunni non più iscritti, perché trasferiti o ritirati;
  • alunni in ingresso per nuova iscrizione o per tardiva certificazione;

 

In presenza di certificazioni tardive e/o prive di adeguata documentazione, l’Ufficio ha segnalato alle scuole interessate la necessità di perfezionare la pratica.

Qualora nell’elenco ”Certificazioni da caricare per nuovi alunni o segnalazioni di aggravamento” risultassero visibili elementi da caricare, è necessario provvedere alla corretta acquisizione a sistema.

Le nuove certificazioni,    le documentazioni integrative e le eventuali certificazioni degli alunni per i quali si pone l’effettiva condizione di aggravamento (riconosciuta solo con  nuovo verbale di aggravamento ex DPCM 185/2006 e variazione di diagnosi), dovranno essere esclusivamente scannerizzate e caricate a sistema come allegati, mantenendo la risoluzione del documento entro i 150/200 dpi al fine di contenere la dimensione del file entro i 2MG.

Si ricorda che ogni invio (relativo sia al file del verbale sia al file della diagnosi funzionale) deve risultare completo,  in tutte le sue parti, e che non potranno essere presi in considerazione documenti con pagine mancanti.

 

Le certificazioni scadute o in scadenza potranno essere aggiornate tenendo conto della sola lista automatica delle “Certificazioni scadute o in scadenza”, riportata in home page, utilizzando il tasto “AGGIORNA” che permette, come primo passo, di aggiornare i dati della certificazione e, come secondo passo, di caricare Verbale e  Diagnosi funzionale aggiornati.

 

L’operazione di aggiornamento,  nelle more delle attività dei collegi ASL,  potrà essere effettuata anche in corso d’anno.

 

Si precisa che le Istituzioni Scolastiche che saranno oggetto di dimensionamento nel prossimo anno scolastico, come nella prima fase di rilevazione, dovranno operare nel sistema  dad@ tenendo conto della situazione dei plessi  secondo  gli ATTUALI codici meccanografici.

 

Sarà cura dell’Ufficio definire successivamente gli accorpamenti secondo il piano provinciale di dimensionamento e contattare direttamente le scuole secondarie di primo grado che, pur avendo un unico codice meccanografico, si separeranno in differenti Istituti Comprensivi.

 

Le scuole che hanno inoltrato progetti di trattenimento nella scuola dell’infanzia, nel caso di difformità con la precedente segnalazione,  dovranno provvedere ad aggiornare i dati nel sistema secondo l’effettiva iscrizione degli alunni, regolarmente certificati, interessati al trattenimento.

 

Completati tutti gli inserimenti/cancellazioni di alunni, verificato  che in “Elenco iscritti” non siano rimasti nominativi in sospeso,  entro tale data, le istituzioni dovranno procedere alla stampa aggiornata dei soli modelli Ah1, complessivo di scuola, e Ah2, per plesso, che dovranno essere firmati dal Dirigente Scolastico e consegnati  in cartaceo all’Ufficio con raccomandata a mano, sede via Soderini 24 –piano terra– stanza 07 –  dal 21.06.2013 sino al 26 .06.2013.

 

Contestualmente ai modelli Ah1 e Ah2 dovrà essere consegnata la scheda di presentazione, nella logica di presa in carico per l’inclusione, degli elementi di complessità rilevabili nella  propria Istituzione Scolastica.

 

Si invitano le S.S.L.L. a non concentrare le operazioni negli ultimi giorni, ma a espletarle via via che si acquisiranno gli elementi.

Si richiama al rispetto puntuale della tempistica prevista.

 

Il dirigente
Giuseppe Petralia 

 

 

Allegati:

scheda complessita
Titolo: scheda complessita
Filename: scheda-complessita.doc
Dimensione: 45 KB

 

 

_____________________________________________________
Ufficio integrazione alunni disabili – Milano

handicap@milano.istruzione.lombardia.it
Rita Garlaschelli 02/92891.592
Laura Stampini  02/92891.450
Laura Turotti  02/92891.705
Fax  02/92891.733

  • Condividi questo post su Facebook

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano