Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - Ufficio X - AT di Milano - Via Soderini 24, 20146 Milano - Tel. 02 92891.1 Centralino
Codice Ipa: m_pi - PEC uspmi@postacert.istruzione.it - E-mail: usp.mi@istruzione.it - Codice AOO: AOOUSPMI - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80099830152

Rilevazione delle iscrizioni degli alunni disabili – anno scolastico 2012/2013

Indicazioni preliminari sulle operazioni con l’utilizzo delle funzioni del sistema operativo dad@ – dall’11 aprile 2012 e sino all’ 11 maggio – per la determinazione delle risorse di sostegno per l’organico dell’a.s. 2012/2013.

Prot. n. MIUR AOOUSPMI R.U   5664  del 2.04.2012

Ai Dirigenti Scolastici
delle Scuole Statali di ogni ordine e grado
di Milano e Provincia

 

Oggetto: Rilevazione delle iscrizioni degli alunni disabili – indicazioni preliminari sulle operazioni per la determinazione delle risorse di sostegno per l’organico dell’a.s. 2012/2013.

 

La raccolta dei dati degli alunni disabili avverrà in forma telematica con l’utilizzo delle funzioni del sistema operativo dad@, nella specifica area riservata sul sito UST di Milano, a partire dall’11 aprile  2012 e sino all’ 11 maggio.

La trasmissione della documentazione non sarà funzionale alla determinazione dell’organico di diritto, che quest’anno sarà curato in forma esclusiva  dall’Ufficio Organici di questo UST, ma rappresenta la condizione per preparare gradualmente, in un arco di tempo più disteso i successivi adempimenti dell’organico di fatto. Si invitano i Dirigenti Scolastici a curarne particolarmente l’attuazione, perché dal corretto inserimento dei dati e dalla trasmissione della documentazione necessaria dipenderanno le dotazioni di sostegno. Si sollecita, anche, il puntuale controllo e l’adeguamento nel sistema dei dati relativi all’Istituto (nominativo Dirigente Scolastico,numero di telefono, fax, ecc.) e l’aggiornamento delle certificazioni scadute o in scadenza ( rif. a tabella visualizzabile sulla home page della propria istituzione su dad@).

Rispetto alle modalità operative, va precisato che da quest’anno è attiva su dad@ una nuova funzione che consente di caricare in automatico, per gli alunni nuovi a sistema e per quelli per i quali si pone la effettiva condizione di aggravamento (con variazione di diagnosi e nuova certificazione ex DPCM 185/2006), la certificazione essenziale (appunto la diagnosi funzionale e il verbale ASL). Tali documentazioni dovranno essere scannerizzate e caricate come allegati  ( la funzione di inoltro allegati comparirà a fondo pagina, dopo che saranno stati inseriti tutti i dati degli alunni nuovi). Questo invio telematico consentirà la verifica della legittimità della documentazione da parte dell’Ufficio Integrazione. Se i documenti saranno valutati conformi, l’Ufficio li validerà automaticamente. Non è ovviamente richiesto alcun inoltro di documentazione in cartaceo.

E’ fondamentale che l’inserimento dei dati per l’organico  relativo all’anno scolastico 2012/2013, attraverso il sistema dad@, sia attuato in coerenza con le operazioni che le scuole sono chiamate ad effettuare contestualmente sul SIDI per gli elementi generali di richiesta organico. Per lo specifico settore dell’handicap non dovranno essere inseriti dati di alunni disabili non precedentemente noti a sistema di cui la scuola non sia in possesso di certificazione conforme alla norma (v. riferimenti contenuti nella circolare USP prot. 24794 del 15.12.2008). Non si terrà conto, per nessuna operazione, di segnalazioni erronee e di certificazioni in  via di completamento.

In concomitanza con le operazioni dell’organico di fatto, verranno fornite ulteriori indicazioni, specie in relazione alla trasmissione del modello Ah1 e alle scadenze da rispettare.

L’Ufficio Integrazione è disponibile a fornire le ulteriori informazioni che si rendessero necessarie.

N.B. Pervengono segnalazioni dalle famiglie di inopportune sollecitazioni, da parte di personale scolastico, ad avviare procedure di aggravamento delle certificazioni di handicap. Si sottolinea come sia, nella maggior parte dei casi, superfluo far sottoporre bambini/ragazzi a nuova visita collegiale in ipotesi remota di modifiche sostanziali di assegnazioni di risorse in organico.

Il dirigente
 Giuseppe Petralia

 

RG/ls
_______________________________________________
Per informazioni
Il Referente Ufficio “Integrazione alunni diversamente abili”
Rita GarlaschelliTel. 0277404836
Laura Stampini
Tel. 0277404862 – Fax 0277404775
E-mail: handicap@milano.istruzione.lombardia.it

  • Condividi questo post su Facebook

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano