Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - Ufficio X - AT di Milano - Via Soderini 24, 20146 Milano - Tel. 02 92891.1 Centralino
Codice Ipa: m_pi - PEC uspmi@postacert.istruzione.it - E-mail: usp.mi@istruzione.it - Codice AOO: AOOUSPMI - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80099830152

Periodo di prova e formazione in ingresso personale docente ed educativo – Anno scolastico 2015-2016 – Indicazioni complessive

Indicazioni e modalità – In allegato l’elenco alfabetico dei docenti neoassunti destinatari della formazione.

Prot. n. MIURAOOUSPMI R.U.  1346  del  4  febbraio  2016

 

 

Ai dirigenti scolastici delle scuole statali
di ogni ordine e grado
Milano e provincia

 

 

Oggetto: Periodo di prova e formazione in ingresso personale docente ed educativo – Anno scolastico 2015-2016 – Indicazioni complessive.

 

Si richiama l’attenzione delle SS.LL. sul D.M. 850 del 27/10/2015, sulla Nota Miur prot. 36167 del 5/11/2015 e sulle successive comunicazioni dell’USR per la Lombardia prot. n. 18503 del 22/12/2015, prot. n. 18662 del 24/12/2015 e prot. n. 18749 del 30/12/2015 e si forniscono di seguito indicazioni relative alle modalità di realizzazione del percorso formativo per docenti neo assunti per l’ambito territoriale di Milano.

 

Si ricorda che il percorso di formazione per il personale docente ed educativo neoimmesso in ruolo prevede un’azione coordinata tra AT e Poli formativi già individuati con Nota USR Lombardia prot. 3366 del 16 marzo 2015.

 

Come per lo scorso anno, valutata la dislocazione territoriale dei Poli formativi individuati, ad ognuno di essi sono stati attribuiti dei Distretti scolastici, anche non limitrofi. Ciascun Polo coordinerà la formazione dei docenti neoassunti in servizio nei distretti di competenza.

Si precisa che ogni Polo articolerà la propria azione formativa individuando sedi operative in base alla territorialità di attribuzione.

 

Di seguito l’elenco dei Poli formativi di Milano e provincia e la relativa attribuzione:

 

ISTITUTO

COMUNE

DISTRETTI

IT Cannizzaro

Rho

 55 + 57 + 67

IC Copernico

Corsico

 73 + 87 + 88 + 89 + 90

IT E. da Rotterdam

Bollate

 58 + 66

IIS Frisi

Milano

 74 – 75 + 79 + 93

ITT Gentileschi

Milano

 76 + 77 + 78 + 91 + 92

IIS Inveruno

Inveruno

 68 + 69 + 70 + 84 + 86

IC S. Pellico

Arluno

 71 + 72 + 94

IIS Lagrange

Milano

 80 + 81 + 82 + 83 +85 + Cormano e Paderno Dugnano

IC Rovani

Sesto S. Giovanni

 59 + 64 + 65 (no Cormano e Paderno Dugnano)

 

In allegato alla presente Circolare si trasmette l’elenco dei docenti neoimmessi indicati dalle scuole come destinatari della formazione e la loro assegnazione al Polo formativo di competenza.  

 

Si precisa che per i docenti coinvolti nelle ultime operazioni di immissione in ruolo sarà attivata un’ulteriore rilevazione di cui verrà data comunicazione a breve. Questi docenti verranno assegnati ai Poli utilizzando i medesimi criteri di attribuzione e successivamente verrà data pubblicazione degli elenchi finali aggiornati.

 

Modello formativo

Il percorso di formazione per il personale docente ed educativo per l’anno scolastico 2015/2016 prevede un impegno complessivo di 50 ore organizzate in quattro fasi secondo la seguente articolazione oraria:

 

6 ore           dedicate ad incontro iniziale e conclusivo

12 ore         di attività laboratoriali articolate secondo le proposte dei singoli Poli formativi.

12 ore         di Peer to Peer gestite direttamente dal DS dell’Istituzione scolastica di servizio

20 ore       di attività da svolgere sulla piattaforma INDIRE

 

Si ricorda che la formazione è da ritenersi valida con un massimo di assenze giustificate pari al 25% delle 18 ore in presenza.

 

Incontri informativi (metà febbraio/inizio marzo – fine maggio)

Sono previsti due incontri informativi, curati da AT Milano e Scuola Polo, per complessive 6 ore.

  • 3 ore per un incontro iniziale di accoglienza in cui verranno illustrati il nuovo percorso di formazione e le questioni fondamentali relative alla professionalità docente (il profilo professionale atteso, le innovazioni in atto nella scuola, la consapevolezza professionale)
  • 3 ore per un incontro conclusivo, al termine dell’intero percorso di formazione, nel quale si cercherà di fare una valutazione complessiva dell’azione formativa realizzata, anche attraverso questionari che i docenti neoimmessi saranno tenuti a compilare e di cui verrà data successiva indicazione.

 

Ciascun Polo Formativo comunicherà prossimamente data, luogo ed orario del primo incontro informativo.

Tale comunicazione avverrà con pubblicazione sul sito dell’AT Milano (nella sezione dedicata alle informazioni per i docenti neoassunti all’indirizzo: http://www.istruzione.lombardia.gov.it/milano/neoimmessi-in-ruolo/) e con comunicazione alle singole istituzioni scolastiche. Altre modalità di comunicazione diretta verranno gestite dai singoli Poli.

 

Attività laboratoriali (marzo/maggio)

12 ore di attività laboratoriali. Ciascun docente neoimmesso dovrà seguire per intero 4 attività laboratoriali di 3 ore ciascuna che verranno articolate secondo le indicazioni dei singoli Poli Formativi relativamente ai seguenti ambiti:

 

  • Risorse digitali e loro impatto sulla didattica
  • Gestione della classe e problematiche relazionali
  • Valutazione didattica e valutazione di sistema
  • Contrasto alla dispersione scolastica
  • Inclusione sociale e dinamiche interculturali
  • Orientamento e alternanza scuola-lavoro
  • Buone pratiche nelle didattiche disciplinari
  • Bisogni educativi speciali (obbligatorio)

 

Attività Peer to Peer (12 ore)

12 ore dedicate ad attività di pratica didattica accompagnata dal docente tutor che prevedono momenti di osservazione reciproca in situazione (peer review), momenti di progettazione, confronto e rielaborazione dell’esperienza. Di questa attività il neo-assunto darà conto nel proprio portfolio digitale all’interno della piattaforma INDIRE. L’attività peer to peer, interamente a carico delle scuole sedi di servizio, viene validata dal docente tutor e attestata per il suo svolgimento dal dirigente scolastico della sede di servizio.

 

Attività on line – e-portfolio (20 ore)

Consiste nello svolgimento delle seguenti attività da svolgere sulla piattaforma INDIRE:

  • Analisi e riflessioni sul proprio percorso professionale e formativo attraverso la compilazione dei bilanci di competenze iniziali e finali,;
  • Elaborazione di un portfolio professionale che consente di riportare situazioni significative di progettazione e documentazione delle attività didattiche, nonché di verifica e valutazione delle stesse
  • Compilazione di questionari di monitoraggio delle diverse fasi del percorso formativo
  • Ricerca di materiali, risorse didattiche, siti dedicati ecc.

 

La piattaforma INDIRE non è ancora attiva, ma questo Ufficio, non appena disponibili, provvederà a fornire indicazioni operative relative alla formazione on line e all’accesso all’ambiente dedicato.

 

Si chiede cortesemente alle SS.LL. di curare la diffusione della presente nota tra il personale interessato e di considerare con attenzione l’articolazione del modello formativo proposto.

Con l’occasione, si invia un cordiale saluto.

 

 

Il dirigente
Marco Bussetti

 

 

Elenco:

NeoAssunti_ordine-alfabetico
Titolo: NeoAssunti_ordine-alfabetico (0 click)
Etichetta:
Filename: neoassunti_ordine-alfabetico-2.pdf
Dimensione: 450 kB

 

 

 

 

 

_______________________________________________

Alberto Fiorio
Tel: 02 92891.713
alberto.fiorio@istruzione.it

  • Condividi questo post su Facebook

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VICremona

VIILecco

VIIILodi

IXMantova