Navigazione veloce

Ambito territoriale di Milano - Via Soderini 24, 20146 Milano – Tel. 02 92891 - PEC uspmi@postacert.istruzione.it - CF 80099830152

“Roccagloriosa” – Premio letterario

Premio letterario “roccagloriosa”

II edizione anno 2014

Allegato:

Bando
Titolo: Bando (0 click)
Etichetta:
Filename: Bando.pdf
Dimensione: 9 kB

laura.spampini@istruzione.it

Commenti

Volontariato e cittadinanza attiva – proposte per i giovani

Prot. n. MIUR AOOUSPMI R.U. 5012 del  20.03.2014

 

Ai Dirigenti Scolastici
delle scuole secondarie di II grado
Statali e paritarie
di Milano e provincia

Ai  docenti referenti delle Scuole Polo per l’attività di Scuola&Volontariato
Ai docenti referenti per le attività di volontariato
per il tramite del dirigente scolastico

 

Oggetto: proposte di volontariato e cittadinanza attiva per i giovani sessione primaverile – 2014

 

Egregio Dirigente,

nell’ambito del progetto Light Up, CIESSEVI, in collaborazione con il Comune di Milano ed associazioni di volontariato della provincia, offre una serie di proposte di attività di volontariato per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, da svolgersi nei prossimi mesi.

Si allega il volantino di presentazione dell’iniziativa con preghiera di darne diffusione.

Si ringrazia per la collaborazione e si porgono cordiali saluti.

 

per il Direttore Francesco De Sanctis
Rita Garlaschelli

Allegato:

LightUp_Carnet_sessione primaverile
Titolo: LightUp_Carnet_sessione primaverile (0 click)
Etichetta:
Filename: LightUp_Carnet_sessione-primaverile.pdf
Dimensione: 837 kB

 

RG/sv

___________________________________________________________________________________
Per informazioni:
Silvana Vitella, Ufficio Supporto all’Autonomia Scolastica
Tel. 02 92891 703  Fax 02 92891 733
Email: silvana.vitella@istruzione.it

Commenti

“CPS per Milano” – Bando Concorso Grafico e Artistico anno scolastico 2013-2014

Prot. n. MIUR AOOUSPMI R.U.  5002  del  20.03.2014

 

Ai Dirigenti Scolastici
degli Istituti Secondari di II grado
Statali e Paritari
Milano e Provincia

Ai Rappresentanti della Consulta Provinciale Studentesca di Milano

Ai docenti referenti per la Consulta Provinciale Studentesca

Loro sedi

 

Oggetto: Bando Concorso Grafico e Artistico “CPS per Milano” – anno scolastico 2013-2014

 

Gentili dirigenti,

La commissione Comunicazione della Consulta Provinciale degli Studenti di Milano organizza un concorso rivolto a tutti gli studenti delle scuole secondarie di  II grado  di Milano e  Provincia.

Il tema proposto è la creazione di un nuovo logo per la CPS, la Consulta Provinciale degli Studenti di Milano.

Le iscrizioni dovranno pervenire entro, e non oltre, il 19 maggio 2014 agli indirizzi indicati nel bando. Gli studenti interessati potranno iscriversi utilizzando la scheda di iscrizione predisposta.

I premi in palio sono:

  •   – un IPad (scelto tra i 10 loghi con più “mi piace” e 3 individuati da un esperto)
  • 2° –  Buoni Libro (al logo con più “mi piace”).

Si allegano il bando e la scheda di iscrizione con la preghiera di darne ampia diffusione presso gli studenti.

Si ringrazia per la collaborazione e si porgono cordiali saluti

 

 

per il direttore Francesco de Sanctis
Rita Garlaschelli

 

 

Allegati:

Regolamento
Titolo: Regolamento (0 click)
Etichetta:
Filename: Regolamento.pdf
Dimensione: 10 kB
Scheda Iscrizione
Titolo: Scheda Iscrizione (0 click)
Etichetta:
Filename: Scheda-Iscrizione.doc
Dimensione: 69 kB

 

 

RG/sv

___________________________________________________________________________
Per informazioni:
Silvana Vitella, Ufficio Supporto all’Autonomia Scolastica

Tel. 02 92891 703  Fax 02 92891 733
Email: silvana.vitella@istruzione.it  

Commenti

“L’ Italia incompiuta” – concorso

Prot. n. MIUR AOOUSPMI R.U. 5004 del  20.03.2014

 

Ai Dirigenti Scolastici
delle scuole di ogni ordine e grado
Statali e Paritari
Milano e Provincia

Ai Rappresentanti della Consulta Provinciale Studentesca di Milano

Ai docenti referenti per la Consulta Provinciale Studentesca

Loro sedi

 

Oggetto: Concorso per gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado “LItalia incompiuta

 

Gentili dirigenti,

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e la  Corte  dei Conti invitano tutti gli studenti italiani delle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado a riflettere sull’importanza dei bisogni del loro territorio attraverso il progetto “L’ITALIA INCOMPIUTA” che ha il fine di coinvolgere attivamente i giovani e di portarli a misurarsi con le criticità del proprio ambiente relativamente al tema dell’illegalità, dando maggiore forma e contenuto alla parola “spreco”.

Il Concorso intende realizzare una “mappatura” delle opere incompiute nelle varie Regioni, individuate e monitorate con gli occhi degli studenti, volta a costituire una geografia virtuale delle opere incompiute che maggiormente colpiscono l’immaginario comune dei ragazzi: strade mai finite, ferrovie senza binari, complessi sportivi dove nessuno ha mai giocato.

Gli studenti  potranno partecipare con piena autonomia espressiva all’iniziativa, producendo, al termine di un percorso di approfondimento sui temi della legalità e della lotta agli sprechi, elaborati idonei ad evidenziare la doverosa coscienza civica con cui dovrebbero essere spesi i soldi dei contribuenti.

I gruppi di studenti o le classi che intendono partecipare al concorso dovranno  inviare via e-mail la scheda di partecipazione allegata al presente Bando (All.A), all’indirizzo: 

entro e non oltre il 31 marzo 2014 (termine prorogato dal 15 marzo)

Si allegano il bando e la scheda di iscrizione con la preghiera di darne ampia diffusione presso gli studenti.

 

Si ringrazia per la collaborazione e si porgono cordiali saluti

 

 

per il direttore Francesco de Sanctis
Rita Garlaschelli

allegato:

Bando
Titolo: Bando (0 click)
Etichetta:
Filename: Bando1.pdf
Dimensione: 155 kB

 

 

RG/sv

______________________________________________________________________________
Per informazioni:
Silvana Vitella, Ufficio Supporto all’Autonomia Scolastica
Tel. 02 92891 703  Fax 02 92891 733
Email:
silvana.vitella@istruzione.it   

Commenti

Richiesta patrocini: aggiornamento

Aggiornamento delle indicazioni inerenti la procedura per la concessione di patrocinio e indicazione di nuove modalità operative di invio.
(notaUSR del 19 marzo 2014)

 

________________________________________
laura.pezzolla.mi@istruzione.it

Commenti

Scuole secondarie di I grado – Determinazione dell’organico a. s. 2014/2015

Prot. n. MIUR AOOUSPMI R.U. 5015  del   20 marzo 2014

Ai Dirigenti Scolastici
Scuole Secondarie di I grado
e Istituti Comprensivi
Milano e Provincia   

 

e p.c. U.S.T. Monza e Brianza

 

Oggetto: Determinazione  dell’organico  delle  scuole  medie  statali  di  I grado – a.s. 2014/2015

 

 Facendo seguito alla C.M. n. 28 del 10.01.2014 con cui sono stati disciplinati modalità e termini per le iscrizioni relative all’a.s.2014/2015, nonché al D.P.R. n. 81 del 20.03.2009, contenente norme per la riorganizzazione della rete scolastica e il razionale ed efficace utilizzo delle risorse umane della scuola, al Regolamento di cui al D.P.R. n. 89 del 20.03.2009 relativo al nuovo assetto ordinamentale, organizzativo e didattico della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione,

si invitano le SS. LL. a compilare, in duplice copia, gli allegati modelli: 1, 1 bis, A, B. Una copia degli stessi sarà trattenuta agli atti della scuola, per la successiva acquisizione dei dati al SIDI, e l’altra dovrà essere consegnata, con raccomandata a mano, presso quest’ufficio, Via Soderini, 24 – II piano – stanza 216 – dalle ore 9.30 alle ore 13.00, il giorno 27/03/2014.

 

Una corretta definizione delle procedure di iscrizione costituisce presupposto necessario per un’efficace programmazione delle attività educative e formative, per l’attivazione di proficui rapporti tra genitori ed istituzioni scolastiche, per l’accertamento del fabbisogno di classi e dotazioni organiche e, quindi, per un corretto avvio dell’anno scolastico 2014/2015. A tal fine è necessario che ogni scuola programmi il proprio “dimensionamento”, in riferimento al numero degli alunni che può accogliere nelle classi e alla propria collocazione nel territorio, attraverso un’attenta analisi degli spazi disponibili in sedi e succursali. Nel caso in cui le domande d’iscrizione risultano eccedenti rispetto all’effettiva capienza dell’istituto, i Dirigenti Scolastici provvedono sollecitamente, all’individuazione degli alunni per i quali, in base ai criteri in precedenza deliberati dal Consiglio d’Istituto, non sia possibile accogliere la domanda stessa, e procedono, a seguito comunicazione di non accoglimento, debitamente motivata, all’inoltro della stessa presso altro istituto, individuato d’intesa con la famiglia.

 

I Dirigenti scolastici, inoltre, avranno cura di informare le famiglie in merito al fatto che l’attivazione di classi a tempo prolungato, che comunque esige la presenza di servizi e strutture idonee a consentire lo svolgimento obbligatorio di attività in fasce orarie pomeridiane, sarà autorizzato nei limiti della dotazione organica assegnata, in base alle disposizioni ministeriali, dalla Direzione Regionale e dunque, non necessariamente potranno essere soddisfatte.

 

Analogamente, per quanto riguarda la seconda lingua comunitaria, il soddisfacimento di una preferenza per una lingua straniera diversa da quella già prevista in organico potrà essere garantito esclusivamente a condizione che non venga creato soprannumero, nella singola istituzione scolastica, o esubero, a livello provinciale, di docenti di lingua .

 

Le  SS.LL. formuleranno i dati  relativi  alla  formazione delle classi negli allegati  modello 1 e 1 bis. Come per il precedente anno scolastico il modello 1 bis, compilato in ogni sua parte, consentirà di conoscere l’ipotesi della consistenza organica attribuibile in base al nuovo ordinamento.

Unitamente ai predetti mod.1 e 1 bis le SS.LL. faranno pervenire a quest’Ufficio copia del modello A (nel quale dovranno essere riportati i dati relativi alla composizione analitica di ciascuna classe da istituirsi, per ciascun plesso, nel prossimo anno scolastico) e il modello B (in cui verranno indicati, per ciascun plesso, oltre agli effettivi iscritti, gli eventuali alunni ripetenti previsti, il numero dei provenienti da altro Comune rispetto a quello di residenza, ad esclusione di quelli già frequentanti la scuola primaria dello stesso istituto comprensivo, e gli alunni NAI -stranieri  neo arrivati in Italia). Quest’ufficio, pur cercando di rispettare le scelte operate dalle famiglie, potrà avere l’esigenza di ridistribuire gli alunni da un plesso all’altro per l’autorizzazione di classi  nei limiti della dotazione organica assegnata

Non appena saranno disponibili le funzioni di acquisizione dati, alunni e classi, per la scuole secondarie di primo grado, le SS.LL. provvederanno ad acquisire al SIDI, per ogni sede di organico, gli alunni, le classi, le classi distinte per lingue e gli alunni portatori di handicap.

 

Sarà cura di quest’Ufficio portare a conoscenza delle SS.LL. le disposizioni che il MIUR impartirà con l’annuale Decreto Interministeriale sugli organici.


In attesa della definizione dello schema di regolamento riguardante il riordino dell’istruzione per gli adulti, le SS.LL. provvederanno a trasmettere presso quest’ufficio, II piano, stanza 216 il giorno 27/03/2014  il numero degli alunni frequentanti che dovranno sostenere gli esami di licenza media e l’organico necessario ripartito per classe di concorso.

 

Nel raccomandare che le operazioni di cui sopra siano attuate con particolare cura da parte di tutte le componenti dell’amministrazione scolastica, si ringrazia per la collaborazione rimanendo sempre a disposizione per eventuali chiarimenti.

 

Le istituzioni scolastiche site nei comuni della provincia di Monza e Brianza, consegneranno la documentazione richiesta presso il relativo U.S.T. che, con analoga comunicazione, provvederà a fornire le indicazioni operative.

 

per il direttore generale Francesco de Sanctis
il direttore coordinatore Carmela Pace

Allegati:

Mod 1 Bis-2
Titolo: Mod 1 Bis-2 (0 click)
Etichetta:
Filename: Mod-1-Bis-2.xls
Dimensione: 89 kB
Modello1
Titolo: Modello1 (0 click)
Etichetta:
Filename: Modello1.xls
Dimensione: 42 kB
Modello_A
Titolo: Modello_A (0 click)
Etichetta:
Filename: Modello_A.doc
Dimensione: 56 kB
Modello_B
Titolo: Modello_B (0 click)
Etichetta:
Filename: Modello_B.doc
Dimensione: 43 kB


 

 

FdS/CP/am

Funzionario Responsabile:
Carmela  Pace  tel. 02/92891575 –carmela.pace.mi@istruzione.it

Referenti:
Malara Antonella – tel. 02/92891563 – antonella.malara.mi@istruzione.it

Martorelli Angela – tel. 02/92891562 – angela.martorelli.mi@istruzione.it
Renoldi Eloisa – tel. 02/92891561 – eloisa.renoldi.mi@istruzione.it

Commenti

Scuola secondaria di I grado – posti residuati

Scuola secondaria di I grado

ridistribuzione dei posti residuati dal concorso ordinario per la scuola secondaria di primo grado tra  le graduatorie ad esaurimento e quelle del concorso ordinario.

Allegato:

Dec5013_14
Titolo: Dec5013_14 (0 click)
Etichetta:
Filename: Dec5013_14.pdf
Dimensione: 30 kB

 

 

carmela.pace.mi@istruzione.it

Commenti

Scuola secondaria di I grado – Sostegno

Scuola secondaria di I grado –  Sostegno
Decreto incremento del contingente relativamente alla classe di concorso ADOO.

Allegato:

decreto4716
Titolo: decreto4716 (0 click)
Etichetta:
Filename: decreto4716.pdf
Dimensione: 27 kB

 

carmela.pace.mi@istruzione.it

Commenti

Educazione finanziaria: ruolo di scuola e docenti – La prospettiva italiana sulle competenze economiche

28 marzo 2014

Prot. n. MIUR AOOUSPMI R.U. n. 4755   del  18 marzo 2014

 

Ai dirigenti scolastici
delle scuole di ogni ordine e grado
Statali e paritarie
Milano e Provincia

 

Oggetto:  Conferenza Educazione finanziaria: ruolo di scuola e docenti – La prospettiva italiana sulle competenze economiche

 

 

Si richiama l’attenzione delle SS.LL. sulla nota di pari oggetto dell’USR Lombardia Prot. n. 5597 del 4 marzo 2014

Per iscriversi alla conferenza cliccare sul seguente link:

 scegliendo il profilo “SONO UN RISPARMIATORE”.

Si ringrazia per la  consueta collaborazione e si coglie l’occasione per porgere i migliori saluti.

 

 

per il direttore Francesco de Santis
 Rita Garlaschelli

 

 

 

 

_____________________________________________________________________
Franca Marangelo
0292891704

franca.marangelo@istruzione.it

Commenti

Indagine conoscitiva sul servizio di ristorazione scolastica

Prot. n. MIUR AOOUSPMI R.U.  4625 del 18.03.2014        

 

Ai dirigenti scolastici
delle scuole di ogni ordine e grado

Milano e provincia

 

Oggetto: Indagine conoscitiva sul servizio di ristorazione scolastica

 

Si richiama l’attenzione delle SS.LL. sulla comunicazione di pari oggetto dell’USR Lombardia – Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 5656 del 17 marzo 2014.

 

La pagina web dedicata all’indagine, contenente anche il questionario da compilare on-line a cura degli Istituti scolastici, è reperibile all’indirizzo: 

 

per il Direttore Francesco de Sanctis
Rita Garlaschelli

 

__________________________________
Laura Stampini  02/92891.450
laura.stampini@istruzione.it

Fax  02/92891.733

Commenti

« Articoli precedenti · Articolii successivi »

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)