Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - Ufficio X - AT di Milano - Via Soderini 24, 20146 Milano - Tel. 02 92891.1 Centralino
Codice Ipa: m_pi - PEC uspmi@postacert.istruzione.it - E-mail: usp.mi@istruzione.it - Codice AOO: AOOUSPMI - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80099830152

Messaggio del Dirigente dell’ufficio Scolastico Territoriale di Milano e Citta’ Metropolitana, dott. Marco Bussetti, per l’inizio dell’anno scolastico 2016/2017

Inizio anno scolastico 2016/2017. Messaggio del Dirigente

 

Messaggio del Dirigente Dell’ufficio Scolastico Territoriale

di Milano e Citta’ Metropolitana,

dott. Marco Bussetti, 

per l’inizio dell’anno scolastico 2016/2017

 

 

Buon anno scolastico!

Carissimi tutti che lavorate e studiate nella scuola di Milano e della Città Metropolitana 

in qualità di Dirigente dell’Ufficio Scolastico di questo Ambito Territoriale, desidero inviarvi il mio saluto in occasione del primo giorno di scuola.

Chi non ricorda l’emozione dei suoi primi giorni di scuola? Provo a mettermi nei panni di uno studente: che cosa desidererei per il primo e per gli altri giorni? Desidererei vedere intorno a me la passione! E per questo direi ai miei insegnanti: datemi nozioni ma fatemi anche capire che cosa c’entrano con la mia vita ogni materia e ogni unità didattica. Chiedetemi impegno ma datemi motivazioni: spiegatemi perché anche voi ne avete messo così tanto per coltivare la cultura, fin dalla gioventù. Chiedetemi di essere preciso, puntuale, accurato nello studio ma raccontatemi anche perché voi siete qui, ogni giorno, con me. Perché vale la pena venire e fare scuola? Perché anche nella comunità scolastica le regole vanno rispettate?

Mantenete il rispetto per i vostri insegnanti e per i compagni, a scuola e fuori.

Auguro quindi ad ogni studente di accogliere tutto ciò che gli verrà trasmesso con curiosità e passione per il sapere. Siete voi al centro del percorso educativo per cui oggi ricominciamo a lavorare. Grazie alla cultura costruirete un mondo migliore: non c’è ricchezza più grande.

Mi rivolgo poi a chi insegna: so che ciascuno di voi sa mettere tutto sé stesso in ogni lezione e nella relazione educativa.

La scuola è anche questo: coltivare il sapore per il sapere e coltivare relazioni. Relazioni con i ragazzi ma anche tra di voi. Che ogni consiglio di classe sia molto unito e collaborativo, che i docenti si sostengano con umanità e ricordino sempre gli obbiettivi del lavoro educativo.

Grazie per la vostra pazienza, grazie per i sacrifici che compite perché tutto in classe sia occasione per formare, anche le difficoltà che si presentano sempre.

Buon anno scolastico ad ogni docente, nelle scuole statali o negli istituti paritari!

Auguro buon anno anche ai genitori. Vi auguro di potervi appoggiare sui docenti. Essi sono in classe ogni giorno con i vostri figli: siate loro grati per questo. Insieme collaborate per seguire in ogni ragazzo anche la crescita della persona. A questo scopo rafforzate l’alleanza tra famiglia e la scuola, con un dialogo costruttivo tra adulti indispensabile per la crescita equilibrata dello studente.

Un augurio di Buon anno ai dirigenti scolastici, che conducono un lavoro sempre più impegnativo con grande responsabilità. 

Un pensiero per il personale ATA, che con la loro presenza attiva gettano le fondamenta della giornata a scuola.

Buon anno anche ai Sindacati della scuola: confido nella loro fattiva collaborazione.

Infine sono particolarmente grato a tutto il personale dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Milano che ha fatto il possibile (e a volte l’impossibile) perché il primo giorno di scuola partisse nel miglior modo, pensando a tutti voi.

Il nostro ufficio è qui per sostenervi. Abbiamo appena concluso un anno colmo di novità, lo sapete bene. Ora si ricomincia, più consapevoli delle nuove sfide che ci attendono.

Con le diverse componenti proseguiremo nel cammino di miglioramento dell’offerta formativa. Sono certo che tutte le componenti della scuola di Milano affronteranno con entusiasmo e grande professionalità, anche stavolta, l’anno che inizia.                      

Oggi la scuola di Milano riparte simbolicamente da uno degli Istituti che nella recente tragedia del Centro Italia hanno perso una studentessa, Lucrezia, iscritta alla III del Liceo Scientifico Bottoni. Anche la madre era nella scuola di Milano, docente al Liceo artistico Brera. Da qui, da dove il terremoto ha distrutto e sbriciolato muri e vite umane, noi desideriamo ripartire. Il nostro pensiero va a queste due persone. A loro dedichiamo questo primo giorno della scuola di Milano.  

Ora a noi che siamo e restiamo qui è affidato il compito di ricostruire senza lasciarci mai abbattere. Ogni giorno la ‘buona scuola’ la farà ognuno di noi, ognuno di voi, con il suo lavoro e il suo studio, con il desiderio di edificare una scuola solida e una società migliore per le nuove generazioni.

 

 A tutti auguro Buon anno scolastico, 

 

 

Il Dirigente dell’Ufficio Scolastico per l’Ambito Territoriale di Milano e Città Metropolitana
 Marco Bussetti

 

 

_____________________________

  • Condividi questo post su Facebook

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VICremona

VIILecco

VIIILodi

IXMantova