Navigazione veloce

Ambito Territoriale di Mantova - via Cocastelli, 15 - 46100 Mantova
PEC uspmn@postacert.istruzione.it - Email usp.mn@istruzione.it - iPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPMN
Codice Univoco per la Fatturazione Elettronica: HKPE39 - centralino tel. 0376 227 200 - CF 80019600206

Trasferimenti dal 1° settembre 2013
nelle scuole superiori di II grado

Disposto di pubblicazione dei movimenti del personale docente di ruolo delle scuole superiori II grado, a decorrere dal 1° settembre 2013.

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio XVI – Mantova
Ufficio Organici e movimenti del personale scolastico
istruzione secondaria di II grado

Disposto n° 3945
del 9 luglio 2013

Il dirigente

VISTO il Decreto Legislativo 297 del 16.04.1994;

VISTO il CCNI concernente la mobilità del personale docente, educativo ed ATA per l’a.s. 2013-14 sottoscritto il 11 marzo 2013;

VISTA l’OM n° 9 del 13.03.2013 prot. n° 2547 concernente la mobilità del personale di ruolo docente, educativo e ATA per l’a.s. 2013-14;

VISTA la nota 6842 del 10.06.2013 dell’ Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia relativa alla ripartizione provinciale dell’organico di diritto docenti scuole secondarie secondo grado per l’a.s. 2013-2014 che prevede, per la provincia di Mantova, 993 posti;

CONSIDERATO che funzioneranno in organico di diritto 60 posti di sostegno per la scuola superiore per l’ a.s. 2013/2014;

VISTO il decreto di delega prot. n° 251 del 03.05.2010 dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia ai Dirigenti degli Uffici Scolastici Territoriali a disporre i trasferimenti e i passaggi, per la provincia di competenza, con i relativi atti di pubblicazione mediante affissione all’Albo;

VISTE le domande di trasferimento presentate dai docenti interessati al movimento

dispone

A decorrere dal 1° settembre 2013 sono disposti i movimenti del personale docente di ruolo degli istituti di II grado, come da elenco allegato, parte integrante del presente disposto.
Ai sensi dell’ art. 12 del Contratto di cui sopra, sulle controversie riguardanti le materie della mobilità in relazione agli atti che si ritengono lesivi dei propri diritti, gli interessati possono esperire le procedure previste dagli artt. 135, 136, 137 e 138 del CCNL 29/11/2007, tenuto conto delle modifiche in materia di conciliazione ed arbitrato apportate al Codice di Procedura Civile dall’ art. 31 della legge 4 novembre 2010 n° 183.

La dirigente r.
Patrizia Graziani

Allegati

Stampe collegate

Il prospetto dei dati sintetici delle operazioni effettuate dal sistema informatico, con l’indicazione per ogni classe di concorso del numero dei posti disponibili dopo i movimenti.

AT - Aree

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano