Navigazione veloce

Ambito Territoriale di Mantova - via Cocastelli, 15 - 46100 Mantova
PEC uspmn@postacert.istruzione.it - Email usp.mn@istruzione.it - iPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPMN
Codice Univoco per la Fatturazione Elettronica: HKPE39 - centralino tel. 0376 227 200 - CF 80019600206

Prosecuzione delle iniziative sperimentali in materia di certificazione delle competenze nel primo ciclo d’istruzione a.s. 2015-16

Scadenze ed adempimenti.

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio V – AT Como – Settore regionale Ordinamenti e Politiche per gli Studenti
via Pola, 11 – 20124 Milano – Codice Ipa: m_pi
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n° MIUR AOODRLO 16887
Milano, 20 novembre 2015

Ai Dirigenti di tutte le istituzioni scolastiche statali e paritarie
del I ciclo di istruzione della Lombardia

Allo Staff regionale

Al Sito dell’ USR per la Lombardia

 

Oggetto: Prosecuzione delle iniziative sperimentali in materia di CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE nel primo ciclo d’istruzione. Anno scolastico 2015/16. Scadenze ed adempimenti.

In tema di certificazione delle competenze, con la consapevolezza che la scuola del primo ciclo si trova a dover affrontare la complessa transizione verso modelli didattici innovativi che incideranno sulla natura e sulla prassi educativa, in continuità con quanto previsto dalla CM 3 del 13 febbraio 2015, si ritiene necessario dare prosecuzione alle iniziative sperimentali in materia di certificazione delle competenze nel primo ciclo d’istruzione.

 

Per dare concreta attuazione alla “generalizzazione” dell’adozione del nuovo modello si invitano i Dirigenti di tutte le istituzioni scolastiche statali e paritarie del primo ciclo d’istruzione a partecipare alla nuova fase di sperimentazione.

Entro il 5 dicembre 2015 le istituzioni scolastiche che lo scorso anno scolastico:

  • hanno partecipato formalmente al percorso sperimentale di adozione del nuovo modello di certificazione, sono automaticamente inserite nell’elenco delle scuole sperimentatrici di quest’anno.

Queste scuole, sentiti i competenti organi collegiali, devono comunque confermare la loro adesione alla sperimentazione compilando la scheda denominata “Indicazioni nazionali 2015/16 RINNOVO ” reperibile sul Portale www.formistruzionelombardia.it . Gli estremi dell’eventuale rinuncia motivata alla sperimentazione, sentiti i competenti organi collegiali, espressa dal dirigente scolastico devono essere indicati in Piattaforma.

 

  • hanno partecipato alla prima fase ma NON hanno adottato con delibera del collegio docenti il nuovo modello di certificazione ed intendono partecipare alla seconda fase della sperimentazione –sentiti i competenti organi collegiali – devono accedere al Portale formistruzionelombardia.it e compilare la scheda denominata “Indicazioni nazionali 2015/16 ADESIONE FORMALE ”.

 

  • non hanno partecipato alla prima fase della sperimentazione e quest’anno intendono adottare per la prima volta il nuovo modello, sentiti i competenti organi collegiali, devono accedere al Portale formistruzionelombardia.it e compilare la scheda denominata “Indicazioni nazionali 2015/16 PRIMA ADESIONE”.

Solo per le scuole di cui al punto 1) è obbligatorio indicare in Piattaforma gli estremi relativi alla delibera del collegio docenti e compilare i capi richiesti.

 

Per le scuole di cui ai punti 2) e 3) è obbligatorio:

  • tenere agli atti la richiesta protocollata di adesione alla sperimentazione – sottoscritta dal dirigente scolastico – e indicare gli estremi in piattaforma;
  • acquisire (anche tardivamente) la delibera del collegio docenti e indicare gli estremi in Piattaforma
  • compilare i capi richiesti.

 

L’accesso in Piattaforma è consentito con le credenziali già in possesso delle Istituzioni scolastiche.

 

L’elenco definitivo delle scuole che parteciperanno alla sperimentazione 2015/16 sarà comunicato al MIUR. L’elaborazione dei dati sarà curata a livello nazionale e restituita allo Staff regionale per le successive analisi locali.

 

Il dirigente
Roberto Proietto

 

RP/il
Referente: Isabella Lovino
mail: isabella.lovino@istruzione.it
02.574 627 318

Direzione Regionale e altri Ambiti territoriali (link esterni)