Navigazione veloce

Ambito Territoriale di Mantova - via Cocastelli, 15 - 46100 Mantova
PEC uspmn@postacert.istruzione.it - Email usp.mn@istruzione.it - iPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPMN
Codice Univoco per la Fatturazione Elettronica: HKPE39 - centralino tel. 0376 227 200 - CF 80019600206

Progetto Comenius

Scheda di sintesi del programma di apprendimento permanente Comenius finalizzato a sviluppare la mobilità studentesca e rivolto agli alunni delle scuole secondarie di II grado.

Direzione Generale
Relazioni internazionali e lingue straniere
via Ripamonti, 85 – 20141 Milano – Tel. 02 574 627 292 – Fax 02 574 627 245
E-mail: lingue@istruzione.lombardia.it
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n° MIUR AOODRLO R.U. 16262
Milano, 12 ottobre 2010

Ai dirigenti scolastici delle scuole
secondarie di II grado della Lombardia
coinvolti in progetti Comenius

Oggetto: COMENIUS – Mobilità individuale degli alunni

Si trasmette, a titolo informativo, una scheda di sintesi del programma LLP-Apprendimento permanente Comenius finalizzato a sviluppare la mobilità studentesca.

Descrizione: Finanziamento di progetti volti a dare la possibilità agli alunni delle scuole secondarie di II grado di:

  • effettuare un’esperienza di apprendimento in un altro Paese UE;
  • sviluppare la comprensione della diversità culturale e linguistica;
  • acquisire le competenze necessarie al loro sviluppo personale.

Obiettivo dell’azione: Mobilità individuale di alunni di scuole secondarie di II grado finalizzata a trascorrere da 3 a 10 mesi in un altro Paese UE presso una scuola ed una famiglia ospitante.

La mobilità individuale degli alunni è organizzata tra scuole che partecipano o hanno partecipato ad un Partenariato Scolastico Comenius.

I progetti dovranno essere presentati da un parternariato composto da almeno 2 scuole provenienti da 2 paesi diversi tra quelli considerati ammissibili (una scuola di invio, una di accoglienza).

Gli scambi dovranno avvenire nell’ambito del partenariato che deve esser composto da una sola scuola d’invio. È invece possibile la candidatura di più scuole di accoglienza. I ragazzi che presentano domanda di mobilità dovranno aver compiuto almeno 14 anni al momento della partenza.

La Commissione Europea ha predisposto il Manuale per la mobilità individuale degli alunni Comenius, un documento che fornisce informazioni per la corretta organizzazione della mobilità e per il benessere degli alunni. Il Manuale specifica quali sono i ruoli e le responsabilità, le scadenze da rispettare, fornisce consigli relativi alle varie fasi della mobilità e contiene i moduli che devono essere compilati dai partecipanti.

Il Manuale e i moduli degli allegati da presentare insieme alla domanda sono scaricabili al seguente link http://www.programmallp.it/index.php?id_cnt=961

Finanziamento: Dotazione di bilancio: 3,4 milioni di euro

Beneficiari: Scuole secondarie di II grado attualmente o in passato coinvolte in un partenariato scolastico Comenius

Requisiti:

Avere la propria sede in uno dei seguenti Paesi:

Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lussemburgo, Norvegia, Polonia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia

Data scadenza: 1°/12/2010

Modalità di presentazione: La scuola di invio dei ragazzi dovrà presentare i moduli di candidatura alla propria Agenzia Nazionale. Per le scuole di invio italiane, inoltro dei progetti tramite posta e/o corriere espresso a:

Agenzia Nazionale LLP Italia
via Magliabechi, 1
50122 FIRENZE

Helpdesk telefonico: martedì, mercoledì, venerdì 10.30-12.30
Persone di contatto: Laura Natali e Maria Lacovara
tel: 055 2380 326 – e-mail: alunnicomenius@indire.it

La dirigente
Gisella Langè

GL/ed
Per informazioni
Enrica Dozio
tel 02 57 46 27 292
E-mail lingue@istruzione.lombardia.it

AT - Aree

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano