Navigazione veloce

Ambito Territoriale di Mantova - via Cocastelli, 15 - 46100 Mantova
PEC uspmn@postacert.istruzione.it - Email usp.mn@istruzione.it - iPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPMN
Codice Univoco per la Fatturazione Elettronica: HKPE39 - centralino tel. 0376 227 200 - CF 80019600206

Permessi diritto allo studio anno 2015: calcolo ore spettanti ai supplenti temporanei

Precisazioni in merito al calcolo delle ore di permesso spettanti ai supplenti.

Direzione Generale
Ufficio VI – Personale della scuola
via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. AOODRLO 1302
Milano, 30 gennaio 2015

Ai dirigenti degli Uffici Scolastici Territoriali della Lombardia

Oggetto: permessi per il diritto allo studio – calcolo ore spettanti ai supplenti temporanei.

Sono pervenuti a questo Ufficio quesiti in merito all’applicazione di quanto previsto dall’art. 11, c. 5, del vigente Contratto Integrativo Regionale relativo ai permessi di cui all’oggetto.

In particolare, l’articolo citato prevede che, per la quantificazione delle ore ai supplenti temporanei, si tenga conto dei contratti di supplenza stipulati nel corso dell’intero anno scolastico di riferimento e dunque, nel caso specifico, nell’anno scolastico 2014-15. Come è noto, per tutto il restante personale, i mesi di riferimento per il calcolo delle ore di permesso pertengono non all’anno scolastico, ma all’anno solare, vale a dire all’anno 2015.

Pertanto, al fine di evitare difformità di trattamento tra le diverse tipologie di personale e di garantire un approccio uniforme al problema da parte di tutti gli Uffici territoriali dell’USR per la Lombardia, si è concordato con le Organizzazioni Sindacali firmatarie del CIR in questione di utilizzare la seguente formula di calcolo:

numero ore spettanti = 75 x numero mesi di servizio nell’anno scolastico 2014-15 espresso in decimi.

Per esempio, a chi nell’anno scolastico avesse un contratto di 8 mesi come supplente temporaneo spetteranno 60 ore (= 75 x 0,8); in tal modo sarà rispettata la proporzionalità nei confronti dei supplenti fino al termine delle attività didattiche, cui vengono assegnate 75 ore, riferite ai 6 mesi di contratto ricadenti nell’anno solare 2015.

Rimanendo a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti, si porgono distinti saluti.

Il dirigente
Luca Volonté

Referente
Roberta Zaccuri
roberta.zaccuri1@istruzione.it
02 574 627 278

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano