Navigazione veloce

Ambito Territoriale di Mantova - via Cocastelli, 15 - 46100 Mantova
PEC uspmn@postacert.istruzione.it - Email usp.mn@istruzione.it - iPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPMN
Codice Univoco per la Fatturazione Elettronica: HKPE39 - centralino tel. 0376 227 200 - CF 80019600206

Periodo di prova docenti
neo-immessi in ruolo con contratti
stipulati dopo il 31 agosto 2011

Chiarimenti dell’USR sul periodo di prova dei docenti neo-immessi in ruolo dopo il 31-08-2011 con decorrenza giuridica 1°-09-2011 ed economica 1°-09-2012.

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio VI-Personale della Scuola

Prot. n° MIUR AOODRLO R.U.13043 del 2 dicembre 2011

Ai dirigenti UST
Loro sedi

OGGETTO: periodo di prova docenti neo-immessi in ruolo con contratti stipulati dopo il 31 agosto 2011

In riferimento alle segnalazioni prevenute da alcuni uffici territoriali sul modello di contratto che prevede lo svolgimento del periodo di prova nell’anno scolastico 2012/2013 per i neo immessi in ruolo con nomina solo giuridica dal 1° settembre 2011 ed economica dal 1° settembre 2012, si precisa che tale modello contrattuale è riferito alle norme generali previste per il personale la cui assunzione in servizio è prorogata di un anno, per effetto di contratti stipulati per scorrimento successivamente all’avvio dell’anno scolastico.

Stanti le generali disposizioni, comunque, il MIUR con alcune circolari negli anni precedenti (nota prot. n 196 del 3 febbraio 2006; nota prot n. 2081 del 7 febbraio 2007, nota prot. n. 3699 del 29 febbraio 2008) ha fornito chiarimenti sullo svolgimento dell’anno di prova, precisando comunque che per il personale docente neo-nominato in ruolo dopo il 31 agosto e in servizio nell’anno di nomina giuridica come supplente annuale, fino al termine delle attività didattiche o come supplente temporaneo con prestazione di servizio non inferiore a 180 giorni, tale periodo di servizio prestato come supplente sia valido ai fini della prova, purché svolto nello stesso insegnamento o classe di concorso o nell’insegnamento di materie affini.

Le suddette precisazioni, che si richiamano a disposizioni impartite con C.M. n. 267 del 10 agosto 1991 e ribadite con nota del 28 maggio 2001, hanno negli anni reiterato la deroga alle norme generali previste per il personale supplente che si trovi nelle condizioni sopra richiamate.

Le disposizioni di cui sopra non sono state modificate dallo stesso Ministero fino al momento attuale e si ritengono valide anche per l’anno in corso.

Il Dirigente
Luca Volonté

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Direzione Generale
via Ripamonti, 85 – 20141 Milano
Tel. 02 574 627 279 – 282 – 284
Email: uff6-lombardia@istruzione.it

AT - Aree

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano