Navigazione veloce

Ambito Territoriale di Mantova - via Cocastelli, 15 - 46100 Mantova
PEC uspmn@postacert.istruzione.it - Email usp.mn@istruzione.it - iPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPMN
Codice Univoco per la Fatturazione Elettronica: HKPE39 - centralino tel. 0376 227 200 - CF 80019600206

Miglioriamo l’accessibilità e la qualità dei nostri testi

Indicazioni pratiche per la composizione dei testi.

Testi più accurati

Per aiutarci tutti quanti a creare documenti più accessibili e più veloci da leggere, anche alla luce del DM di metà marzo 2013, con cui il Ministro ha aperto la fase finale della revisione dei requisiti tecnici per garantire l’accessibilità dei siti, vi ricordo alcune facili regolette:

  • attiva sempre l’iconcina “mostra/nascondi” nel tuo programma di videoscrittura;
  • non inserire mai più di uno spazio fra parola e parola;
  • non produrre mai allineamenti con la barra spaziatrice, usa invece le iconcine dell’allineamento o i punti di tabulazione;
  • non inserire mai spazi fra parola e segno d’interpunzione;
    ad esempio:
    non scriverai “La ragazza , che abbiamo incontrato ieri…”, bensì “La ragazza, che abbiamo incontrato ieri…”;
    oppure ancora “le classi : 1ª A, 1ª B…”, bensì “le classi: 1ª A, 1ª B…”;
  • anche l’apostrofo non si separa mai con uno spazio dalla parola che segue;
    ad esempio non va “L’ avvio delle attività”, bensì “L’avvio delle attività”;
  • l’accento non può essere sostituito dall’apostrofo, anche perché ciò produce un’errata cadenza della frase negli screen reader;
    quindi non «accessibilita’» bensì «accessibilità»;
  • non scrivere nomi dei destinatari e oggetto tutto in maiuscolo. Il tutto maiuscolo è di sé di più difficile lettura per i nostri occhi; si scriva con la classica iniziale maiuscola e basta;
  • per motivi di praticità, le sigle e gli acronimi vanno scritti senza punti intermedi. Ad esempio:
    MIUR (e non M.I.U.R.)
    ATA (e non A.T.A.)
    OM (e non O.M.)
    DM (e non D.M.)
    CCNL (e non C.C.N.L.)
    DL (e non D.L.)
    IC (e non I.C.)
    IS (e non I.S.) ecc.

    Castel Goffredo si scrive staccato;
    San Giorgio, San Benedetto Po, San Giacomo delle Segnate vogliono il “San” per esteso, in quanto non si abbrevia una parola già molto corta;
    i numeri romani I, II, III, IV, V ecc. non prendono l’esponente, perché hanno già in sé il significato ordinale; è grave errore ortografico scrivere “I°, II°, III°” ecc.;
    Email si scrive con l’iniziale maiuscola, e non “email” o “e-mail” o “E-mail” o “mail”;

  • i nomi dei giorni della settimana e dei mesi si scrivono, in lingua italiana, con la minuscola;
  • negli indirizzi, è un malvezzo scrivere “Via”, “Piazza” ecc. con la maiuscola, in quanto di tratta di nomi comuni;
  • nei documenti le date di scrivono per esteso, al fine di ridurre la possibilità d’errore;
    ad esempio non va “05.03.2012”, bensì “5 marzo 2012”;
  • il primo giorno del mese, in italiano, è sempre un numero ordinale;
    è quindi sbagliato scrivere “01.09.2012”, si dirà invece “1° settembre 2012”;
  • non inserite mai il titolo di studio o d’onore nella firma o nei riferimenti finali;
  • non diffondete mai file pdf “solo immagine”, che rappresentano la peggior violazione delle norme (di legge) dell’accessibilità; casomai domandate al mittente di rispedirveli in formato accessibile “solo testo” o in “modalità A”. Vedrete che prima o poi si metteranno in regola anche i più recalcitranti…

È chiaro che non è il webmaster di Mantova che detta le regole, ma l’Ufficio regionale IX – Comunicazione, all’indirizzo
http://www.istruzione.lombardia.gov.it/organigramma/uffici/ufficio-9/materiali/

Alessandro
UST di Mantova

AT - Aree

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano