Navigazione veloce

Ambito Territoriale di Mantova - via Cocastelli, 15 - 46100 Mantova
PEC uspmn@postacert.istruzione.it - Email usp.mn@istruzione.it - iPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPMN
Codice Univoco per la Fatturazione Elettronica: HKPE39 - centralino tel. 0376 227 200 - CF 80019600206

Formazione personale docente neoassunto a tempo indeterminato – Indicazioni preliminari per la “formazione on line”

La piattaforma per la formazione on line sarà disponibile da lunedì 4 maggio 2015.

Direzione Generale
Ufficio VI – Personale della Scuola
via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n° MIUR AOODRLO 5414
Milano, 20 aprile 2015

Ai Dirigenti degli UST della Lombardia

Ai referenti provinciali per la formazione dei
docenti neo assunti a tempo indeterminato

Ai Dirigenti scolastici delle scuole polo della Lombardia

Ai Dirigenti scolastici delle Istituzioni scolastiche statali della Lombardia

Ai docenti neo assunti a tempo indeterminato

Oggetto: Formazione personale docente ed educativo neoassunto a tempo indeterminato – Indicazioni preliminari per la “formazione on line” – Nota 15 aprile /2015, AOODGPER n° 11511

Con la presente si trasmette la nota 15 aprile 2015, AOODGPER Prot. n° 11511 relativa all’oggetto.

La Formazione on line verrà realizzata con la collaborazione di INDIRE attraverso una piattaforma che sarà disponibile all’indirizzo http://neoassunti.indire.it/2015 da lunedì 4 maggio 2015.

I docenti in anno di formazione dovranno inserire nome, cognome e codice fiscale nella pagina di login del sito per ricevere le credenziali che permetteranno loro l’accesso alla piattaforma. Nella pagina pubblica iniziale http://neoassunti.indire.it/2015 saranno disponibili tutte le istruzioni necessarie e “la guida all’utilizzo del servizio e diversi video esplicativi che guideranno il docente nella compilazione delle varie sezioni, sia dei questionari sia del portfolio formativo sperimentale”.

Per problematiche tecniche sarà disponibile l’help desk di INDIRE all’indirizzo mail neoassunti@indire.it.

In piattaforma i docenti troveranno:

  1. questionario sulla fase incontri di accoglienza e conclusivi;
  2. questionario sulla fase dei laboratori formativi;
  3. questionario sulla fase peer to peer;
  4. questionario sulla fase on line;
  5. Portfolio formativo sperimentale;
  6. Area di accesso ai contenuti formativi.

Il portfolio sarà suddiviso in tre parti:

  • Curriculum formativo sintetico;
  • Documentazione di un’attività didattica, possibilmente oggetto della fase cosiddetta peer to peer;
  • Riflessione professionale attraverso la compilazione di un apposito questionario.

La piattaforma restituirà due documenti, uno in formato pdf con le parti compilate dal docente neo assunto a tempo indeterminato e uno in formato multimediale con la documentazione prodotta dal docente nel suo percorso.

La nota 15 aprile 2015, AOODGPER Prot. n° 11511 afferma inoltre che “Non sarà necessario produrre altre relazioni oltre a quelle risultanti dal lavoro svolto nell’ambiente “Portfolio”, né potrà essere richiesto di elaborare alcuna specifica e separata tesina”. A tal proposito si sottolinea che i docenti neo assunti potranno certo soddisfare i bisogni formativi, propri e della scuola in cui prestano servizio, come già emersi nei percorsi fin qui effettuati con il Dirigente scolastico e con il tutor di scuola data la varietà di modalità previste nel portfolio e di contenuti che saranno resi disponibili nell’ambiente in via di predisposizione da parte di INDIRE. Infatti nel portfolio è prevista una parte di documentazione didattica legata, possibilmente, alla fase peer to peer, attività da svolgersi interamente nella scuola sede di servizio e dedicata alla pratica didattica accompagnata dal tutor di scuola, e la nota 15 aprile 2015, AOODGPER Prot. n° 11511 afferma altresì che “i docenti potranno liberamente navigare all’interno di tutti i contenuti (video, slide, documenti) prodotti da INDIRE nell’ambito delle diverse iniziative formative realizzate nel corso degli ultimi anni”.

Si sottolinea, inoltre, che le singole scuole sede di servizio non devono più inserire a sistema i dati necessari all’accreditamento dei docenti nella piattaforme INDIRE perché tali dati saranno comunicati ad INDIRE direttamente dall’amministrazione centrale o dall’Ufficio Scolastico Regionale.

Sarà nostra premura comunicare prontamente in http://www.istruzione.lombardia.gov.it/ ogni ulteriore informazione necessaria ad un sereno e proficuo prosieguo delle attività formative per il personale docente ed educativo in anno di prova/formazione.

Distinti saluti.

Il dirigente
Luca Volonté

LV/es
Emilia Salucci
mail emiliagiovanna.salucci@istruzione.it

 


Nota Miur 11511 del 15 aprile 2015